Immobili
Veicoli
Keystone - foto d'archivio
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SOLETTA
19 min
Muore investito da un treno in stazione
All'arrivo dei soccorsi l'uomo era già deceduto.
SAN GALLO
1 ora
Vendevano migliaia di Covid Pass illegali, arrestati
I certificati sarebbero stati creati attraverso gli account di alcuni dipendenti di vari centri test.
VALLESE
2 ore
Il Vallese toglie l'obbligo di mascherina a scuola
Si parte dalle elementari, seguiranno gli studenti delle medie. Altri annunci sono attesi «nelle prossime ore o giorni»
SVIZZERA
3 ore
Simboli nazisti: «La leggerezza si è diffusa»
I consiglieri nazionali del PS e del centro chiedono il divieto di simboli come la svastica e il saluto nazista.
FOTO
SCIAFFUSA
4 ore
Finisce nell'altra corsia, il frontale gli è fatale
Un 77enne è deceduto ieri tra Sciaffusa e Bargen
BERNA 
5 ore
«Il ruolo delle aziende per la salute è sottovalutato
È quanto rileva un'analisi del "think tank" liberale Avenir Suisse
SONDAGGIO TAMEDIA
5 ore
Dagli esperimenti sugli animali al tabacco: come voterete il 13 febbraio?
A breve ci esprimeremo su quattro temi federali. Partecipate al sondaggio di 20 minuti e Tamedia
SVIZZERA
12 ore
Migliaia di certificati Covid non saranno più validi
La validità dell'attestazione sarà ridotta a 270 giorni. La misura toccherà chi si è vaccinato prima del 6 maggio 2021
ARGOVIA
14 ore
Cadavere nella grotta, i genitori dell'omicida: «Resta sempre nostro figlio»
Il 22enne, che rischia oltre 16 anni di carcere, sta già scontando anticipatamente la pena.
VAUD
16 ore
«Fosse stato bianco sarebbe ancora vivo»
Circa sei mesi fa un uomo è stato ucciso da un poliziotto a Morges
SVIZZERA
17 ore
La gestione del lupo è efficace
Secondo uno studio, l'abbattimento di singoli esemplari ha permesso di ridurre le uccisioni di bestiame
SVIZZERA
17 ore
Una falla di sicurezza nel portale clienti di AutoPostale
Tra maggio 2021 e gennaio 2022 oltre 1'700 dati non erano protetti. Ora il problema è stato risolto
SVIZZERA
19 ore
Nel 2021 la terra ha tremato oltre mille volte
Tre sismi su suolo elvetico hanno avuto una magnitudo pari o superiore a 4.0: «Un numero più alto del solito».
SVIZZERA
20 ore
Lavoro ridotto, Berna proroga le misure fino a marzo
Il Consiglio federale ha adeguato l'ordinanza Covid-19 a sostegno delle imprese
BERNA
21 ore
Strade nazionali: 8,4 miliardi per il 2024-2027
Per cinque progetti di ampliamento in fase avanzata il Consiglio federale domanda inoltre lo sblocco di 4,3 miliardi
SVIZZERA
22 ore
Record assoluto di casi in Svizzera: oltre 43mila in 24 ore
In discesa, con il 24,9%, il tasso di occupazione dei pazienti Covid in terapia intensiva.
ZURIGO
23 ore
Nessuna settimana dei "super contagi": «Le misure vanno revocate»
La Task Force aveva previsto una «settimana di super infezioni» per la fine di gennaio.
SVIZZERA
23 ore
AI: «Gravi lacune nelle perizie degli esperti»
Secondo Inclusion Handicap le valutazioni vengono fatte con l'obiettivo di evitare il versamento dell'invalidità.
SVIZZERA
23 ore
Anche Beat Stocker respinge tutte le accuse
Coimputato a processo Vincenz, l'ex numero uno di Aduno: «Non mi sono arricchito con quegli investimenti occulti».
SVIZZERA
1 gior
Giro di vite sul commercio illegale di animali e piante protetti
Dal prossimo 1. marzo si rischiano fino a cinque anni di carcere. Lo ha deciso il Consiglio federale
SVIZZERA
1 gior
Il voto svizzero all'ONU pubblicato sul sito del DFAE
Il Governo ha adottato la misura riconoscendo «il crescente bisogno di trasparenza» da parte dell'opinione pubblica.
ZURIGO
1 gior
Bimbo di cinque anni investito da un'auto
L'incidente è avvenuto ieri pomeriggio a Horgen. Il bimbo è rimasto gravemente ferito.
BASILEA CITTÀ
1 gior
Il mistero dei “cubi” arancioni
Si tratta di geofoni per la localizzazione di fonti di acqua termale per la realizzazione di un impianto geotermico
ZURIGO
1 gior
Cresce la paura della guerra: la Svizzera deve mediare?
Si fa sempre più tesa la situazione tra Ucraina e Russia. L'occidente teme ormai un'invasione
SVIZZERA
1 gior
La variante Omicron... e i test Covid
Non mancano i dubbi attorno ai test Covid. Ecco le principali risposte
SVIZZERA
1 gior
«Le visite agli strip club erano per motivi di lavoro»
L’ex amministratore delegato di Raiffeisen Pierin Vincenz giustifica le spese pazze addebitate alla banca.
SVIZZERA
1 gior
Le “firme” nel sistema immunitario di chi rischia il Long Covid
Uno studio zurighese ha identificato i fattori di rischio immunologici
SVIZZERA
14.02.2020 - 08:060
Aggiornamento : 09:54

In autostrada tutti a 100 km/h. E se il limite diventasse svizzero?

L'Associazione traffico e ambiente loda il provvedimento dei Paesi Bassi. Ma la politica da noi potrebbe scagliarsi contro una simile proposta

LIMITE OLANDESE IN AUTOSTRADA

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

BERNA - Il governo olandese ha ridotto, nelle ore diurne, il limite di velocità sulle autostrade da 130 km/h a 100 km/h. L’obiettivo è abbassare le emissioni di ossido di azoto, dopo che nel maggio dello scorso anno erano talmente alte da violare la legislazione europea. Ma l’esempio dei Paesi Bassi potrebbe presto essere esportato. Anche in Svizzera, secondo l’Associazione traffico e ambiente (ATA).

«La riduzione della velocità a 100 km/h è una delle poche misure in favore del clima che potrebbe avere un effetto immediato e diretto», spiega a 20 Minuten Martin Winder, project manager di ATA. Alcune stime parlano di una riduzione di CO2 del 2-3%. A 80 km/h scenderebbero del 5-7%. «Un risultato importante, per una sola misura. E anche le polveri fini si ridurrebbero considerevolmente».

Secondo l’esperto di ATA, ridurre la velocità in autostrada conterrebbe anche gli ingorghi e il traffico risulterebbe più scorrevole. E propone un modo affinché gli utenti della strada possano vedere la misura di buon occhio: «I tempi non si allungano, arrivi a destinazione maggiormente rilassato e nel serbatoio c’è più benzina».

Dal canto suo, il portavoce dell’Ufficio federale delle strade (USTRA), Thomas Rohrbach, chiarisce che stabilire il limite di velocità in autostrada rappresenta una questione politica. «USTRA persegue una gestione del traffico con limiti dinamici e temporanei. È da tempo che diciamo che su un’autostrada svizzera a quattro corsie la velocità ottimale media sarebbe tra gli 80 e i 90 km/h, con un traffico molto più scorrevole». Nonostante la mossa dei Paesi Bassi venga lodata, per combattere l’inquinamento «non è efficace tanto quanto alcuni rimedi svizzeri, quali la tassa sul CO2 e le prescrizioni sulle emissioni di CO2».

Malgrado l’idea possa piacere all’Associazione traffico e ambiente, che si impegna per una mobilità in armonia con le esigenze dell’ambiente e delle persone, la soluzione olandese difficilmente troverebbe l’appoggio della politica. «È una totale assurdità - taglia corto il consigliere nazionale PLR Christian Wasserfallen -. Il limite, anzi, dovrebbe essere innalzato a 130 km/h. È già possibile scendere a 100 km/h su alcuni tratti e in alcuni momenti grazie alla segnaletica flessibile. Porre un limite fisso non inciderebbe significativamente sull’ambiente e comporterebbe per gli automobilisti un’enorme perdita di tempo».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
setter 1 anno fa su tio
A tutti gli attivisti ambientalisti ecc. ecc. non dovete più usare l'aereo x nessun motivo infatti sono 200.000 i voli giornalieri e un solo aereo consuma dalle 8 alle 15 tonnellate di carburante all'ora....quindi i provvedimenti anti-automobili sono RIDICOLI....
volabas 1 anno fa su tio
Martin Winder, sara' sicuramente in corsa per il nobel il genio
Bandito976 1 anno fa su tio
Dicono così perchè c’è gente che anche a quella velocità è capace di fare incidenti. Secondo una mia onestà opinione + diminuisce la velocità + aumentano le distrazioni. Per il resto chi non è capace di guidare a 150 km/h è meglio se resta a casa.
italo_calvo 1 anno fa su tio
Classico esempio di specchietto per le allodole, atto a sviare l’attenzione da cause ben piú importanti. La politica dovrebbe concentrarsi sulle vere fonti di inquinamento, come le navi da crociera e i fuochi d’artificio, peraltro di dubbia utilità. Abbassare il limite di velocità da 130 a 100 kmh non porta automaticamente a una riduzione di polveri fini e CO2. Esistono studi che dimostrano addirittura il contrario, dato che la velocità non è l’unico fattore da tenere in conto, senza considerare effetti indesiderati come la frustrazione di dover viaggiare a una velocità nettamente inferiore a quella per cui sono state concepite le nostre autostrade e soprattutto le automobili. Gli obiettivi facilmente raggiungibili stanno altrove, ma finchè la politica riesce e influenzare la maggioranza della popolazione per non dover affrontare i problemi di fondo, evidentemente scomodi, siamo tutti noi a pagarne le conseguenze, senza-ahimè- nemmeno rendercene conto.
Tato50 1 anno fa su tio
@italo_calvo Sei italiano? I limiti sono 120 dalle mie parti. In Italia vogliono aumentare la velocità a 150 km/h da noi abbassarli. Demenziale a dir poco se più a sud fanno il contrario. Noi vogliamo salvare il mondo con aumenti del costo del carburante e diminuendo la velocità quando forse bisognerebbe guardare altrove quando con i nostri soldi sponsorizziamo i paesi dell'est dove tutte le centrali sono alimentate a carbone Tagliamo " i viveri " a questi e non martelliamoci i nostri coyotes -;((
centauro 1 anno fa su tio
@Tato50 Si riferiva al limite delle autostrade olandesi come per l'Italia...anche se per molti anche in CH è a 130 km/h, basta vederli ogni giorno che flashano per passare con targhe chiaramente CH!
Tato50 1 anno fa su tio
@Tato50 Vabbè che ho la febbre, ma io dell'Olanda non leggo nulla. Torno adesso da Faido e ho messo il "tempomat" a 125. Mi escono 3 righe e ognuna corrisponde a 60 metri del veicolo che mi precede. Praticamente a 180 metri dal veicolo che mi precede, in automatico va alla stessa velocità . Per fortuna posso togliere 2 righe quindi la distanza si riduce a 60 metri. Non ti dico quante volte ha rallentato da sola per i pirlotti che vanno a 100. Per fortuna che come esco dalla loro scia scatta in un un attimo alla velocità impostata . Mi sa che quello con l'Audi aveva il medesimo sistema perché ci siamo sorpassati 3 volte -;))) È comodo come sistema, ma se hai qualcuno di fianco che ci mette 10 minuti a sorpassarti sei dietro come un cucù all'imbesuito che hai davanti-;)))
Tato50 1 anno fa su tio
@centauro Centa..... Guarda che ti ho risposto; peccato che ho scritto a me-;))))
italo_calvo 1 anno fa su tio
Classico esempio di specchietto per le allodole, atto a sviare l’attenzione da cause ben piú importanti. La politica dovrebbe concentrarsi sulle vere fonti di inquinamento, come le navi da crociera e i fuochi d’artificio, peraltro di dubbia utilità. Abbassare il limite di velocità da 130 a 100 kmh non porta automaticamente a una riduzione di polveri fini e CO2. Esistono studi che dimostrano addirittura il contrario, dato che la velocità non è l’unico fattore da tenere in conto, senza considerare effetti indesiderati come la frustrazione di dover viaggiare a una velocità nettamente inferiore a quella per cui sono state concepite le nostre autostrade e soprattutto le automobili. Gli obiettivi facilmente raggiungibili stanno altrove, ma finchè la politica riesce e influenzare la maggioranza della popolazione per non dover affrontare i problemi di fondo, evidentemente scomodi, siamo tutti noi a pagarne le conseguenze, senza nemmeno rendercene conto.
fapio 1 anno fa su tio
@Gero hai visto troppi film
Arciere 1 anno fa su tio
Io farei addirittura 30, o ancora meglio in retromarcia...
Maxy70 1 anno fa su tio
Malcelato espediente per ricattare gli automobilisti e spingerli a utilizzare i soliti mezzi pubblici, i cui biglietti e abbonamenti vengono venduti a peso d’oro. Il tempo di percorrenza aumenta, favorendo rallentamenti e intasamenti. La guida diventa ancora più noiosa, a rischio di colpi di sonno e quindi di incidente. Un viaggio lungo, percorrendo ogni ora in media una ventina di km in meno, diventa esasperante, a rischio stanchezza e quindi sicurezza. Il risparmio di carburante è tutto da dimostrare e sicuramente l’usura generale della vettura aumenta in quanto il tempo necessario per percorrere la medesima distanza aumenta. Non lo insegnano nelle università rosso-verdi?
Tato50 1 anno fa su tio
In Italia, che ne muoiono quasi 3000 all'anno per incidenti, vogliono portare il limite a 150. A parte in fatto che da noi a volte circoli a 60 all'ora o stai fermo ad ascoltare musica per ore fossi nell'ATA obbligherei gli automobilisti a circolare in retromarcia ;-(((
Um999 1 anno fa su tio
@Tato50 Io credo che di base il problema non è il limite di velocità, (vedasi nelle tratte senza limite in Germania) il problema in questo caso Itali è la mancata certezza della pena, quindi si è liberi di fare quello che si vuole, come si vuole e quando si vuole, di conseguenza poi i numeri diventano spaventosi.
Tato50 1 anno fa su tio
@Um999 Devo premettere che la cifra che ho citato non corrisponde ai soli incidenti in autostrada. Sono completamente d'accordo su quanto scrivi perché con certe decisioni penali quasi ti invogliano a trasgredire. Gente che ammazza pedoni o ciclisti e non si ferma e poi si scopre che era pieno come un'oca, altri senza patente e altri senza assicurazione. Processo e condanna a tre mesi di arresti domiciliari. Pare che adesso con la nuova legge, sempre che entri in vigore, ci sarà "l'omicidio stradale" con pene detentive toste. Poi metterlo in pratica e tutt'altra cosa; purtroppo ;-(( Eliminare il "rito abbreviato" !!!!!!
Evry 1 anno fa su tio
Veramente una STUPIDAT lanciata da "senzacervelli disfattisti" da mandare sulla luna come cavie.
Bayron 1 anno fa su tio
La stupidità umana non ha confini!
LAMIA 1 anno fa su tio
Domanda all associazione ATA : Quanto ha versato nelle casse del associazione il Foxtown per permettergli di raddoppiare la superficie di vendita e conseguentemente il traffico del Mendrisiotto? Non siete più credibili
sedelin 1 anno fa su tio
@LAMIA cünta mia sü ball!
sedelin 1 anno fa su tio
che fretta c'è?
LAMIA 1 anno fa su tio
Cominciamo a proibire il sorpasso fra autocarri e autotreni e controllare la velocità di certi torpedoni tipo Flixbus che spesso è volentieri viaggiano a 120 con sorpassi al limite del criminale
Mattiatr 1 anno fa su tio
@LAMIA Lascia stare, un mese fa lo stesso Flixbus mi ha quasi centrato rientrando dopo un sorpasso per ben tre volte. Che poi io standard vado a 130 e 110. Mah, prima ero contrario alla mancata concessione del tragitto Ticino-Malpensa, ora lo capisco XD
SwissPitBull 1 anno fa su tio
Per logica il limite dovrebbe essere applicato esclusivamente al veicoli che inquinano... Se il motivo dovesse essere solo l'inquinamento. Quindi per essere giusti veicoli a benzina/diesel 100km/h e elettriche 140km/h. Sarebbe anche un incentivo... Se volete mi candido per le elezioni ??
neuropoli 1 anno fa su tio
@SwissPitBull per le elettriche senza limiti.
negang 1 anno fa su tio
Chiasso Rivera ? C'è in vigore da tanti anni il limite degli 80 effettivi. Infatti quasi mai riesci ad andare oltre ed anche di notte con tutti i cantieri infiniti che ci sono vai a 80 al massimo. Quindi definire autostrada la A1 e' un po' esagerato. Ritengo che 130 sia un limite accettabile anche se in tanti tratti i 150 non guasterebbero. Di fatto i tempi di percorrenza sulle lunghe distanze sarebbero infiniti e ti addormenteresti al volante con molta più' facilita'. In Germania dove le autostrade si possono ancora definire tali e dove e' ancora bello guidare, a 180 sei a posto, guidi come la maggior parte e non ci sono più' pericoli. Per quanto riguarda i consumi invece e' chiaro che a 100 consumi meno ma e' pallosissimo andarci se sei in autostrada. Sulle cantonali dove ci sono tante e troppe rotonde i consumi aumentano a dismisura perche' spesso sei a 50 o 40 con le marce basse e consumi decisamente di più' .Beh .. non capisco .
GI 1 anno fa su tio
wow....qualora non lo sapeste....in Olanda si è "costantemente" in colonna....ergo per cui il limite non ha gran senso....essendo tale velocità difficile da raggiungere.....da noi in molti tratti....anche senza l'indicazione....velocità "da sballo"....qualora fosse possibile raggiungerle !
Pepperos 1 anno fa su tio
Ma si facciamo una corsia pedonale ;con tante bancarelle a esse! Ortaggi, cannabis, médicament, uffici cantonal e crottin
Corri 1 anno fa su tio
Sì e poi???? Già quando il limite è a 50, molti guidano tra i 35 e 40 ! E qui si fa colonna e CO2...!!! Figuriamoci a 100, si rimarrà a 80!
shooter01 1 anno fa su tio
vediamo di non sparare altre idiozie che di limiti, balzelli e limitazioni demenziali ne abbiamo già troppe. Capisco che la svizzera è diventata la patria del verdi haters delle auto, ma su... bisogna volersi bene, con l'odio non si fa nulla :)
Zarco 1 anno fa su tio
Quando vedo in autostrada camion o altro provenienti dall’estero che sparano fuori delle puzze micidiali , mi dico se li si dorme??????
Gio65 1 anno fa su tio
Che idiozie... sapete perché si chiamano paesi bassi? Perché si trovano sotto il livello del mare dove la pressione atmosferica è superiore che a livello 0 metri. Quindi anche lo smog e polveri fini rimangono "incastrate". Li facciano loro I limiti, io voglio continuare ad andare a 200..
Mattiatr 1 anno fa su tio
@Gio65 Inoltre sono pianeggianti, non devono fare 2 ore di Gottardo e poi altre 2-3 per andare in tutto il resto della Svizzera.
francox 1 anno fa su tio
E quelli che hanno l'auto da trecento cavalli andranno in psicoterapia.
miba 1 anno fa su tio
Alcune stime parlano di una riduzione di CO2.... E solo sulla base di questo dato vogliono ridurre la velocità? Mi sa tanto che vi sono ben altri motivi e/o pretesti che nel nostro mondo dell'ipocrisia si guardano bene dal comunicarci
andytt 1 anno fa su tio
Né abbiamo già tante tratte a 100 80 e addirittura 60 con bellissimi radar fissi e mobili ... Lugano Basilea in 6 ore se tutto a 100 e poi l'Olanda è una conca normale che ristagni tutto eliminate i diesel e vedremo il miglioramento
Equalizer 1 anno fa su tio
La nostra velocità media è ben inferiore ai 100 km/h degli olandesi, quindi non facciamo puxxanate neh.
Canis Majoris 1 anno fa su tio
E se invece togliessimo i limiti come in Germania?
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-27 11:52:09 | 91.208.130.89