Tages-Anzeiger / 20 Minuten
«L'uso di prove ottenute in violazione alla legge sulla protezione dei dati non è ammissibile per infrazioni non gravi».
ULTIME NOTIZIE Svizzera
TURGOVIA
17 min
Cade nella piscina vuota: ferito un bebè di quattro mesi
L'incidente si è verificato ieri nel Canton Turgovia nel giardino di una casa monofamiliare
SVIZZERA
40 min
Quattro guasti in cinque mesi, Berna esige spiegazioni
L'Ufficio federale delle comunicazioni vuole far luce sulla serie di disservizi di Swisscom
SVIZZERA
1 ora
Sorpasso «a sorpresa» di Sunrise su Swisscom
A dirlo è periodico sondaggio condotto da Moneyland. In testa alla classifica c'è però Wingo
SVIZZERA
1 ora
Aprire le discoteche? «Posti ideali per nuovi focolai»
Il ritorno alla nuova normalità passa dalla terza fase, prevista l'8 giugno. Oggi si dovrebbe poter sapere di più
SVIZZERA
2 ore
Ancora in calo la spesa pubblicitaria
La parte più importante rimane quella a beneficio della stampa, con cifre ugualmente in discesa
SVIZZERA / ITALIA
13 ore
Una montagna di lingotti diretti (anche) in Svizzera, sette condanne
L'inchiesta aveva portato a indagare 118 persone in 11 regioni, a 250 perquisizioni e al sequestro di beni e conti
SVIZZERA
13 ore
RAG Stiftung dimezza la sua quota in Stadler Rail
Il valore totale della transazione ammonterebbe a circa 190 milioni di franchi
GINEVRA
14 ore
Il Salone dell'auto rinuncia al prestito
L'aiuto del Cantone era sottoposto a condizioni, tra cui il subappalto della manifestazione a Palexpo SA
SVIZZERA
16 ore
Manifestazioni sportive e politiche per 300 persone?
Domani il Consiglio federale comunicherà ulteriori decisioni per il graduale ritorno alla normalità
SCIAFFUSA
16 ore
Il forsennato con la motosega resta in terapia
Rimarrà nella clinica psichiatrica e la sua situazione dovrà essere riesaminata ogni cinque anni
ZURIGO
17 ore
Ombre sul professore universitario
Anche direttore della clinica cardiovascolare, è sospettato di negligenze nella ricerca e di aver fatto i suoi interessi
SVIZZERA
18 ore
L'app sul tracciamento è già scaricabile su Android
Ma questo non influisce sugli obiettivi della fase pilota iniziata lunedì
SVIZZERA
18 ore
Referendum e iniziative, la raccolta firme retribuita non va proibita
Il Governo ha respinto una mozione, confermano la decisione presa già nel 2012
SVIZZERA
19 ore
Con le vacanze all'estero rischio il posto di lavoro?
È prevista una graduale riapertura delle frontiere. Ma cosa succede se in vacanza contraggo il coronavirus?
FRIBORGO
20 ore
Friborgo resta senza medico cantonale
Fino ad oggi l'incarico era stato condiviso da due figure, che però hanno deciso di non continuare.
SVIZZERA
21 ore
Le sigarette? «Solo per i maggiorenni»
L'Associazione svizzera per la prevenzione del tabagismo chiede una migliore protezione dei giovani
VAUD
22 ore
Operaio muore schiacciato contro un edificio
L'incidente si è verificato ieri a Montreux. L'uomo è deceduto nella notte a causa delle gravi ferite
SVIZZERA
22 ore
In Svizzera 15 nuovi casi e 6 decessi
Il totale dei contagi in Svizzera dall'inizio dell'emergenza sale a 30'761
SVIZZERA
22 ore
Le colonie estive ai tempi del coronavirus
La Federazione delle attività giovanili chiede chiarezza sulla ripresa dell'offerta per i ragazzi
SVIZZERA
22 ore
SwissCovid: c'è il primo sì
Il progetto del Consiglio federale richiede però alcune modifiche
SVIZZERA
22 ore
Hacker contro EasyJet, anche 480mila svizzeri nel mirino
In un numero limitato di casi i criminali informatici hanno avuto accesso ai dati delle carte di credito dei clienti
SONDAGGIO
BERNA
23 ore
Lavorare a casa piace
Secondo il barometro creato dal sindacato le persone giudicano positivamente il telelavoro
SVIZZERA / GERMANIA
23 ore
Gurlitt: l'origine di oltre 1000 opere resta un mistero
Dopo 8 anni le ricerche sulla collezione sono quasi terminate. Ma i punti interrogativi restano molti
SVIZZERA
23 ore
Tempi duri per gli orologi
La vendita estera di orologi svizzeri è calata di un impressionante 81%
SVIZZERA
23 ore
La gestione della pandemia sotto la lente del Parlamento
L'analisi vuole contribuire a rafforzare la responsabilità democratica del Governo e fornire insegnamenti per il futuro
SVIZZERA
10.10.2019 - 12:560
Aggiornamento : 16:06

