Immobili
Veicoli

TOKYO 2020Kambundji & Heinzer: sono loro i portabandiera della Svizzera

22.07.21 - 13:02
Swiss Olympic ha sciolto gli ultimi dubbi in vista della cerimonia d'apertura delle Olimpiadi di Tokyo del 2020.
keystone-sda.ch / STF (LAURENT GILLIERON)
Kambundji & Heinzer: sono loro i portabandiera della Svizzera
Swiss Olympic ha sciolto gli ultimi dubbi in vista della cerimonia d'apertura delle Olimpiadi di Tokyo del 2020.

TOKYO - La velocista Mujinga Kambundji e lo spadista Max Heinzer sono stati scelti in qualità di portabandiera della delegazione elvetica alle Olimpiadi di Tokyo 2020, che prenderanno il via domani (ore 13 in Svizzera).

I due atleti entreranno così nell'impressionante stadio olimpico della Capitale giapponese in qualità di 85esima nazione (su 206). Ma perché proprio loro due? «L'atletica si è sviluppata in maniera incredibilmente positiva negli ultimi anni in Svizzera», ha analizzato il capo delegazione di Swiss Olympic Ralph Stöckli. «Mujinga simboleggia questa nuova generazione, è una figura popolare dotata di un grande carisma ed è riuscita a imporsi ai vertici dello sport mondiale. Dal canto suo Heinzer vive il suo sogno olimpico in maniera affascinante e pratica una disciplina che occupa ogni volta uno spazio importante alle Olimpiadi. Max rappresenta anche gli atleti professionisti degli sport minori ed è un modello per molti di loro».

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT