Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch / STF (Antonio Calanni)
MOTOMONDIALE
02.11.2021 - 17:150
Aggiornamento : 17:59

Marquez si ferma: niente GP dell'Algarve

Il pilota iberico è caduto durante un allenamento e salterà certamente la gara di domenica in Portogallo

PORTIMAO - Non sembra avere fine il calvario di Marc Marquez. Dopo aver vinto gli ultimi due Gran Premi, ad Austin e Misano, lo spagnolo è costretto (di nuovo) a fermarsi.  Il pilota della Honda, come annunciato dalla stessa casa nipponica, ha riportato una commozione cerebrale, cadendo sabato durante un allenamento.

In seguito ad alcuni giorni di assoluto riposo, oggi i medici - dopo aver valutato attentamente lo stato di salute del pilota - hanno deciso per lo stop

Un nuovo guaio per il campioncino di Cervera, che proprio in questo periodo sembrava in ripresa dopo un 2020 da incubo durante il quale aveva dovuto sottoporsi a diverse operazioni alla spalla. 

Ricordiamo che al termine della stagione mancano due gare, quella in terra portoghese domenica prossima e l'ultima la settimana dopo a Valencia. 

 



 

  

 

 

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (Antonio Calanni)
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Princi 2 mesi fa su tio
è giunta l'ora di appendere il casco al chiodo prima di farsi male sul serio
Don Quijote 2 mesi fa su tio
@Princi Non mi sembra che sia una femminuccia, altrimenti si sarebbe ritirato anche Rossi dopo l’incidente grave del Mugello nel 2010, e altri più avanti compresa la commozione cerebrale. Che dire poi di Pedrosa che si è rotto più del 50% dell’ossa del corpo. Se ha vinto tre gare quest’anno incerottato, lui e anche la moto, nel 2022 la vedo dura per la concorrenza e soprattutto per i denigratori gratuiti e senza conoscenza di causa! Che dire di Robert Kubica! Fai il bravo e continua a guardare la televisione comodamente seduto senza dire scemenze.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-27 00:29:19 | 91.208.130.85