Cerca e trova immobili

ARGOVIAQuei 49 inquilini sfrattati per far posto ai rifugiati

27.02.23 - 15:56
Una decisione del canton Argovia ha fatto infuriare le autorità comunali di Windisch: «Sorpresi e scioccati»
Depositfotos
Windisch (foto illustrativa).
Windisch (foto illustrativa).
Fonte J. Bucher / 20 Min
Quei 49 inquilini sfrattati per far posto ai rifugiati
Una decisione del canton Argovia ha fatto infuriare le autorità comunali di Windisch: «Sorpresi e scioccati»

WINDISCH - Il canton Argovia vuole aprire un centro di accoglienza per rifugiati nel comune di Windisch. Per questo motivo, 49 inquilini di un complesso immobiliare hanno ricevuto una lettera in cui viene annunciato loro lo sfratto.

Situazione che non è andata giù al consiglio comunale di Windisch. In una riunione precedente tra autorità cantonali e comunali, infatti, i rappresentanti del Comune presenti avevano espressamente fatto presente al Cantone che gli immobili erano in affitto e che il Comune non avrebbe accettato che gli inquilini fossero lasciati in strada per ospitare i richiedenti l'asilo.

«Sorpresi e scioccati»
Un messaggio che apparentemente non è passato: venerdì scorso, i primi inquilini degli immobili interessati si sono recati presso l'amministrazione comunale con in mano la disdetta del contratto di locazione. Né il consiglio comunale né l'amministrazione comunale erano stati informati in anticipo dell'esecuzione di queste disdette.

«I dipendenti dell'amministrazione comunale e del consiglio comunale sono sorpresi e scioccati dal modo in cui vengono trattati i loro cittadini», ha scritto in un comunicato odierno il consiglio comunale di Windisch, ribadendo la propria opposizione allo sfratto dei residenti dalle loro case.

«Dove troveranno alloggio?»
Soprattutto per le persone che si trovano già in una situazione di difficoltà economica, sarà difficile o impossibile trovare un alloggio nel segmento dei prezzi bassi e nelle vicinanze. «Dove dovrebbero trovare alloggio queste persone che già possono permettersi solo questo appartamento a basso prezzo?», si chiedono le autorità comunali, secondo cui nel modo di fare del Cantone «non c'è traccia di moderazione o proporzionalità».

Anzi, si tratta semplicemente, stando al Comune, di «spostare il problema invece di risolverlo». Ora spetta infatti alle autorità di Windisch trovare un nuovo alloggio per le persone fatte uscire dalle proprie abitazioni. «Il Comune farà il possibile per garantire che gli inquilini possano rimanere nei loro appartamenti».

«Ci aspettiamo che in futuro il Cantone si astenga dall'affittare le proprietà colpite e che tratti in modo equo tutte le persone interessate», conclude la nota con sprezzante disappunto. «Lavorare insieme ha un aspetto decisamente diverso».

 

COMMENTI
 

Nikko 12 mesi fa su tio
Scandaloso!

Robi57 12 mesi fa su tio
Il problema mi sa che siamo noi. Infatti questi ciarlatani girano tranquillamente senza scorta ne auto blindate!!

oniram 12 mesi fa su tio
Quelli che hanno preso questa decisione bisognerebbe sistemarli per bene

RV50 12 mesi fa su tio
Emib ti ringrazio per la tua notizia sulla formazione del governo e visto da come é composto ora non sono meravigliato dalla loro decisione 2 PLR Cassis e co 2 PPD che predicano bene ma razzolano male e guarda un po se non doveva esserci 1PS quindi tutti politici che per gli stranieri sono pronti a proclamarsi "santi propettori" con i soldi del popolo ,,,, Cassis ormai sappiamo come ci ha ridotto i PPD generosi ma non con i loro averi ma molto cattolici sempre con i soldi altrui il PS lasciamo perdere che hanno gia svenduto la nostra nazione certo che quel cantone é messo bene complimenti a quei 5 pgliacci "democratici" che non hanno tenuto in considerazione quello che il municipio e i suoi cittadini hanno deciso in piena autonomia .... questa per me é "dittatura" allo stato puro

oniram 12 mesi fa su tio
Risposta a RV50
Per me non è questione di partito. Quando salgono sul cadreghino, a parte qualche eccezione sono tutti uguali . Quant che la 💩 la monta ul scagn, o la scpuza o la fa dagn.

Emib5 12 mesi fa su tio
Dato che qui abitualmente se qualcosa non va è certamente colpa dei "sinistri", saà bene sottolineare che il Consiglio di Stati argoviese è attualmente composto da 2 PLR, 2 PPD (non mi piace il loro nuovo nome) e 1 PS! Quindi prendetevela con quelli che continuate a votare, troppo comodo dare sempre la colpa agli avversari. Per quanto riguarda il caso specifico, bisognerebbe conoscere qualche dettaglio in più prima di dare giudizi netti. Da ricordare, inutilmente per molti commentatori arrabbiati con tutto e tutti di Tio, la tradizione svizzera di accoglienza e che si tratta di persone che fuggono da una guerra! Ci scommetto poi che molti di quelli sputano sentenze sono persone che ricevono già molti aiuti diretti e indiretti......

tulliusdetritus 12 mesi fa su tio
Quando al governo hai un bellimbusto che vomita "Non dirò mai Switzerland first", poi queste sono le conseguenze

M70 12 mesi fa su tio
che schifo!!! ecco da chi siamo governati!

