Immobili
Veicoli

VALLESEPrima pietra per il futuro ospedale di Sion

06.10.20 - 18:08
L'estensione del nosocomio vallesano è iniziata oggi: i lavori dovrebbero concludersi nel 2026.
Keystone (archivio)
Fonte ats
Prima pietra per il futuro ospedale di Sion
L'estensione del nosocomio vallesano è iniziata oggi: i lavori dovrebbero concludersi nel 2026.
Il nuovo complesso ospedaliero sarà anche un centro di formazione e ricerca in ambito sociosanitario.

SION - È ufficialmente iniziata oggi l'estensione dell'ospedale di Sion, con la posa della prima pietra. Per i lavori, che dovrebbero essere conclusi alla fine del 2026, sono stati messi a preventivo 247,5 milioni di franchi.

Dopo l'ampliamento, nel nosocomio del capoluogo cantonale saranno svolte le operazioni chirurgiche per l'insieme del Vallese romando.

Il nuovo complesso ospedaliero sarà anche un vero e proprio centro di formazione e ricerca in ambito sociosanitario. Vi avranno sede la formazione in cure infermieristiche della Scuola universitaria professionale della Svizzera occidentale, il polo salute del Politecnico federale di Losanna nonché le filiere socioprofessionale e di educazione dell'infanzia della Scuola universitaria professionale di lavoro sociale, indica una nota dell'ospedale.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE