Keystone
SVIZZERA / GRECIA
29.10.2019 - 17:090

Tende e coperte per Lesbo

Circa 600 tende adeguate per l'inverno sono attualmente in viaggio verso l'isola greca. Serviranno a ingrandire il centro di transito di Moria dove condizioni estreme attendono 13mila rifugiati

BERNA - La Svizzera intende migliorare la situazione dei profughi in Grecia inviando sul posto tende. L'operazione è coordinata dalla Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC).

Circa 600 tende adeguate per l'inverno, sufficienti per 3000 persone, sono attualmente in viaggio verso l'isola di Lesbo, indica il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) in una nota odierna. Le forniture comprendono anche coperte e tappeti isolanti.

Le tende serviranno a ingrandire il centro di transito di Moria, dove condizioni molto difficili attendono 13'000 rifugiati, dato che l'infrastruttura del campo era inizialmente prevista per 3500 persone.

La settimana scorsa erano stati inviati in Grecia 500 letti e materassi provenienti dagli stock del Dipartimento della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS).
 
 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-22 12:37:07 | 91.208.130.87