Immobili
Veicoli

SVIZZERAIl Covid-19 ha il suo francobollo

06.04.20 - 13:06
La totalità del ricavato sarà divisa a metà tra la Catena della Solidarietà e la Croce Rossa Svizzera
La Posta
Il Covid-19 ha il suo francobollo
La totalità del ricavato sarà divisa a metà tra la Catena della Solidarietà e la Croce Rossa Svizzera

BERNA - Un francobollo che celebrerà la solidarietà di questo particolare momento. È l’iniziativa de La Posta, che ha lanciato il “Covid-19 Solidarietà”.

Il francobollo singolo costa 5 franchi ed è disponibile in fogli da dieci al costo di 50 franchi. L’intera somma sarà devoluta metà alla Catena della Solidarietà e metà alla Croce Rossa Svizzera. Da parte sua, la Posta si assume i costi dell’effettivo valore facciale del francobollo di 1 franco. 

«Il francobollo è un segnale visivo della solidarietà vissuta durante l’epidemia di coronavirus». Al centro c’è la Svizzera e la croce che gira fa emergere un globo luminoso. «In questo periodo la solidarietà e la coesione di tutta la società sono valori fondamentali - scrive il Gigante giallo -. Insieme, seppur a distanza, possiamo battere il virus». 

Il motivo del francobollo è stato creato in soli sei giorni. Le grafiche e i grafici hanno contribuito alla sua ideazione lavorando da casa: un progetto comune realizzato a distanza.

NOTIZIE PIÙ LETTE