Cerca e trova immobili

SVIZZERACovid: netto aumento dei contagi

14.06.22 - 16:07
Lo ha annunciato l'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) nel suo bollettino settimanale
IMAGO
Fonte ats
Covid: netto aumento dei contagi
Lo ha annunciato l'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) nel suo bollettino settimanale

BERNA - Nell'ultima settimana sono stati registrati 16'610 casi di coronavirus in Svizzera.

Lo ha comunicato oggi l'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP), pubblicando il suo bollettino settimanale. Oltre ai casi, sono stati segnalati anche sei morti e 131 nuovi ricoveri.

Esattamente una settimana fa, l'UFSP ha annunciato 10'289 casi, ovvero 6'321 in meno. Lo stesso giorno si contavano 4 decessi e 107 ricoveri.

590 persone si trovano attualmente in cure intense. I pazienti Covid occupano il 2,20% dei posti disponibili in terapia intensiva, con un tasso d'occupazione del 72,70%.

Nell'ultima settimana sono stati trasmessi i risultati di 57'522 test, indica l'UFSP. Il tasso di positività è del 28,9%, contro il 20,9% della scorsa settimana.

In totale, il 69,2% degli svizzeri ha ricevuto due dosi di vaccino e il 43,5% ha effettuato anche il cosiddetto booster.

Negli ultimi 28 giorni, il numero totale di infezioni è 41'234, ovvero 473,44 ogni 100'000 abitanti. Dall'inizio della pandemia, 3'701'889 casi di Covid-19 sono stati confermati in laboratorio su un totale di 21'696'409 di test effettuati in Svizzera e nel Liechtenstein. In totale si contano 13'357 decessi e il numero di persone ospedalizzate si attesta a 53'708.

NOTIZIE PIÙ LETTE