20minuten
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SVIZZERA
24 min
No alle molestie, anche in ambito culturale
La notizia giunge dopo gli scandali emersi nella danza a inizio giugno.
SVIZZERA
27 min
Lungo autostrade e ferrovia c'è energia da sfruttare
Con l'installazione d'impianti fotovoltaici sui ripari fonici, si potrebbero ricavare 101 GWh all'anno
SVIZZERA
52 min
Gli infermieri non vogliono cambiare mestiere
Ma chiedono delle condizioni di lavoro migliori. Lo dice uno studio
GIURA
1 ora
Giura, il lupo è tornato
La presenza del predatore è stata confermata dalle autorità cantonali.
BERNA
1 ora
Per cambiare sesso bastano 75 franchi
Una modifica di legge permette di sveltire il cambio nello stato civile.
SVIZZERA
1 ora
Un anno in più di Covid Pass dopo la terza dose
Durante la conferenza stampa di ieri gli esperti avevano erroneamente detto che il pass non sarebbe stato prolungato.
SVIZZERA
1 ora
Arriva Emmo, il pupazzo contro la violenza sui bambini
L'idea è di Protezione dell'infanzia Svizzera, ed è pensata come uno strumento contro la violenza sui piccoli.
SVIZZERA
12 ore
Terza dose. Con quale vaccino? Da quando? E il certificato?
Domande e risposte sulla vaccinazione anti-Covid di richiamo, approvata oggi da Swissmedic per le persone a rischio
BASILEA
15 ore
Il controllore omicida è al sicuro a Hong Kong
Karim Ouali ha fatto perdere le sue tracce nel 2011. Ora la Cina non vuole estradarlo
GRIGIONI
17 ore
«Vogliamo che venga finalmente rinchiuso»
Nel 2017 il frontale costato la vita a una 27enne. Condannato, l'automobilista non aveva accettato la sentenza
SVIZZERA
17 ore
Salmonelle negli zigoli dolci
Il prodotto è stato ritirato dagli scaffali. Si consiglia di non consumarlo
URI
18 ore
Bambino cade dalla tettoia, è grave
L'incidente è successo ieri al palazzetto dello sport di Altdorf, durante delle attività extrascolastiche
SVIZZERA
18 ore
No al divieto d'immatricolare auto a benzina
I Verdi propongono la misura a partire dal 2021. Ma la Commissione dei trasporti al Nazionale non ci sta
SVIZZERA
19 ore
È svizzero il miglior pasticciere al mondo
David Schmid è proprietario dell'omonima pasticceria a Zofingen.
SVIZZERA
12.07.2017 - 15:280
Aggiornamento : 21:05

Coop entra nel settore della cannabis

Con 19.90 franchi puoi acquistare le tue sigarette di marijuana legale (a basso contenuto di THC) prodotte in Svizzera. La domanda è già enorme, ma fioccano le critiche

SIGARETTE CBD ALLA COOP

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

ZURIGO - Il mercato del CBD (cannabidiolo) in Svizzera è solo agli inizi, ma si prefigura già come fiorente e decisamente in crescita. Tanto che anche i produttori di tabacco hanno fiutato l'affare e sono corsi ai ripari.

Ed ecco comparire sugli scaffali della Coop il primo pacchetto Heimat, prodotto in Svizzera, di sigarette alla cannabis. Legale ovviamente. Stando a quanto riferisce 20 Minuten sarebbero le prime sigarette di canapa CBD al mondo. Il prezzo? 19.90 franchi al pacchetto. Coop non è l'unica a distribuirle, le sigarette al CBD presto dovrebbero comparire anche nei negozi di canapa e chioschi.

«La canapa CBD piace anche a me», ammette il fondatore di Heimat, Roger Koch. «Siamo entusiasti del progetto e ci siamo domandati come mai nessuno ci abbia pensato prima».

La vendita ufficiale dal 24 luglio - Ogni singolo pacchetto contiene 4 grammi di CBD distribuiti su 20 sigarette. «Non è una quantità eccessiva, ma l'odore e il sapore è quello della cannabis», spiega Koch. L'erba legale contenuta non è tutta di provenienza svizzera «perché al momento è disponibile in poca quantità», spiega l'imprenditore. Che si aspetta un successo. «Stiamo facendo fatica a coprire tutti i pre-ordini».

Anche Coop è fiduciosa: «Offriamo già ai nostri clienti prodotti a base di canapa, come il tè, la birra, o l'olio di semi di canapa. I prodotti della canapa sono molto richiesti e di moda», spiega il portavoce Urs Meier. Il lancio ufficiale delle sigarette è previsto per il 24 luglio. In alcune località, tuttavia, sono già disponibili.

La strada per raggiungere gli scaffali è stata lunga. Ottenere la giusta combinazione di canapa, CBD e tabacco ha richiesto molto lavoro. Inoltre non è stato semplice miscelare con delle macchine tabacco e cannabis, spiega Heimat. Il marchio di sigarette mira in futuro ad utilizzare solo "erba" svizzera.

Heimat spiega che il contenuto di THC della canapa utilizzata per le loro sigarette è dell'uno per cento. E mette in guardia a chi intende portarle all'estero. A causa delle differenze nei valori limite di THC accettati negli altri paesi si rischia di esportare un prodotto illegale. Sul pacchetto è anche scritto non guidare un veicolo dopo aver fumato. Le sigarette, infine, sono vendute solo ai maggiori di 18 anni.

Diverse le critiche - Andrea Geissbühler, Presidente dell'Associazione abuso di droghe Svizzera, è tutt'altro che soddisfatta del prodotto. «Così si cerca di legalizzare le canne». L'assenza di studi a lungo termine sulla sostanza preoccupano Geissbühler. «Temo che si rivelerà un problema. I giovani sono a rischio».

Anche la Lega Polmonare storce il naso: «Gli effetti a lungo termine del CBD non sono ancora noti», ha detto la portavoce Regula Bur. «Inoltre, le sigarette di canapa fanno male ai polmoni come tutti gli altri prodotti del tabacco».

Critiche arrivano anche da Dipendenze Svizzera: «Dal punto di vista della prevenzione, è preoccupante che un altro prodotto del tabacco finisca sul mercato. La nicotina crea forte dipendenza», spiega la portavoce Monique Portner. Quest'ultima ritiene «incredibile» che Coop distribuisca le sigarette CBD senza conoscerne gli effetti a lungo termine. Inoltre, vi sono altri prodotti che contengono CBD meno dannosi di quelli che si fumano.

20minuten
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
santo 4 anni fa su tio
Repressione dura contro tutti i tipi di droghe e i drogati!!! altro che tolleranza...
bibis 4 anni fa su tio
@santo Santo subito.. san represso.
limortaccituoi 4 anni fa su tio
È il primo passo verso la liberalizzazione totale delle droghe leggere. Gli esempi che Jah esistono hanno dimostrato che questo fenomeno, se gestito bene, può solo migliorare la situazione attuale. Avanti!
bibis 4 anni fa su tio
L'idea è buona ma allora preferirei comprarla sotto forma di erba invece che di sigarette che magari chissà cosa ci mettono dentro. La domanda è: perché lui puo' venderla alla coop invece ai rivenditori ticinesi stanno facendo la guerra come da articolo di questi giorni?
sedelin 4 anni fa su tio
@bibis perché i privati ticinesi che vogliono LAVORARE vengono ostacolati da un certo perugini e da gente moralista e non edotta.
Disà 4 anni fa su tio
@bibis Perchè la legge NON è uguale per tutti
Meck1970 4 anni fa su tio
Bene.... poi avanti con le altre .....??????
moonie 4 anni fa su tio
@Meck1970 buondì, dormito bene? l'eroina di stato in svizzera c'è dal 1992
sedelin 4 anni fa su tio
coop segue la tendenza, semplicemente. per fare affari si fa così!

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-27 11:27:48 | 91.208.130.87