Archivio Keystone
SVIZZERA
12.09.2020 - 15:000
Aggiornamento : 15:20

Era sopravvissuto all'Olocausto: è morto a 91 anni Eduard Kornfeld

Era stato imprigionato ad Auschwitz e a Dachau. Dopo la liberazione ha dato voce alle milioni di vittime

ZURIGO - Il sopravvissuto all'olocausto Eduard Kornfeld è morto martedì scorso a Zurigo. Il 91enne aveva dato voce alle milioni di vittime dell'Olocausto, secondo un necrologio pubblicato oggi dalla Fondazione Gamaraal.

Nelle apparizioni pubbliche nelle scuole, nelle università e nelle cerimonie commemorative, Kornfeld ha informato la gente sull'Olocausto, ha messo in guardia contro il razzismo e l'esclusione e si è battuto per la tolleranza, scrive la fondazione svizzera che sostiene i sopravvissuti dei campi nazisti bisognosi e si impegna per la promozione sostenibile dell'educazione sull'Olocausto.

Eduard Kornfeld era nato vicino a Bratislava nel 1929. Fu deportato nel campo di sterminio di Auschwitz all'età di 15 anni, precisa la fondazione. Ha assistito per quasi un anno agli omicidi sistematici e alle atrocità quotidiane. In seguito è stato nel lager di concentramento di Dachau, dove fu liberato dalle truppe americane nel 1945.

Nel 1949 Kornfeld venne in Svizzera, dove ha fatto un apprendistato come gioielliere a Zurigo e ha fondato una famiglia. Lascia la moglie, due figli, una figlia e sette nipoti.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-16 04:11:25 | 91.208.130.85