Immobili
Veicoli
20min/Edgar Bernhardsgrütter
TURGOVIA
09.08.2021 - 15:150

È un 42enne turgoviese l'uomo rinvenuto nella Sitter

Il cadavere ripescato giovedì nei pressi dell'impianto idroelettrico è stato formalmente identificato.

Al momento non sussistono indizi di violenza nella morte dell'uomo. La polizia propende quindi per l'annegamento.

FRAUENFELD - Il cadavere recuperato giovedì dal fiume Sitter a Bischofszell (TG) è stato formalmente identificato: si tratta di un 42enne residente nel cantone. Lo riferisce oggi la polizia turgoviese, secondo la quale non ci sono indizi di violenza e la principale ipotesi è che sia annegato.

Giovedì scorso, verso le 12.45, la centrale d'emergenza cantonale ha ricevuto una segnalazione secondo cui c'era una persona immobile nell'acqua presso la centrale idrica Sittermühle. Si presume che l'uomo sia morto tra il 3 e il 5 agosto.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-25 18:47:09 | 91.208.130.87