Keystone
Una serata all'Hallenstadion, a Zurigo.
ULTIME NOTIZIE Svizzera
FOTO
BASILEA CAMPAGNA
5 ore
Negozio sottosopra per le occasioni prima del lockdown
A caccia di occasioni, gli avventori hanno gettato nel caos un negozio di abbigliamento.
SOLETTA
7 ore
Due sorelline uccise, salva la terza
In un appartamento di Gerlafingen sono state trovate morte due sorelline. Arrestata la madre, principale indiziata
NIDVALDO
8 ore
Nel dirupo con lo slittino, gravemente ferita una bimba
La piccola è stata trasportata in ospedale dalla Rega
BERNA
10 ore
Morto l'ex Segretario di Stato Franz Blankart
Aveva 84 anni. Fu a capo della delegazione elvetica che negoziò l'adesione allo Spazio economico europeo.
BERNA
11 ore
Test di massa a Wengen, 7 positivi su un migliaio
Il sequenziamento dei tamponi non è ancora concluso.
SAN GALLO
13 ore
«Fate molta attenzione agli alberi»
È l'allarme lanciato dalla polizia sangallese
BERNA
13 ore
Da mezzanotte la Svizzera con misure più severe
Come noto i provvedimenti precedenti, come la chiusura dei ristoranti, sono stati prolungati di cinque settimane.
SVIZZERA
13 ore
Ridurre le emissioni? Paga anche economicamente
I maggiori risparmi sono attuabili nel settore dei trasporti e del riscaldamento degli edifici.
SVIZZERA
14 ore
Il tasso di riproduzione è sceso allo 0,83
In Ticino la situazione è ancora migliore rispetto alla media svizzera: il 2 gennaio era dello 0,71.
SVIZZERA
15 ore
«I ragazzi a scuola sono più al sicuro che altrove»
Lo sostiene Stefan Wolter, da qualche settimana membro della task force della Confederazione.
SAN GALLO
16 ore
Mette la padella sul fornello, poi se ne esce di casa
La distrazione di un 53enne ha portato all'evacuazione di uno stabile a Uzwil, a spegnere l'incendio i vicini
BERNA
17 ore
Vaccino: «La Svizzera ha agito bene, le critiche sono inopportune»
Il responsabile di Moderna loda il lavoro del governo federale: «Ha puntato sui cavalli giusti»
GRIGIONI
17 ore
Due sciatori travolti da una valanga, uno di loro non ce l'ha fatta
L'uomo stava praticando fuoripista su un pendio del monte Casanna, sopra a Klosters.
SVIZZERA
18 ore
Un imprenditore fa causa a Berna: chiede otto milioni di franchi
Urs Ledermann sostiene che la sua impresa di pulizia sia stata rovinata a seguito delle restrizioni anti-covid.
ZURIGO
18 ore
Lavoro ridotto, Migros non compensa più i salari
Quel 20% reintegrato a titolo volontario non sarà più versato. Unia: «È indecente».
ZURIGO
19 ore
Alcuni operatori della sanità vogliono un'associazione anti-vaccino
Gli interessati si sono organizzati tramite il servizio di messaggistica Telegram.
BASILEA CITTÀ
19 ore
In cinque mandano un 55enne al pronto soccorso
L'uomo è stato gettato a terra e preso a calci. Gli assalitori sono stati individuati
SVIZZERA
19 ore
Coronavirus e scuole: altro cambiamento di strategia?
L'UFSP sta studiando possibili provvedimenti. Finora era stata lasciata carta bianca ai cantoni.
SVIZZERA
20 ore
Case anziani, la fiducia è in calo
Lo sostengono alcuni domenicali basandosi sull'opinione degli esperti.
SVIZZERA
20 ore
Freddo e neve, i disagi oltralpe proseguono
Soprattutto per quanto riguarda i mezzi pubblici: diverse tratte ferroviarie sono tuttora bloccate.
SVIZZERA
20 ore
«I cantoni più lenti avranno meno dosi»
È l'indiscrezione riportata nell'edizione odierna della NNZ am Sonntag.
SVIZZERA
20 ore
Quelle 6'000 aziende che non riceveranno alcun aiuto
Si tratta delle imprese fondate dopo lo scoppio della pandemia. Non rientrano nei cosiddetti casi di rigore.
SVIZZERA
1 gior
I "corona-scettici" e le minacce online: «Assaltiamo Palazzo Federale»
Alcuni gruppi radicali contrari alle misure anti-coronavirus invocano un attacco a Berna
SVIZZERA
1 gior
Dramma a Gerlafingen: due bambine trovate morte in un appartamento
La madre è stata arrestata dalla polizia: è la principale indiziata
LE FOTO
SVIZZERA
1 gior
Comprensori sciistici, è caos valanghe: ci sono 2 morti
La polizia e la Rega hanno lavorato ininterrottamente per cercare eventuali dispersi
SVITTO
1 gior
Muore travolto dalla valanga
Incidente oggi a Stoos durante un fuori pista
SVIZZERA
1 gior
«Inserite la salvaguardia delle risorse naturali nella Costituzione»
Lo chiedono i giovani verdi, che si apprestano a lanciare un'iniziativa popolare
SVIZZERA
1 gior
«Potremmo dover chiudere le piste da sci»
La consigliera federale Viola Amherd non esclude provvedimenti. E difende la scuola reclute a distanza
FOTO
SVIZZERA
1 gior
Stazioni sciistiche prese d'assalto dopo la grande nevicata
Davanti alle casse o nei pressi degli impianti sono state immortalate lunghe code di sciatori.
ARGOVIA
1 gior
Rapinata una filiale della Volg, malviventi in fuga
I due uomini hanno minacciato una dipendente con una pistola. Sottratte diverse migliaia di franchi.
SVIZZERA
1 gior
«Accelerare le vaccinazioni»
Il Consiglio federale e i Cantoni sono d'accordo: i test saranno intensificati
SVIZZERA
1 gior
Addio al barone de Rothschild
Stroncato da un infarto Benjamin, figlio del banchiere Edmond. Aveva 57 anni
SVIZZERA
1 gior
Malgrado il Covid, a scuola ci sono meno assenze
Da un sondaggio condotto in Svizzera tedesca emerge che i ragazzi malati sono meno rispetto allo scorso anno.
SVIZZERA
1 gior
Cambio di presidenza negli USA, Berna raccomanda prudenza
Il DFAE ha adeguato le raccomandazioni per i viaggi negli States
SVIZZERA
1 gior
Notte più fredda dell'inverno a nord delle Alpi
All'aeroporto di Zurigo sono stati misurati -14°C, ad Hallau (SH) si sono sfiorati i -18°C.
SAN GALLO
1 gior
Finisce addosso alla polizia, aveva le gomme estive
È successo ieri a San Gallo, in questi giorni è colpita da abbondanti nevicate.
SVIZZERA
2 gior
Si vaccina troppo lentamente? Berset non è contento
Tra qualche ora il consigliere federale presiederà una videoconferenza con i direttori cantonali della sanità
VALLESE
2 gior
Un intero quartiere in balìa di due cani
Succede a Naters: una donna è stata ferita e ha sporto denuncia
SVIZZERA
2 gior
Le forniture del vaccino di Pfizer rallentano: anche la Svizzera s'interroga
«Prendiamo sul serio la notizia» dichiarano dall'Ufficio federale della sanità pubblica
NIDVALDO
2 gior
Valanga travolge due sciatori, morto un 26enne
L'altra persona è riuscita a uscire dalla massa nevosa con le proprie forze
SVIZZERA / REGNO UNITO
2 gior
Dipendente si ferisce, multa a Nestlé
Sanzione da 600mila sterline contro la multinazionale
VAUD / FRANCIA
2 gior
Jihadista vodese condannato a 15 anni
Il 31enne è stato riconosciuto colpevole di aver reclutato uomini disposti a commettere attacchi in Francia e Svizzera
SVIZZERA
2 gior
Il vaccino anti-Covid guadagna consensi
In ottobre la percentuale dei favorevoli era al 16%, ora è salita al 41%.
SVIZZERA
2 gior
Vaccinati i primi consiglieri federali
Nell'ambito di un'azione privata, oggi il preparato è stato somministrato ad alcuni membri del Governo
SVIZZERA
2 gior
Un test negativo per entrare in Svizzera?
È la proposta avanzata dalla Commissione della sanità e socialità del Consiglio nazionale
SVIZZERA
2 gior
Centinaia di incidenti per la neve
La Svizzera nella morsa dei fiocchi. Il bilancio di una giornata da incubo
SVIZZERA
2 gior
Se c'è in gioco la variante, in quarantena anche il contatto del contatto
È quanto raccomanda l'Ufficio federale della sanità pubblica per contrastare la diffusione del virus mutato
GINEVRA
2 gior
70 infettati dalle varianti britannica e sudafricana
Attualmente sono 400 le persone ricoverate in ospedale in condizioni gravi
SVIZZERA/GERMANIA
2 gior
Il tampone obbligatorio ai frontalieri potrebbe avere un «forte impatto negativo»
La commissione dell'Alto Reno chiede un regime eccezionale rispetto alle misure introdotte da Berlino
SVIZZERA
02.08.2020 - 18:480
Aggiornamento : 03.08.2020 - 09:20

UFSP: cambiano le cifre sui luoghi d'infezione, famiglia e lavoro al top

Le cifre ora mostrano che il rischio di contrarre la malattia in un club è significativamente più basso

«La maggior parte dei contagi avviene nell’ambiente familiare, seguito dal posto di lavoro» ha confermato l'UFSP

BERNA - L'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) ha corretto i dati sui luoghi dove ci si contagia maggiormente di coronavirus, poiché le stime pubblicate in precedenza erano errate.

Ora, le cifre corrette mostrano che il rischio di contrarre il coronavirus da un membro della propria famiglia sia in realtà più alto rispetto al rischio di contrarlo in una discoteca o in un bar. «Il principale luogo di contagio è l’ambiente familiare, non i club», conferma l'Ufficio di sanità, in un comunicato.

Ricapitolando la vicenda: la SRF, sulla base dei dati ricevuti dall'UFSP, aveva pubblicato venerdì i dati nazionali sui luoghi d'infezione, condannando principalmente club, bar, e discoteche.  Tuttavia, oggi è uscita una dichiarazione sulla pagina ufficiale dell'UFSP, un'errata corrige: «Purtroppo la tabella è inesatta. I dati sono stati attribuiti a un luogo di contagio errato», e perciò, «l'UFSP si scusa per l'errore».

La correzione dell'UFSP porta alla luce delle cifre completamente diverse: mentre nella versione originale del rapporto si affermava che il 41,6% dei casi valutati era dovuto ad una visita a un club, o discoteca, questa cifra si è ora ridotta all'1,9%. Per quanto riguarda bar e ristoranti, la cifra corretta non è del 26,8%, ma solo dell'1,6%.

«La maggior parte dei contagi avviene nell’ambiente familiare, seguito dal posto di lavoro» conferma l'UFSP, avvertendo comunque che bisogna far attenzione alle infezioni nei club, in quanto portano un numero molto alto di persone in quarantena, un fatto che rende più impegnativo il sistema di tracciamento dei contatti.

È ora la famiglia ad avere stime preoccupanti: si tratta del 27,2 per cento. Un elenco dei numeri e delle cifre aggiornate si trova qui.

Va comunque tenuto in considerazione che le stime dell'UFSP hanno un campione ridotto:, sono stati valutati solo 729 casi.

Dall'inizio della pandemia in Svizzera, lo ricordiamo, si sono verificate 35'322 infezioni da coronavirus. 

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Marco Buetti 5 mesi fa su fb
Mondo soldo .....
Bruna Bralla 5 mesi fa su fb
Chiudere le famiglie e andare tutti in discoteca così freghiamo il virus
Sonia Merzaghi 5 mesi fa su fb
Ma ci sono i gestori di discoteche che fanno pressione???????
Domenico Giglio 5 mesi fa su fb
Potrebbero anche essere delle mogli che fanno pressione 😂😂
Nei Yen 5 mesi fa su fb
Vorrei rifare la domanda, a cui nessun improvvisato “virologo” ha risposto, però con una piccola modifica. L’altro giorno ho chiesto se voi improvvisati esperti di virus, siete lì quando i test e i dati vengono compilati, visto che siete sempre sicuri e devoti a ciò che viene giornalmente pubblicato. Ho anche aggiunto che, visto che siamo nell’era della prete-pedofilia, della polizia che spaccia e tortura e di politici corrotti (tutte persone che dovrebbero essere affidabili, integerrime, oneste, insomma l’esempio per la nostra società, spesso decantati dai media) probabilmente non è proprio tutto oro quello che luccica. Ho fatto questa domanda perché da mesi leggo i commenti di chi quando ci sono notizie negative, saltano in piedi sulla loro tastiera sicuri di ogni dato fornito dai media. E adesso l’aggiunta, ho notato che quando arriva una notizia che va un po’ diciamo contro corrente (questa), i dati sono sbagliati, ci state tutti prendendo per il c....o. Allora forse anche le notizie sul numero di contagi e tamponi vari sono sono sbagliate? Ah no! no perché altrimenti di colpo il circo mediatico “pro” Covid, di colpo si fermerebbe.
Giovanni Gianni 5 mesi fa su fb
bravi bravi... e in famiglia chi lo porta il contagio...avete paura di qualche azione legale dei discotecari????
Domenico Giglio 5 mesi fa su fb
Pare che si infettino sul posto di lavoro... Continuate a credere a queste autorità? Auguri.
Giovanni Gianni 5 mesi fa su fb
Domenico Giglio non non ci credo...a questi no.... Infatti la retromarcia sulle discoteche é più che sospetta..
Pongo 5 mesi fa su tio
non sanno più neanche loro cosa inventarsi… prima o poi si crepa cari miei
Gustavo Castillo 5 mesi fa su fb
Ci prendono in giro, ci manipolano, non bisogna più credere a queste cose ! Dovremmo fare come in Francia, scendere in piazza, protestare fino a che il governo cede e corregge il tiro ! Basta bugie e manipolazioni Tra qualche tempo ci accorgeremo di quanto saremo controllati e manipolati...la libertà sarà solo per pochi.... mi sembra di essere in un film...
MIM 5 mesi fa su tio
Il messaggio è chiaro: passate la notte in discoteca non a casa, avete meno rischi. Applicate questa semplice regola assieme alla disposizione cantonale "io resto a casa". Semplice no?
pillola rossa 5 mesi fa su tio
Strano però che non si scrive della manifestazione di Berlino...
sedelin 5 mesi fa su tio
@pillola rossa 800'000 persone pacifiche e festanti. qui non scrivono per paura che accada anche da noi.
pillola rossa 5 mesi fa su tio
@sedelin Libertà di stampa...
pillola rossa 5 mesi fa su tio
@sedelin caso mai dovesse scomparire il link youtube "800'000 persone a Berlino oggi" ...
sedelin 5 mesi fa su tio
@pillola rossa in effetti é scomparso dopo pochissimi istanti :-(
pillola rossa 5 mesi fa su tio
@sedelin Ahahah... mentre altri rimangono senza problemi... la legge è uguale per tutti gli uomini, ma non tutti gli uomini sono uguali per la legge... alcuni sono più uguali di altri...
Eliana Decarolis 5 mesi fa su fb
Ma chi si contagia in famiglia allora dove l’avrà mai presa? In cantina? 🤔
Mr. Freeze 5 mesi fa su tio
Qual è lo scopo di tutto questo? Separare le famiglie ad ogni costo? Certo che l'ideologia luciferina che sta alla base di tutto questo sta riscuotendo un successo incredibile... OMS in primis.
TI.CH 5 mesi fa su tio
Se ci si contagia di più in famiglia : A COSA SERVRE ALLORA LA QUARANTENA?
Frankeat 5 mesi fa su tio
@TI.CH Se sei in quarantena, in teoria dovresti restare a casa isolato anche dai famigliari.
Nefer 5 mesi fa su tio
La cosa che mi fa imbestialire è che questi scellerati dell'Ufsp e i criminali dell'Oms vengono ascoltati e venerati, mentre gli eretici come Tarro e Bacco vengono derisi. Eppure, gli eretici, ad oggi, non hanno mai sbagliato. Forse perché competenti e scienziati prima di tutto?
Sonia Sangiorgio 5 mesi fa su fb
Tarok 5 mesi fa su tio
comprate un pallottoliere!
Nmemo 5 mesi fa su tio
Dopo tanti altri studi sapremo che in Ticino il Rabadan ha inizialmente contribuito alla diffusione, ma preciseranno che però la contaminazione è avvenuta per contatti familiari. A ragione, la famiglia del Rabadan è grande,ma l’UFSP non sembrerebbe che finora se la sia posta! I decessi finora contati sono 350.
Marilena Decarli 5 mesi fa su fb
Fabrizio Cavalcante 5 mesi fa su fb
"MA SON DEL MESTIERE QUESTI?!?!" -Semicit.-
SO2 5 mesi fa su tio
Devo ammettere che in passato ho pensato che all UFSP ci fossero solo buffoni....oggi mi pento di questo accostamento inopportuno e mi voglio scusare con i buffoni
Marusca Rezzonico Dellagiovanna 5 mesi fa su fb
Ennesima pagliacciata per giustificare la non chiusura dei locali notturni...
Roberta Leone 5 mesi fa su fb
Ma le discoteche non sono mica chiuse in ticino
Nicole Malingamba 5 mesi fa su fb
Ivan Toschini 5 mesi fa su fb
ahahahah ma pensa te che idiozia 🤣🤣
Elena Rusconi 5 mesi fa su fb
Ma questi devono proprio cambiare pusher vi fotte il cervello!
Joseph Cziczo 5 mesi fa su fb
Brava hai detto bene, secondo me consumano anche fiumi di alcool.
Sonia Del Vecchio 5 mesi fa su fb
Ma basta😎
ciapp 5 mesi fa su tio
ahahah le proi vera che comanda i danee
Duc de Blangis 5 mesi fa su tio
Che poi era già ovvio 4 mesi fa; ma naturalmente ci si affrettò a chiudere i parchi pubblici, gli accessi alle residenze secondarie e a colpevolizzare i runner e i ciclisti... siamo a un livello di dilettantismo come non si era mai visto prima
Michele Dotta 5 mesi fa su fb
siamo sicuri che non abbiano fatto un poco di confusione e magari vi sia stato un errore di traduzione? non prendeteci per i fondelli ... e mi sembra che noi ticinesi siamo stati molto ligi alle direttive!
Claudia Maggetti 5 mesi fa su fb
Ma di cosa stiamo parlando ?!? 😣🧐
Diego Pix Paini 5 mesi fa su fb
Chiaro... Se mio cugino va in discoteca, prende il virus, passa a trovare la nonna e lo becca pure lei, la colpa è dei contatti in famiglia....... Chiaro no?! 🤦🏻‍♂️🤦🏻‍♂️🤦🏻‍♂️🤦🏻‍♂️
Joseph Cziczo 5 mesi fa su fb
Si ma anche i dati che hanno forniti non sono giusti dato che il 39.8% dei casi non sanno da dove vengono. Qui di seguito il llnk; https://www.bag.admin.ch/bag/it/home/das-bag/aktuell/news/news-02-08-2020.html
Andreoli Barbara 5 mesi fa su fb
Ma basta sti articoli veramente ridicoli non scrivere nulla se per mettere in giro solo cavolate
sipial 5 mesi fa su tio
Val la pena far discoteche in famiglia, potrebbe essere la soluzione al problema....
Diego Pix Paini 5 mesi fa su fb
Qualcuno ha la ricetta per una buona torta alle fragole per cortesia?! A sto punto mi applico in cucina...
Monia Cadola Bordoli 5 mesi fa su fb
Cambiamo solo per non far chiudere i locali notturni 😡
Francesca Corda 5 mesi fa su fb
Ma noooo ma l'è mia pussibil🙄🤔
Garssia Mira 5 mesi fa su fb
Mauz 5 mesi fa su tio
“Sono stati valutati 729 casi”. La notizia è stata data anche al telegiornale. Ci meritiamo non solo la seconda ondata, ma anche la terza. Questo periodo passerà alla storia non tanto per la pandemia, ma quanto per le notizie folli, false e confuse date in questo periodo. Non c’è un organo di controllo su queste informazioni e dunque si andrà avanti così...a casaccio.
Tina Lingg 5 mesi fa su fb
Ogni volta racontarono una cosa diversa! Neanche loro non sanno più come raccontare le cose ..! Ridicolo e come si contagiano questi familiari che contagiano in famiglia?!?! Continuate a dormire
vulpus 5 mesi fa su tio
Ma in famiglia come arriva l'infezione? Dalle mosche? Una ulteriore dimostrazione dell'incapacità di molti funzionari. Non sanno leggere le statistiche e diffondono notizie "interpretate" . Non sarebbe meglio non dire più nulla?
spank77 5 mesi fa su tio
La statistica è stata fatta in modo completamente sbagliato perchè su 793 casi, ben 316 (il 40 %) risultano come "missing", ovvero nel formulario compilato dalla persona positiva al test non veniva chiesto il PROBABILE luogo di contagio... Quindi dovrebbe essere fatta solo con i dati provenienti dalla NUOVA versione dei formulari !!!!! ....mi correggo il 40% corrisponde al "senza risposta", che è ancora peggio : vuole dire che oltre il 50 % (40% senza risposta + 12% segnati come "non si sa") non ha idea di dove sia stato contagiato.,...e rende automaticamente la statitisca NON affidabile ! Per una volta tiro anche io le orecchie al UFSP!
spank77 5 mesi fa su tio
La statistica è stata fatta in modo completamente sbagliato perchè su 793 casi, ben 316 (il 40 %) risultano come "missing", ovvero nel formulario compilato dalla persona positiva al test non veniva chiesto il PROBABILE luogo di contagio... Quindi dovrebbe essere fatta solo con i dati provenienti dalla NUOVA versione dei formulari !!!!!
Gus 5 mesi fa su tio
Ma avete visto i dati? Per il 40% dei casi non era indicato il luogo del contagio. Dati manipolati? L'UFSP sembra un ufficio del Sudamerica o africano
pillola rossa 5 mesi fa su tio
"...la cifra corretta non è del 26,8%, ma solo dell'1,6%..." mortale..
Damiano Rossini 5 mesi fa su fb
Eppure c'è ancora gente che ci crede
Antonio Gagliardo 5 mesi fa su fb
Dovreste fare attenzione ad intitolare le notizie così...perché chi legge solo i titoli già sarà andato a far festa in discoteca... “...comunque che bisogna far attenzione alle infezioni nei club, in quanto portano un numero molto alto di persone in quarantena, un fatto che rende più impegnativo il sistema di tracciamento dei contatti.”
sedelin 5 mesi fa su tio
dopo mesi di notizie smentite il giorno successivo, studi e contro studi, ipotesi, ricerche, ecc. c'é ancora qualcuno che difende l'indifendibile?
F/A-18 5 mesi fa su tio
Che barzelletta questo virus, ogni giorno ne inventano una, potremmo dire che una risata al giorno toglie il virus di torno.
Jimmy Zehni 5 mesi fa su fb
Io mi sono già preparato ho comprato una tenda dormo nel giardino a casa e pericoloso
Mtb Teo 5 mesi fa su fb
Sempre più pagliacciate
Kiko Gozzi 5 mesi fa su fb
È un mondo difficile, felicità a momenti, vita intensa...
Giovanni Gianni 5 mesi fa su fb
e futuro incerto....
Tony Greco 5 mesi fa su fb
La barzelletta del giorno😂😂😂
On the Wild Side 5 mesi fa su tio
Scusate ma voi di casa Tio.ch avete un giornalista con le palle che sia in grado di fare una vera inchiesta giornalistica? UFSP di dice qualsiasi minchiata e voi trasmettete l'info. Non uno che si chiede in quale direzione o cosa stia facendo il Consiglio Federale. Errori di questo tipo anche se solo in statistica me li dovete veramente spiegare nel dettaglio. Voglio proprio vedere se cambierete atteggiamento e vi date una scrollata.
Andrea Dell'Agnese 5 mesi fa su fb
Ora mascherine obbligatori in casa e stanza da letto!!!! 😉
Verena Tengattini 5 mesi fa su fb
Andrea Dell'Agnese meglio se a turni ...
Oliver Sargenti 5 mesi fa su fb
Stefano Marotta 5 mesi fa su fb
Se faccio un libro intitolato "come lavarsene le mani" divento ricco. Scuola si scuola no, mascherine si mascherine no, bar si bar no,adesso è la famiglia che ti impesta...brutto affare il virus, ma certe "uscite" di certi personaggi è decisamente peggio e molto preoccupante. Intanto vado a vivere in cantina aspettando nuovi ordini 😊
Patrizia Gaggero 5 mesi fa su fb
Stefano Marotta hai ragione ste l unica cosa e fare come si pensa sia giusto . Io tengo alla protezione per me ed i miei cari e vado avanti per conto mio 😘
Fran 5 mesi fa su tio
Beh. Se durante il covid avevi qlc che lavorava all'ospedale con pazienti covid, come alla Carità o al S. Giovanni, o al Moncucco... te credo io che i famigliari rischiavano. E come se rischiavano!
Jeton Lutfiu 5 mesi fa su fb
Chi sa quante volte alla settimana frequentano le discoteche quelli dell’UFSP..!! Che ironia!
Ridvan Albana Asllani 5 mesi fa su fb
Mi basta il titolo per non andare oltre... grz
Jo Pedroni 5 mesi fa su fb
mats70 5 mesi fa su tio
Mi ricordo bene di chi del Rabadan di Bellinzona diceva che era più facile incontrare miss mondo che prendere il Covid... Giorni dopo contavamo i morti....
Alan Dellavia 5 mesi fa su fb
Era ovvio....
Jo Pedroni 5 mesi fa su fb
Il circo è bello! Ma queste pagliacciate fanno ancora più ridere!
Fabrizio Nicolucci 5 mesi fa su fb
Contrordine compagni!
Gloria Stanek 5 mesi fa su fb
Quindi che cosa dobbiamo fare.... 🙈🤦‍♀️
Luca Strepparava 5 mesi fa su fb
Mascherina obbligatoria in casa subito!!!!😂😂😂😂
Elena Anelli 5 mesi fa su fb
I marroni si raccolgono in autunno🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣
Gus 5 mesi fa su tio
Quelli che avevano fatto i calcoli prima sono stati licenziati? A questo punto ci vuole un nuovo lookdown per le imprese. O in Svizzera vige la corruzione (oltre che la superficialità)? Berset (il grande socialista!), l'ufficio è alle tue dipendenze
Simone Giuliani 5 mesi fa su fb
Il futuro lo somministrano per gradi
Alessio Bernardi 5 mesi fa su fb
Marcello Von Platz 5 mesi fa su fb
Quindi si può stare a casa dal lavoro se si è single giusto? 😁😁😁
Norys Cerda Lara 5 mesi fa su fb
Grazie per l’info...ora passerò piu tempo nei locali che a casa.... Mettete le foto dei paesaggi piuttosto che dire certe cavolate...
Kostadinx Black-Metal 5 mesi fa su fb
Bella questa ci si amala più in famiglia eeeh. Avete capito che se chiudere discoteche ecc fate la bancarota
Gus 5 mesi fa su tio
Non ci credo! Parlano al servizio di qualcuno? Ormai non sono più credibili
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-18 05:35:15 | 91.208.130.89