RV50 12 mesi fa su tio
Viva la democrazia un comune tramite i suoi municipali e consiglieri nega lo sfratto e il governo ne ordina l'attuazione .... sarebbe mio desiderio sapere che forze politiche governano in quel cantone ....e che rispetto hanno avuto sulla volontà di decisione dei cittadini di quel comune .... se io rappresenterei quel comune col cavolo che faccio pagare ai miei cittadine le imposte cantonali ... poi si parla tanto di democrazia e si condanna la Russia di dittatura ...in Russia la dittatura e da tempo accertata , ma che da noi in "democrazia" la decisione di un comune di non sfrattare i propri cittadini venga negata da un gruppo di str..nzi non é certo una lezione di civica per gli allievi di quel comune .... e poi non lamentiamoci se il popolo stia diventando anti profughi con statuti speciali .... due pesi due misure

Se7en 12 mesi fa su tio
…. roba da matti e la perfetta Svizzera che vogliono dipingere è questa? Mi vergogno per chi ha preso certe decisioni 🤮

Didimon 12 mesi fa su tio
che governo abbiamo ? ma sé io vado all'estero ho lo stesso trattamento ? ma che tristezza . che 🇨🇭🤮

fracassi 12 mesi fa su tio
e tutti a parlare della demo crazia, senza capire che non è mai esistita realmente. Buongiorno po llame :-)

fracassi 12 mesi fa su tio
na zismo 2.0 che avanza... ve lo dicevo... ennesima prediction azzeccata

Claude55 12 mesi fa su tio
Vergogna marcia

Rosa 12 mesi fa su tio
signori consiglieri federali...uscite voi e lasciate le vostre case ai rifugiati...su dai..hopp

Elisa_S 12 mesi fa su tio
Siamo proprio dei (buoni) ma pir...la

Nmemo 12 mesi fa su tio
È il classico comportamento di proprietari di appartamenti senza scrupoli: lo Stato si fa garante di pigioni con canoni che portano maggior reddito.

Afrodita 12 mesi fa su tio
Da prima i nostri viene prima i vostri Va bene tutto ma scomodare i cittadini cacciarli fuori m sembra un puo tantto esagerato

Adegheiz 12 mesi fa su tio
Risposta a Afrodita
Ma questo già da tempo ormai

sirio 12 mesi fa su tio
Non siamo padroni a casa nostra! Sempre peggio

Fogliani 12 mesi fa su tio
E i nodi arrivano al pettine , quando al potere ci sono solo venduti il risultato è questo !! È ora che questi pseudo politici comincino a fare gli interessi del popolo SVIZZERO che sono pagati per questo !! Ma se pensano che ci metteranno i piedi in testa a casa nostra si sbagliano di grosso …

Robi57 12 mesi fa su tio
Chissà quanto odio, cattiveria, rancore viene alimentato da questo genere di decisione! Non da ultimo anche per i futuri inquilini di quei appartamenti. Siamo in un mondo dove il rispetto non esiste più

Pocahontas 12 mesi fa su tio
Risposta a Robi57
Ha proprio ragione!!! Ma di questo i nostri politici se ne fregano altamente! Loro hanno sempre i piedini al caldo! Perché non li mettono negli appartamenti di alto standard che sono vuoti?? Paura che disturbino troppo i borghesucci che già ci abitano??!!

faz 12 mesi fa su tio
...ho l'impressione che il Cantone abbia fatto una buona offerta ai proprietari, i quali guadagnerebbero più con i rifugiati che con gli attuali inquilini.

Timopro78 12 mesi fa su tio
Risposta a faz
mi sa che ci hai azzeccato! ...(purtroppo)..

S.S.88 12 mesi fa su tio
ma non ci sono parole!! Ma rovinate la vita a cittadini per dei rifugiati?? Ma in quale altro paese succede una cosa del genere!!! Nessuno farebbe mai una cosa così!!! Roba da matti

Azteco 12 mesi fa su tio
Risposta a S.S.88
purtroppo é successo anche in germania .....

Diablo 12 mesi fa su tio
Giusto aiutare, ma mica a discapito di altri ...della serie prendi e leva le tende perche arrivano altre persone. Questa non é una politica ne di asilo ne di aiuto. Scandaloso

APR-DRONE 12 mesi fa su tio
Risposta a Diablo
Verissimo

faz 12 mesi fa su tio
...mi sembra stiamo esagerando un po'...davvero preoccupante!!!

APR-DRONE 12 mesi fa su tio
MA siamo matti ???

M.S. Ticino 12 mesi fa su tio
E una vergonja! Io fato pasaporto e tanti mali schiena con asistenca e desso lassiare casa per rifugjato!

Tipp-ex 12 mesi fa su tio
Vergognosa scelta, allora esistono cittadini di serie A e di serie B? Della serie, facciamoci belli all'estero e mettiamoci a 90°. Questi inquilini hanno forse meno diritti? Opposizione allo sfratto e voglio vedere chi da loro torto....

Koblet69 12 mesi fa su tio
fare ospitare i rifugiati a casa dei socialisti promotori del "dentro tutti" e nn sfrattare cittadini residenti che pagano le tasse!!!

Eritos 12 mesi fa su tio
Risposta a Koblet69
Ben detto

Webster 12 mesi fa su tio
Non ho parole...è semplicemente SCANDALOSO! Questi personaggi sono stati eletti per fare gli interessi dei cittadini e non per farsi belli con l'estero.

gipo 12 mesi fa su tio
ma dove siamo arrivati.....mah!!! no comment....
NOTIZIE PIÙ LETTE