Cerca e trova immobili

MOTOGPIannone e la squalifica per doping: l'italiano torna in sella a un'Aprilia

15.04.22 - 17:18
Il 32enne prenderà parte all'evento Aprilia Pro Experience in programma domenica 8 maggio a Misano.
Imago, archivio
Iannone e la squalifica per doping: l'italiano torna in sella a un'Aprilia
Il 32enne prenderà parte all'evento Aprilia Pro Experience in programma domenica 8 maggio a Misano.
La sospensione dell'ex pilota della Ducati terminerà nel mese di dicembre del 2023.
SPORT: Risultati e classifiche

MISANO ADRIATICO - Stando a una notizia apparsa su "Moto.it", Andrea Iannone tornerà in pista in occasione dell’Aprilia Pro Experience, che avrà luogo sul circuito di Misano domenica 8 maggio. Il 32enne - 247 gran premi disputati nel motomondiale, con 13 vittorie e 35 podi - farà parte del team di istruttori insieme a Max Biaggi, Aleix Espargaró e Maverick Viñales.

Ricordiamo che Iannone era risultato positivo a un controllo antidoping ed era stato momentaneamente sospeso dalla Federazione Internazionale di Motociclismo (FIM) il 17 dicembre del 2019. Nelle sue urine - prelevate durante il GP della Malesia della classe regina (3 novembre 2019) - erano infatti state trovate tracce di steroidi anabolizzanti.

In gennaio del 2020 i risultati delle controanalisi avevano poi confermato la presenza della sostanza proibita, così il successivo mese di novembre l'italiano era stato squalificato per quattro anni dal TAS di Losanna. Il ritorno ufficiale in pista dell'ex pilota di Ducati, Suzuki e Aprilia potrà di conseguenza avvenire soltanto a dicembre del 2023, ovvero tra più di un anno e mezzo.

In questo lungo periodo fuori dalle corse il 32enne si è mantenuto in allenamento e ha più volte dichiarato di voler riprendere la carriera al termine della sospensione.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Boss 2 anni fa su tio
Quando hanno dato l’intelligenza lui non si è fatto trovare
NOTIZIE PIÙ LETTE