keystone
GINEVRA 
20.10.2020 - 19:100
Aggiornamento : 20:03

Gli ospedali universitari attivano il dispositivo di gestione delle crisi

Raddoppiato in pochi giorni il numero di infetti.

Aumentano i letti in vari reparti, mentre vengono ridotti gli interventi chirurgici-

GINEVRA  - Gli ospedali universitari di Ginevra hanno attivato oggi il loro dispositivo di gestione delle crisi. Il numero di malati di Covid-19 ricoverati è raddoppiato in cinque giorni arrivando a 169 persone, delle quali 20 nelle cure intense e intermedie.

Il dispositivo comprende un aumento dei letti in vari reparti, fra cui le cure intense, si legge in un comunicato dei nosocomi. Il numero di interventi chirurgici verrà ridotto per reindirizzare le forze a disposizione.

La situazione che è venuta a crearsi ora è identica a quella di metà marzo, ha detto il direttore generale Bertrand Levrat, citato nella nota. La collaborazione con cliniche private e altre istituzioni è stata rilanciata.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-12-01 12:49:43 | 91.208.130.85