Cerca e trova immobili

SVIZZERAUna nuova guida per la Croce Rossa (e non è Sommaruga)

10.06.23 - 11:32
Il Consiglio dell'ente umanitario ha optato per la nomina ad interim di Thomas Zeltner
KEYSTONE/PETER KLAUNZER / KEYON (PETER KLAUNZER)
Fonte Ats
Una nuova guida per la Croce Rossa (e non è Sommaruga)
Il Consiglio dell'ente umanitario ha optato per la nomina ad interim di Thomas Zeltner

BERNA - L'ex direttore dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP), Thomas Zeltner, sarà il nuovo presidente della Croce Rossa Svizzera (CRS). L'roganizzazione umanitaria ha stabilito che fosse prioritario riassegnare la presidenza, dopo le polemiche pubbliche di questi giorni.

Sui media nazionali si apprende che Zeltner è stato nominato per l'incarico dal Consiglio della Croce Rossa. L'elezione dei delegati avrà luogo il 24 giugno. Il 75enne Zeltner, che è stato alla guida dell'UFSP per 18 anni, è attualmente presidente della sezione donazioni di sangue della CRS e ricoprirà la carica ad interim.

Subito dopo la riunione in programma tra due settimane, il Consiglio terrà una «consultazione globale» per ridefinire i profili dei requisiti per la presidenza e le vicepresidenze, nonché per i membri del Consiglio della Croce Rossa entro un anno, ha affermato su richiesta dell'agenzia di stampa Keystone-Ats. I tempi esatti di questo processo non sono ancora stati determinati.

Tramontata, almeno in questa fase, la suggestione Simonetta Sommaruga. CRS ha confermato però che l'ex consigliera federale ha ricevuto una richiesta ufficiale dal comitato di ricerca del Consiglio della Croce Rossa ed è in contatto con essa.

Settimana scorsa la presidente Barbara Schmid-Federer si era dimessa dopo solo un anno alla guida dell'ente, ufficialmente per «motivi di salute». 

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Tracy 1 anno fa su tio
Non è sorprendente che l'ex direttore dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP), Thomas Zeltner, sarà il nuovo presidente della Croce Rossa Svizzera (CRS). Tutto cambia, dimissione da tutte le parti, cosa sta succedendo, mi chiedo dove andrà a finire la nostra democrazia perché nel momento in qui ci raccontano del clima, della guerra e tutte le belle cose di questo mondo, nessuno però parla di quello che ci riserva l’OMS e credo che l’autodeterminazione, autonomia, indipendenza e soprattutto la vera democrazia dove è il popolo a decidere presto sarà finito. Basta vedere il nuovo trattato dell'OMS che promette tante belle cose e se non ci opponiamo ora con forza sarà troppo tardi. Cit. '' Il quadro, i principi e le tecnologie aperte del certificato vengono ora ripresi dall'OMS per costruire la rete globale di certificazione della salute digitale, con l'obiettivo di consentire al mondo di beneficiare della convergenza dei certificati digitali. Lunedì (5 giugno), Stella Kyriakides, commissario per la salute dell'UE, e il direttore generale dell'OMS Tedros Adhanom Ghebreyesus hanno firmato un accordo amministrativo e una lettera di intenti presso la sede dell'OMS a Ginevra, in base al quale l'OMS avrebbe adottato il sistema di digitalizzazione dell'UE Certificazione COVID-19 a giugno 2023. L'obiettivo è stabilire un sistema globale per facilitare la mobilità globale e proteggere i cittadini di tutto il mondo dalle minacce per la salute attuali e future. '' https://www.youtube.com/watch?v=ixnqF6vEufA Questo significa addio libertà, significa dittatura. Ci sono arrivati mentre noi ci preoccupiamo del clima e della guerra, della CS e dei vari dimissionari e licenziamenti, loro ci preparano piano piano il nostro futuro. Sono stati bravi bisogna a riconoscerlo.

Emib5 1 anno fa su tio
Risposta a Tracy
Tracy. Non pensi che sia solo tu e pochi altri a vedere un complotto che non c'è? Per questo nessuno ne parla, fattene una ragione.

Tracy 1 anno fa su tio
Risposta a Emib5
Non è un complotto, è realtà! Ma tu dove vivi? Tutto quello che ho detto sempre dall'inizio si sta realizzando, non puoi negarlo, ho ancora tutti i post che ho scritto e avevo ragione e ho ancora ragione. Ma forse tu fai parte di quelli che stanno lavorando al Big Reset.

Emib5 1 anno fa su tio
Risposta a Tracy
Tracy. Si capisce anche solo dai termini che usate che vivete in un mondo parallelo ai più. Pura perdita di tempo farti capire che non siete i nuovi messia di fronte ad un popolo da illuminare.

Tracy 1 anno fa su tio
Risposta a Emib5
Ne riparleremo in un futuro prossimo ma vedrai come il mondo verrà sempre più ristretto, lo è già in parte e ti renderai conto allora cosa significa la libertà, intendo la libertà di scegliere e non quella imposta da pocchi eletti. Mi auguro che hai ragione tu, che non ci saranno restrizioni e obblighi. Io penso per i giovani, per i miei figli e nipoti e sono preoccupata per loro, non per me. La mia vita l'ho vissuta molto bene, ho girato il mondo senza restrizioni, senza censura, senza paure, libera come l'aria e soprattutto nessuno mi ha mai ghetizzata, nessuno mi ha mai trattata di complottista o addirittura darmi un QI di meno 5 su 10 come hai fatto tu. Se poi questo nuovo mondo pieno di odio vi piace e vi renderà felici allora tanti auguri ma Io personalmente non posso essere così ottimista. Ciao

Tracy 1 anno fa su tio
Risposta a Emib5
Ma Emib, perché fate tutti finta di niente, ma siete addormentati ?? Non c'è nessun complotto, è tutto alla luce del sole, è tutto limpido, chiaro, e scritto nei documenti ufficiali". Cit.: A suonare l'allarme è M. Loy, giornalista, che così commenta una recentissima notizia: è in arrivo ufficialmente il GreenPass mondiale. Lo riporta il Corriere della Sera: c'è stato ufficialmente un accordo tra OMS e Commissione Europea su un nuovo certificato verde, stavolta indistintamente per tutti. Lo scopo? Quello dichiarato parla di "facilitare la mobilità globale e proteggere i cittadini da future pandemie". E le future pandemie già sono state a lungo preannunciate: dal direttore OMS a Bill Gates, già "bisogna prepararsi alla nuova pandemia". E come nell'era Covid, ad una pandemia corrisponde un vaccino: "Aggiorniamo i vaccini" - ha prontamente assicurato l'Organizzazione Mondiale della Sanità. Infine, se esiste una pandemia, e ne consegue un vaccino, ne consegue anche, a quanto sembra, un altro Green Pass. E la notizia del nuovo certificato verde mondiale è fresca di stampa. E già non manca chi grida alla bufala come te per esempio...... 😱

Emib5 1 anno fa su tio
Risposta a Tracy
Tracy Per favore, dimmi dove ti ho attribuito un QI di -5! Questo è il commento cui ti riferisci: "Tracy Volevo testare la tua capacità a cogliere l'ironia, su una scala da 0 a 10 sei a meno 5! La libertà a scrivere non è per forza libertà a propagandare falsità o verità deformate ad arte per farle collimare con le proprie idee preconcette." Come vedi dimostri che rigiri le frasi er dimostrare una tua tesi precostituita, ciò che ho scritto. Lasciamo perdere il bla bla bla sulla libertà, io ho girato il mondo pure durante la pandemia, quindi di che limitazioni parli?

Tracy 1 anno fa su tio
Risposta a Emib5
Caro Emib, ti ricordo che l’ironia è la più alta forma d’intelligenza e difesa, non cambia le cose, ma t’insegna a riderci sopra anziché piangerti addosso, insomma è l’ipotenusa del lato intelligente di una persona. Di base, ce l’ha solo chi è all’altezza. Quindi volendo testare la mia capacità di leggere l’ironia! (secondo la scala ‘’Emib’’) mi hai dato della stupida no? Ti ricordo che in un altro post invece ti eri stupito della mia ironia. Proprio per questo potrei darti anche Io un meno 5 ma non lo faccio perche non sono abituata a denigrare le persone. Invece non hai mai risposto a vari video che ho postato come mai?? Vorrei proprio sentire da te cosa pensi di questo video YT, e ti prego non fermarti al personaggio, fai finta che sia qualcuno d’altro a parlare e ascoltalo bene fine in fondo perché si tratta di (una vera lezione di scienza). ‘’Entretien exclusif : François Asselineau & Didier Raoult. Quel bilan pour le covid’’
NOTIZIE PIÙ LETTE