Immobili
Veicoli

SVIZZERAGiù il prezzo di alcuni medicamenti

30.10.20 - 10:37
Non solo preparati originali, ma anche generici
Keystone - foto d'archivio
Giù il prezzo di alcuni medicamenti
Non solo preparati originali, ma anche generici

BERNA - Il prezzo di oltre 300 medicamenti è stato ridotto, in media, dell'11%. Lo annuncia l’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP), nel quadro del riesame triennale del 2020.

Dal 2017 l’UFSP riesamina annualmente un terzo dei medicamenti dell’elenco delle specialità (ES) secondo i criteri di efficacia, appropriatezza ed economicità. Quest'anno sono stati riesaminati le condizioni di ammissione e i prezzi dei medicamenti appartenenti, per esempio, ai settori della gastroenterologia, della terapia ormonale e dell’oncologia. 

Finora l’UFSP ha deciso riduzioni di prezzo per più di 200 (55%) dei quasi 400 preparati originali riesaminati (per alcuni resta da chiarire se queste riduzioni siano realizzabili, dato che i titolari delle omologazioni hanno annunciato ricorso). Quasi la metà dei medicamenti, confrontati con altri e con quelli degli Stati di riferimento, risultavano ancora economicamente convenienti.

Contemporaneamente ai preparati originali sono stati riesaminati generici, medicamenti in co-marketing e biosimilari. Il prezzo è stato ridotto per un buon 50%.

L’attuale riesame genera risparmi «per almeno 60 milioni di franchi».

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA