Keystone (archivio)
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SAN GALLO
3 ore
Villa sul lago, Federer con le spalle al muro
Il cantiere di costruzione è fermo, un'associazione ecologista ha presentato ricorso.
BERNA
7 ore
Scoperto un locale con bisca clandestina
La polizia ha sequestrato dei contanti, presumibilmente usati per il gioco d'azzardo.
BERNA
7 ore
Due svizzere disegnano l'introduzione dei Simpson
La celebre scena del divano andrà in onda stasera negli Stati Uniti.
SONDAGGIO
ZURIGO
10 ore
Gli uomini guardano più porno, con conseguenze
Durante la pandemia, il consumo eccessivo di pornografia in rete è aumentato notevolmente.
ZURIGO
10 ore
Con sei chili di cocaina in auto, arrestato "turista" olandese
La droga, dal valore di circa mezzo milione di franchi, era stata accuratamente nascosta.
BERNA
12 ore
Migliaia di test PCR scaduti, erano stati acquistati per eventuali emergenze
Costo per la Confederazione? Circa 14 milioni di franchi
SVIZZERA
13 ore
Marco Chiesa attacca i consiglieri federali "disorientati" del PLR
Il ticinese denuncia i «continui patti con la sinistra» di un partito «che non rappresenta alcuna posizione borghese».
FOTO
GRIGIONI
13 ore
In fiamme un capannone, danni per oltre un milione
Diverse squadre di pompieri si sono recate sul posto. Non dovrebbero esserci feriti.
ZURIGO
15 ore
Bambini e adolescenti, più che raddoppiati i tentativi di suicidio
Lo psicologo Markus Landolt sostiene che la causa principale è da ricondurre al coronavirus.
SVIZZERA
15 ore
Accordo quadro: Cassis presto a Bruxelles con Parmelin
«Nessun altro consigliere federale conosce il dossier come lo conosco io», ha sottolineato il ticinese.
SVIZZERA
1 gior
Roche: i test fai da te sono già esauriti
Tuttavia, da settimana prossima le consegne dovrebbero riprendere a pieno ritmo
SVIZZERA
1 gior
Appartamento in fiamme: c'è una vittima
Il corpo è stato scoperto dai pompieri accorsi per domare le fiamme
ZURIGO
1 gior
Un botto durante il controllo, ferito un poliziotto
Ad esplodere è stato un fuoco d'artificio.
URI
1 gior
In circa 500 alla manifestazione annullata
Un gruppetto di irriducibili è stato accerchiato e si è dovuto far ricorso a gas lacrimogeni.
BASILEA 
1 gior
La polizia insegue i delinquenti, ferita una ciclista
Fuga rocambolesca nel centro di Basilea. Diverse le infrazioni commesse.
SVIZZERA
02.06.2020 - 20:580

Caso FIFA: archiviata l'inchiesta contro Sepp Blatter

L'MPC ha chiuso il caso riguardo alle presunte irregolarità nell'aggiudicazione di alcuni diritti televisivi nel 2005.

La FIFA ha ora dieci giorni di tempo per ricorrere contro la decisione e per far finire il caso al Tribunale federale.

BERNA - Il Ministero pubblico della Confederazione ha chiuso un'inchiesta nei confronti dell'ex presidente della FIFA Sepp Blatter riguardo a presunte irregolarità nell'aggiudicazione di un contratto per i diritti televisivi nel 2005 con l'Unione calcistica dei Caraibi (CFU). La notizia era già stata divulgata, ma al momento è stata archiviata solo una parte del procedimento nei confronti dell'ex dirigente elvetico.

«Sono stato ufficialmente informato oggi che l'MPC ha deciso, tramite un decreto di abbandono del 22 maggio, di chiudere l'inchiesta su un contratto per diritti televisivi», ha detto oggi Blatter, confermando un'anticipazione del giornale francese Le Mond. La FIFA, dal canto suo, ha indicato di non aver ricevuto «alcuna notifica formale di tale decisione dal MPC».

«La FIFA valuterà tutte le opzioni legali per garantire che le persone responsabili rispondano delle loro azioni», ha aggiunto la Federazione calcistica.

«Questo annuncio è già una buona cosa, e soprattutto arriva esattamente cinque anni dopo la mia decisione di dimettermi dalla presidenza della FIFA», ha aggiunto Sepp Blatter. L'84enne altovallesano aveva lasciato l'incarico il 2 giugno 2015, su pressione della giustizia statunitense, dopo essere stato duramente criticato in merito agli innumerevoli scandali che hanno sconvolto la FIFA.

Archiviata parte del procedimento - L'MPC ha però deciso di archiviare solo una parte del procedimento penale contro l'ex presidente della FIFA. Si tratta in effetti di uno dei due filoni del procedimento penale avviato contro Blatter nel 2015 per sospetti di amministrazione infedele e appropriazione indebita. La notizia era già stata largamente anticipata da Le Monde e Süddeutsche Zeitung lo scorso 10 aprile.

Blatter era sospettato di aver firmato un "contratto sfavorevole alla FIFA" con la CFU - allora guidata da Jack Warner - concedendo diritti televisivi troppo a buon mercato. Quest'ultimo è stato radiato a vita dalla FIFA e incriminato per corruzione dalla giustizia statunitense.

Il contratto, rescisso nel 2011, attribuiva alla CFU i diritti televisivi per i mondiali di calcio del 2010 e del 2014 per 600'000 dollari (oltre 577'000 franchi al cambio attuale). Tale somma era ritenuta ben al di sotto del prezzo di mercato.

L'altro aspetto del procedimento penale contro Blatter rimane aperto: si tratta del controverso pagamento di 2 milioni di franchi, nel febbraio del 2011, all'allora presidente dell'Unione delle associazioni calcistiche europee (UEFA) Michel Platini.

L'altovallesano ha giustificato il pagamento citando il ruolo di Platini come consulente della FIFA tra il gennaio 1999 e il giugno 2002.

FIFA: possibile ricorso entro dieci giorni - La Federazione internazionale di calcio ha ora dieci giorni di tempo per fare ricorso contro la decisione dell'MPC per far finire il caso al Tribunale penale federale (TPF) di Bellinzona.

A fine aprile, l'agenzia di stampa francese AFP aveva pubblicato alcune parti di un rapporto della polizia federale che non lasciava dubbi sulle responsabilità penali dell'ex dirigente altovallesano. L'MPC aveva tuttavia giustificato l'abbandono del procedimento sostenendo che la scelta di proseguire o no un'inchiesta penale dipende da varie considerazioni, che vanno soppesate.

«Il signor Blatter ha agito più per gli interessi del signor Warner che per quelli della FIFA», avevano sostenuto gli inquirenti - stando all'AFP - nei rapporti terminati tra dicembre 2019 e gennaio 2020.

Secondo l'AFP, a causa dell'inazione di Blatter contro la CFU e Warner, «la FIFA ha subito un pregiudizio di una somma che raggiunge i 3,78 milioni di dollari (3,64 milioni di franchi al cambio attuale)». Sui contenuti dei rapporti il MPC non ha voluto esprimersi.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
lo spiaggiato 10 mesi fa su tio
Forza Sepp!!!... :-)))))
Evry 10 mesi fa su tio
Dalla maffia Svizzera non si poteva aspertarsi altro !!! VERGOGNA, giustizia... di parte ! Bustarelle a gogo ???
seo56 10 mesi fa su tio
Da parte del MPC questo e altro. Considerata poi la “vicinanza” tra Lauber e Infantino sarà difficile che la FIFA faccia ricorso. Il sospetto è che qualcuno ha paura di cosa potrebbe dire Blatter in aula..
Norvegianviking 10 mesi fa su tio
E quando leggo, da parte dei populisti e difensori della patria nostrani, insulti e sberleffi alla vicina penisola, dico che prima di vedere la pagliuzza (o albero che sia) nell'occhio dell'altro, meglio controllare il travone nel nostro. Voglio vedere chi ha il coraggio di ammetterlo.
Summerer 10 mesi fa su tio
@Norvegianviking coridale lettore anti svizzero... come mai tanta frustrazione e odio verso gli svizzeri? Ma la capisco... mi basta guardare la TV della penisola per capirla.
SSG 10 mesi fa su tio
@Norvegianviking In svizzera non sarà tutto perfetto, ma non confondere dove sta la pagliuzza e dove sta il travone.
Blobloblo 10 mesi fa su tio
@Norvegianviking Se ti fa così schifo la Svizzera e gli Svizzeri te ne puoi anche andare!!! Gente come te non la vogliamo
Lilly Formina 10 mesi fa su tio
@Blobloblo "Gente come te non la vogliamo"? La frase, oltre a denotare una violenza e un'intolleranza stomachevole, è declinata al plurale; quindi a nome di chi stai parlando? Di qualche gruppo di nazi skin?
SSG 10 mesi fa su tio
@Lilly Formina anche l'odio manifestato nei confronti degli svizzeri è una forma di razzismo, dovresti denunciare anche questo.
Blobloblo 10 mesi fa su tio
@Lilly Formina Se seguissi il discorso prima di commentare... sto parlando a mio nome!!! Non sono razzista per niente, ho amici di tutte le nazionalità,... con gente come te intendo che ce l’ho con quelli che smerdano sempre e comunque la Svizzera nonostante siano venuti qui...punto!!! Essendo tante le persone così, parlo al plurale... capito???? Ciao
Summerer 10 mesi fa su tio
@SSG ma ogni commento del super eroe è anti svizzero. Su google trovi tutti i commenti... Un misto di frustrazione e asilo nido.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-12 00:28:54 | 91.208.130.86