Vaccino alle donne incinte a rischio
Archivio Depositphotos (immagine illustrativa)
SVIZZERA
25.01.2021 - 08:460
Aggiornamento : 09:28

Vaccino alle donne incinte a rischio

L'associazione dei ginecologici svizzeri e l'UFSP hanno trovato un punto d'incontro

BERNA - Le donne incinte con rischi aggiuntivi dovrebbero potersi vaccinare contro il coronavirus, se lo desiderano. Su questo punto hanno trovato un accordo l'associazione dei ginecologi svizzeri (SGGG) e l'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).

«Inizialmente, l'UFSP ha dichiarato che le donne incinte non si possono vaccinare. Ora - dopo un'attenta valutazione dei pro e dei contro - ci siamo però messi d'accordo che possono farlo in caso di rischi aggiuntivi» ha detto Daniel Surbek, membro della direzione di SGGG e primario in ginecologia all'Inselspital di Berna, questa mattina ai microfoni di Radio SRF.

La prudenza in questo caso specifico deriva dal fatto che non esistono quasi per nulla dati su effetti collaterali. La speranza è che informazioni simili per le donne incinte siano disponibili per la primavera.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-19 11:43:09 | 91.208.130.89