lettore 20minuten
+6
ZURIGO
13.01.2021 - 17:050

Forti nevicate, è di nuovo allerta

Un metro di neve fresca dovrebbe cadere tra domani e venerdì. Non mancheranno inoltre forti venti.

Il maltempo continua a imperversare in tutta la Svizzera. Salvo fortunatamente il Ticino.

ZURIGO - Già lunedì, a nord delle alpi, era stato diramata un'allerta meteo per le forti nevicate in arrivo. Oggi questa allerta torna in auge per nuove precipitazioni in arrivo tra giovedì mattina a venerdì sera attorno alle 18:00.

Insomma, al momento non c'è tregua alla situazione di maltempo che sta imperversando in buona parte della Svizzera (in pratica solo il Ticino è escluso). Uno stop alla neve potrebbe arrivare da questa sera, ma sono attese forti precipitazioni, e in pianura si prevedono picchi di vento tra i 50 ei 70 km/h, mentre in montagna saranno possibili raffiche ancora più violente, fino a 120 km/h.

Con il vento, il livello delle nevicate salirà temporaneamente a circa 800-1100 metri per poi ridiscendere fino in pianura. Tanta neve in montagna aumenterà inoltre il rischio di valanghe.

Per venerdì è attesa nuovamente molta neve fresca, soprattutto in alta quota e specie lungo il versante settentrionale delle Alpi, ma anche nella pianura centrale e orientale. In combinazione con venti da nordovest, da forti a tempestosi, il pericolo di valanghe, già acuto, aumenterà ulteriormente.

Per venerdì sera ci si attene oltre un metro di neve tra il Vallese e il nord dei Grigioni. Ma anche nelle pianure centrali e orientali saranno possibili fino a 30 centimetri di neve fresca.

lettore 20minuten
Guarda tutte le 10 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-24 12:36:40 | 91.208.130.87