Cerca e trova immobili

SVIZZERAPedopornografia in forte aumento in Svizzera

13.12.22 - 07:52
I dati del 2021 segnano un incremento dei casi pari al 20%.
Tipress
Fonte Ats
Pedopornografia in forte aumento in Svizzera
I dati del 2021 segnano un incremento dei casi pari al 20%.

BERNA - Negli ultimi anni la pedopornografia è aumentata in maniera significativa in Svizzera, mette in guardia Protezione dell'infanzia Svizzera. Nel corso del 2021 l'Ufficio federale di polizia (Fedpol) ha trasmesso un totale di 1'399 casi ai Cantoni in vista di procedimenti penali, un dato in crescita del 20% rispetto al 2020.

La Svizzera si situa nella tendenza mondiale, ha dichiarato la direttrice di Protezione dell'infanzia Regula Bernhard Hug in un'intervista pubblicata oggi dalle testate del gruppo Tamedia. Il dito viene puntato contro la pandemia di Coronavirus: «È probabile che numerose persone abbiano compensato l'influenza negativa del confinamento con il consumo di materiale pedocriminale».

Secondo un rapporto del Consiglio federale, l'1% degli uomini ha tendenze pedofile, ma solo una parte di questi passa all'atto.

Una settimana fa, al termine di un'importante operazione, la polizia cantonale vodese ha fermato 96 persone che avevano scaricato dal web contenuti a carattere pedofilo. Due sono state poste in detenzione preventiva.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Enrico88 1 anno fa su tio
Dato sicuramente spaventoso e preoccupante! Ma non é che forse va contestualizzato in merito ai controlli di polizia ed alle condanne? Nel senso: voglio sperare che questo aumento sia relazionato al maggior numero di condanne e controlli avvenuti grazie alla sempre più efficace collaborazione internazionale ed alle più efficienti investigazioni online. Da qui l'aumento dei casi statistici, ma che in realtà sono aumentati quelli che hanno beccato e non il numero totale di "persone"

rosi 1 anno fa su tio
purtroppo siamo in un mondo dove non vi sono più regole, dove tutti si sentono liberi di fare quello che vogliono, senza nessun rispetto per se stessi e per gli altri. La pornografia è all'ordine del giorno. Queste atrocità nei confronti dei bambini, dei giovani adulti, vengono purtroppo non abbastanza prese in considerazione. Bisogna essere molto attenti, osservare con attenzioni chi si avvicina ai nostri bambini, ai giovani con sguardi che non sono di affetto ma nascondono altro.

dan007 1 anno fa su tio
Scandaloso persone pericolose che lavorano certamente con bambini spaventoso

Capra 1 anno fa su tio
Pori num
NOTIZIE PIÙ LETTE