Cerca e trova immobili

SVIZZERAA Basilea e Zurigo tensione e danneggiamenti al corteo del Primo Maggio

01.05.23 - 11:57
La manifestazione renana è stata interrotta per la presenza di facinorosi a viso coperto e per il lancio di materiale pirotecnico.
20 Minuten
Zurigo
Zurigo
A Basilea e Zurigo tensione e danneggiamenti al corteo del Primo Maggio
La manifestazione renana è stata interrotta per la presenza di facinorosi a viso coperto e per il lancio di materiale pirotecnico.
A Zurigo presa di mira una filiale di UBS e gavettoni contro la polizia

BASILEA - Non è iniziata nei migliori dei modi la manifestazione del Primo Maggio a Basilea, una delle cinquanta organizzate dai sindacati in tutto il Paese per la Festa dedicata ai lavoratori. Sulle rive del Reno, infatti, la polizia locale si è vista costretta a interrompere il corteo nei pressi di Elisabethenkirche a causa delle intemperanze di alcuni manifestanti. 

Un gruppo di facinorosi a volto coperto e dotato di materiale pirotecnico (vietato) è stato accerchiato dall'imponente dispositivo di polizia messo in campo dalle autorità renane.  «La polizia - viene precisato su Twitter - offre ai manifestanti pacifici un percorso alternativo. 

Anche a Zurigo si sono registrati dei momenti di tensione. Nel corteo di circa 10mila persone - stando ai dati dei sindacati - si sono mischiati decine di appartenenti alla sinistra radicale che hanno causato svariati danni alle proprietà. Tra i vari immobili colpiti vi è anche una filiale dell'UBS sulla Bahnhofstrasse, contro cui sono state scagliate delle bottiglie riempite di vernice. Altri due istituti di credito, ha riferito invece la polizia, sono stati presi di mira dai manifestanti con un lancio di sassi che ha danneggiato alcune vetrate. Sono stati inoltre esplosi ripetutamente petardi contro la stessa polizia - che si è disposta lungo il percorso della manifestazione ma non è mai intervenuta - sono piovuti numerosi gavettoni.

La manifestazione ufficiale e autorizzata si è conclusa alla Sechseläutenplatz, mentre nel pomeriggio ne è prevista una illegale presso Helvetiaplatz.
 
In Ticino, invece, l'appuntamento organizzato dai sindacati a Bellinzona prenderà il via alle 14.00.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Anti ch 1 anno fa su tio
Sono contro la violenza...xrò un po di cacarella ai poteri forti ci vuole punto 👍🤷‍♂️

Evry 1 anno fa su tio
Nelle due Città , questi sin istr oidi dovrebbero .......

Boss 1 anno fa su tio
sindacati da eliminare gente che non ha mai fatto niente nella vita !! e a questi che spaccano tutto ci vogliono i manganelli e proiettili di gomma

Elisa_S 1 anno fa su tio
Risposta a Boss
Anche i proiettili naturali e profumati prodotti da conigli o capre vanno bene per queste persone !

malcantone 1 anno fa su tio
Complimenti ai sindacati che organizzano o partecipano a queste manifestazioni e non hanno polso per mantenere la calma è l’educazione CIVILE. Che disastro questa pseudo-sinistra. Poverini i miei figli (9 e 11) che si dovranno sorbire questa mancanza di rispetto da parte di qualche facinoroso mantenuto da famiglie importanti ed intoccabili! Svegliamoci! MPS e pseudo sinistroidi con i soldi del babbo: fö di co..no! Nee in Rüssia a viv.

Peter Parker 1 anno fa su tio
A quando arresti e raid nei vari centri sociali per debellare questa pericolosa e violenta piaga degli anarchici di ultra sinistra? Ah no, sono tutti impegnati a cacciare quattro gatti n a z i….solo loro meritano l’attenzione dei media e polizia.

Libero 1 anno fa su tio
Ormai L‘isola felice sta diventando una pozzanghera

Stellina40 1 anno fa su tio
Risposta a Libero
👏👏👏👏👏👏 hai ragione ,la Svizzera era un'altra ,purtroppo ne rimane solo un vago ricordo

Elisa_S 1 anno fa su tio
Saranno gli stessi che fanno caos alle partite di calcio... Ma non gliene importa niente né di calcio, ne di politica e tanti meno di lavorare per qualcuno... Rifiutano la società e ogni tipo di regola e sono appagati solo quando si fanno notare danneggiando cose altrui. Solo miscelati in grandi gruppi...ecco perché prediligono queste manifestazioni.

Mat78 1 anno fa su tio
Identificare, denunciare, reprimere.

BlueShark 1 anno fa su tio
Aprire il fuoco… incivili chi manifesta poi a viso coperto cosa hanno da nascondere …

Pianeta Terra 1 anno fa su tio
Black bloc . Comunque gent aglia. La polizia , con quello che costa al contribuente, dovrebbe usare la mazza e aprire un po’ di teste.

Sebasebaseba 1 anno fa su tio
È da degenerati la situazione del mercato del lavoro in Svizzera, altro che la manifestazione.

BlueShark 1 anno fa su tio
Risposta a Sebasebaseba
Degenerati si …chi manifesta…

Porzarama 1 anno fa su tio
Risposta a Sebasebaseba
I sinistrati dimostrano la loro identità di sfasciamondo: si trovano dappertutto, anche nella Svizzera, in tutti gli ambiti della nostra vita sociale. Si chiamano progressisti multiculturali. Si identificano con MPS, PS, Comunisti, Rossoverdi.

Pensopositivo 1 anno fa su tio
I violenti che si sfogano non fanno certo un favore ai sindacati che organizzano queste manifestazioni del 1 maggio. Anzi fanno un favore a quelli che sono contrari al sacrosanto diritto di manifestarsi ed esprimersi...quindi uno si chiede: chi sono questi soggetti ?

Peter Parker 1 anno fa su tio
Risposta a Pensopositivo
Wow…..sento odore di cospirazionismo…..

Pensopositivo 1 anno fa su tio
Risposta a Peter Parker
Bravo Peter magari hai proprio indovinato...in ogni caso coloro ai quali da fastidio questa manifestazione sono di destra destra...

Peter Parker 1 anno fa su tio
Risposta a Pensopositivo
Mi ricorda la cospirazione sul 6 gennaio però a parti invertite…così fan tutti.
NOTIZIE PIÙ LETTE