Colto in fallo da una dashcam? «Non possono condannarti»

Il Tribunale federale ha accolto il ricorso di un'automobilista condannata sulla base delle immagini riprese da una videocamera installata nei veicoli per filmare la strada

LOSANNA - Il Tribunale federale (TF) accoglie il ricorso di un'automobilista condannata sulla base di un video realizzato con una dashcam, una videocamera installata nei veicoli per filmare la strada. L'uso di prove ottenute in violazione alla legge sulla protezione dei dati non è ammissibile per infrazioni non gravi, rilevano i giudici.

La Corte d'appello del canton Zurigo aveva riconosciuto l'automobilista colpevole di una serie di violazioni del codice stradale. La donna era stata condannata a una pena sospesa di 110 aliquote giornaliere da 150 franchi e a una multa di 4000 franchi.

La condanna si basava sul video di un altro utente della strada che era stato incalzato e sorpassato dalla conducente. Il filmato era stato registrato con una piccola telecamera montata sul cruscotto.

In una sentenza pubblicata oggi, il TF ha stabilito che questa registrazione non può essere utilizzata. Filmare da un veicolo non è facilmente riscontrabile dagli altri utenti della strada e costituisce un trattamento segreto dei dati. Tale registrazione viola pertanto la legge sulla protezione dei dati personali.

La corte suprema rileva che l'uso di prove ottenute illegalmente da un singolo non è espressamente disciplinata penalmente. Nella sua giurisprudenza, il TF ha stabilito due condizioni per tale impiego: le prove devono essere raccolte dalle autorità giudiziarie in conformità alla legge e la ponderazione degli interessi deve essere a favore dello sfruttamento. Per il TF tali prove devono essere utilizzate solo se sono essenziali per la risoluzione di un reato grave.

Nel caso in questione, il comportamento della conducente è stato descritto come violazioni delle norme di circolazione. Si tratta di contravvenzioni di una certa portata ma non di reati gravi, secondo la giurisprudenza del TF. La ponderazione degli interessi si contrappone quindi allo sfruttamento di queste registrazioni prese da un'automobile.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
lo spiaggiato 7 mesi fa su tio
Per fortuna che non possono condannare... gli svisseri sono poliziotti mancati e godono nel poter fare i delatori... guarda questo fenomeno che circola con una camera sul cruscotto per poter denunciare il prossimo!... dovrebbe trovare un paio di energumeni che gliela fanno ingoiare... hi hi hi...
Corri 7 mesi fa su tio
A questo punto doveva metterlo sui social così diventava virale e la polizia interveniva sull’effrazione.
bluwind 7 mesi fa su tio
a sto punto al legislatore non resta che aggiornare la legge al ventunesimo secolo e al piu presto ! il primo obbiettivo della legge è prima di tutto farla rispettare , e ogni mezzo deve essere benvenuto per beccare i furbetti ! falsificare un filmato ? impossibile , con le tecnologie di oggi vieni subito scoperto !
Lore62 7 mesi fa su tio
@bluwind Ecco perché avanza a ritmi elevati il "grande fratello", è la popolazione che lo vuole, per una sicurezza illusoria! Non meravigliarti se tra qualche anno, sarai controllato in ogni spostamento con il riconoscimento facciale, ti riempiranno di multe solo per aver attraversato la strada malamente, o comunque per ogni sciocchezza che può riempire le casse dello Stato.Succede già oggi in alcune città della Cina, schedati e voto sul comportamento...XD
bluwind 7 mesi fa su tio
@Lore62 Sempre la solita storia, chi rispetta le regole non deve aver paura. Chi grida allo scandalo di solito è quello che è incline a non rispettarle! ci vuole il grande fratello per fa rigare tutti dritti? ben venga
don lurio 7 mesi fa su tio
Io ho montato una Dashcam non mi permetterei mai di usarla a scopo di una contravvenzione. Se subisco un incidente di non mia colpa e che sia concreto prima di mostrarlo chiedo al giudice o assicurazioni se posso far valere la mia ragione. Il conducente che ha fatto denuncia persona senza cervello- Inoltre il altri nazioni e stati la Dashcam vale come prova.
clay 7 mesi fa su tio
allora...se filmi con il telefonino un altro utente che sta telefonando mentre guida.....non è ammisssibile !?.........e se il codice stradale lo ammette....a cosa serve !?.........bhooo...misteri della vita
bobà 7 mesi fa su tio
e cosa dire allora se il vicino di casa chiama la pola e dice che la tua auto è fuori posteggio e questa arriva e ti multa? Non ci sono parole
Loll 7 mesi fa su tio
Ma se la dash cam fosse stata su una volante allora niente da dire.
Verbania 7 mesi fa su tio
Che vergogna! I fatti sono fatti e una dash cam li dimostra.
negang 7 mesi fa su tio
Come in Italia ! Una follia. Una dash cam non e' facile da falsificare.. almeno se i filmato e' continuo e non interrotto direi che al 99% quel che e' registrato e' ciò' che vedi.  Questo vuol dire negare l'evidenza.  Io proporrei di istituzionalizzarne l'uso di queste dash cam.  Penso che in una giornata buona potrei far multare almeno una decina di automobilisti con il natel in mano ogni volta che faccio uno spostamento in scooter. Direi 10 alla mattina e 10 alla sera. Ogni santo giorno.  Addirittura l'estate scorsa ho assistito ad una scena allucinante :  sul tratto Melano Capolago Mendrisio della A2 in direzione sud, ho visto un TIR con targhe polacche sorpassare una vettura, che andava si piano sulla corsia di destra ma non era certo fermo,....
negang 7 mesi fa su tio
@negang ........completamente sulla destra, sulla corsia di emergenza a velocita' folle.  l'auto andava a 80 circa, io in scooter a 80 ed il TIR sarà' andato a 100, era davanti a me ed ha sorpassato l'auto sulla destra andando con tutte le ruote oltre la riga destra che delimita la corsia di emergenza.  Io sono poi uscito a Mendrisio e volevo chiamare il 112. Poi mi sono domandato in che modo avrei potuto segnalarlo visto che non avevo la targa a memoria e non sono riusciti piu' a raggiungelro.  Ebbene, un caso da arresto immediato. Mi sono proposto di comprare una dash cam da mettere sul casco o sulla moto, ma se non serve anulla. .che faccio ???
MrBlack 7 mesi fa su tio
110 aliquote giornaliere (oltre alla multa di 4’000 franchi) significa che si tratta di reato penale (non una multa)...e sarebbe una infrazione lieve? O c’è qualcosa che non va nella prima sentenza...o qualcosa non va nella seconda...
Viperus 7 mesi fa su tio
Stiamo diventando peggio dell'Italia in burocrazia....
Bayron 7 mesi fa su tio
Bene!! Ogni tanti anche il TF emette sentenze ragionevoli!
bobà 7 mesi fa su tio
@Bayron sono in completo disaccordo: il filmato mostra un'infrazione grave (da ritiro patente). Quindi va accettato. Da parte del TF troppo buonismo mentre con via sicura troppa repressione
Bayron 7 mesi fa su tio
@bobà Lasciamo fare i “poliziotti” alla Polizia e non ai soliti esaltati!!!!!
Mao75 7 mesi fa su tio
Quindi uno è un "pirlata" della strada solo se lo becca la pola? Se sorpassa a destra e lo beccano loro, gli fanno un paiolo così: se invece sorpassa me e mi fa fare un incidente paiolano me perché non sono capace di controllare il veicolo........ Speriamo che almeno sia drogato e bevuto, almeno é un "poverino" e gli fanno l'attenuante. Pori nüm.....
demon631 7 mesi fa su tio
E checavo adesso siamo in un regime comunista vedi Cuba dove tutti erano spie dello stato noi siamo in un paese democratico dove lo stato hai suoi poliziotti e non un Pinco Pallino chiunque. saluti
Mao75 7 mesi fa su tio
@demon631 Quindi bisogna fare i bravi solo quando guarda la maestra?
Lore62 7 mesi fa su tio
@demon631 Beh, più o meno ci siamo, non ricordi lo sfortunato che ha postato stupidamente un video con la sua "tirata in auto" naturalmente senza far danni su facebook? ebbene sono perfino andati a casa a "prelevarlo"...XD
bobà 7 mesi fa su tio
… però se ti prendono una sola volta con lo 0.8 o/oo senza aver fatto null'altro, ti viene ritirata la patente per 3 mesi, vieni tacciato d'alcolista, dovrai andare dal famigerato psicologo del traffico che ti rilascerà la patente solo dopo che avrai dimostrato per 6 mesi di non bere un goccio d'alcol nemmeno a casa… il tutto a tue spese … senza contare che forse perderai il lavoro se per 6 mesi sei senza patente
Lore62 7 mesi fa su tio
@bobà Peccato che con il ritiro patente si crea un problema ancora più grande, hai idea di quanti automobilisti ci sono in giro senza patente? In Francia leggevo 6 mesi fa si STIMAVA che ce ne fossero circa 350mila!! Questo modo di agire oltre a creare "criminali" fra la gente comune, crea un mucchio di disoccupati da mantenere poi....
demon631 7 mesi fa su tio
@bobà Basta evitare di bere quando si guida
bobà 7 mesi fa su tio
@demon631 certo, ma se ti beccano una sola volta ti tacciano per alcolizzato e devi stare 6 mesi senza patente e pagare circa 8000 CHF di multa, visite mediche, psicologi, senza che tu abbia messo in pericolo nessuno mentre questo del video, vero pirata della strada, niente? Mi spiace ma non c' relazione fra reato e punizione nell'un e nell'altro caso.
Voodoochile 7 mesi fa su tio
Cosa succederebbe se quello che viene filmato è un incidente anzichè un "semplice" sorpasso azzardato? Il filmato puo' essere utilizzato almeno ai fini assicurativi?
Voodoochile 7 mesi fa su tio
@Voodoochile *fosse (mai postare senza rileggere, accidenti)
franco1951 7 mesi fa su tio
Tutti poliziotti in uno stato di polizia? Io non ci sto.
Maxy70 7 mesi fa su tio
Piuttosto mi meraviglia il verdetto della CdA di Zurigo, un mezzo di prova acquisito illegalmente (ovvero non nel corso di un controllo stradale con apparecchiature omologate) non è giuridicamente valido. Dove hanno studiato diritto? Sul pianeta delle scimmie?
KilBill65 7 mesi fa su tio
Fatta la legge….Fatto l'inganno…..!!!!…...Immaginate di filmare un ladro in azione…...Mettono voi in galera non lui…..E in piu' bisognera' pure dagli il risarcimento!!!......Oggi purtroppo il mondo gira al contrario non c'e' da stupirsi piu' di nulla!!!.....
daniele77 7 mesi fa su tio
@KilBill65 il detto Fatta la legge, fatto l'inganno serve a dire l'opposto che dici tu, e cioè che una legge viene sempre aggirata da un inganno. ma fa niente....
marcopolo13 7 mesi fa su tio
Ma che c...? Quindi la prossima volta che prendo un radar non pago perché viola il trattamento dei miei dati. Ma dai...!!!
Lokal1 7 mesi fa su tio
@marcopolo13 Hai capito tutto se non altro
KilBill65 7 mesi fa su tio
@marcopolo13 Si dai tutti rompiamogli i c......oni…...Andiamo da Gobbi…..Magari ne spara una delle sue a riguardo!!!......
daniele77 7 mesi fa su tio
@marcopolo13 c'è differenza tra un apparecchio predisposto ed una dash cam di un privato. quest'ultima non è controllata e potrebbe essere manomessa, quindi non ammissibile. in ogni caso averne una può sempre essere utile, più che dimostrare la colpa degli altri per dimostrare la propria innocenza. io ne ho montata una, non si sa mai.
Lore62 7 mesi fa su tio
@marcopolo13 Se venissero accettati TUTTI questi filmati, hai idea di quanto lavoro e soprattutto quanti dispetti e ritorsioni ci sarebbero fra la popolazione? Creano più problemi di quelli che potrebbero risolvere... Per tutelarsi in caso di incidente, ci può stare...
marcopolo13 7 mesi fa su tio
@daniele77 Mah, la vedo dura a manomettere un filmato... secondo me comunque la cosa preoccupante non è tutta sta baggianata della protezione dei dati, bensi il fatto che un tribunale decide una cosa e il tribunale federale ne decide un'altra (praticamente sempre). Tirando le conclusioni: qualche giudice la legge non la conosce così bene se ogni volta si può fare ricorso.
Mattiatr 7 mesi fa su tio
@marcopolo13 In realtà manomettere un filmato richiede capacità e competenze, però è perfettamente fattibile. Basti vedere esempi sotto gli occhi di tutti, film, cortometraggi su youtube, ...
marcopolo13 7 mesi fa su tio
@Lokal1 Beh qui parlano di dashcam valida solo per infrazioni gravi, altrimenti è violazione della privacy. Allora a meno che faccio 25 km/h in più pure il radar è violazione della privacy visto che non è un'infrazione grave.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-05-27 10:36:00 | 91.208.130.85