keystone-sda.ch (ANSA)
SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
SWISS LEAGUE
1 ora
Altro che pensione, McNamara: «Bienne un ottimo esempio per i Rockets»
Parola al 71enne ex coach di Lugano e Bienne, nominato ieri nuovo vice allenatore dei Razzi
SUPER LEAGUE
9 ore
San Gallo: Babic positivo al coronavirus
Il 22enne, attualmente ai box, si era recato in Serbia e al suo rientro in Svizzera è risultato positivo al Covid-19
SERIE A
9 ore
Entra Ibrahimovic e il Milan pareggia in extremis
I rossoneri non sono andati oltre al 2-2 contro la Spal. Vittorie per Sassuolo, Verona e Sampdoria
Calcio
10 ore
Il San Gallo vola in vetta solitaria
I biancoverdi si sono imposti 2-1 in trasferta contro lo Xamax e nello stesso tempo il Thun ha steso lo Zurigo (3-2)
SUPER LEAGUE
11 ore
Il Lugano gode: «Meritavamo di più...»
Oltre a coach Jacobacci anche Guidotti è soddisfatto dopo il successo con il Basilea: «Frei e Xhaka? Non ho avuto paura»
SERIE A
11 ore
Inter esagerata: i nerazzurri ne fanno 6!
La truppa allenata da Conte ha rifilato un netto 6-0 al Brescia
CHALLENGE LEAGUE
12 ore
Il Chiasso ne prende quattro
La compagine rossoblù ha perso 4-1 sul campo del Kriens
SUPER LEAGUE
13 ore
Il Lugano doma il Basilea e coglie tre punti preziosi
La formazione bianconera si è imposta fra le mura amiche con il punteggio di 2-1
EBEL
14 ore
Cada, ex Ambrì, torna in sella
Il 66enne ceco è il nuovo head coach dei Bratislava Capitals
SWISS LEAGUE
17 ore
Landry-McNamara per i Ticino Rockets
Éric Landry, ex attaccante dell'Ambrì, è il nuovo head coach dei razzi. Lo affiancherà l'esperto Mike McNamara
NATIONAL LEAGUE
18 ore
Buchli-Davos: avanti insieme
Il difensore 22enne ha rinnovato il proprio accordo con i grigionesi
SUPER LEAGUE
20 ore
L'YB perde il suo bomber: Nsamé squalificato 3 giornate
L'attaccante dei bernesi paga per l'espulsione rimediata contro il Servette. Salterà anche la sfida col Lugano
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
20 ore
«Shaqiri? Pagato milioni per stare seduto nei posti migliori»
Diciassette trofei non bastano per diventare una stella: «Per quelli dovrebbe diventare un po’ rosso».
SIENA
21.06.2020 - 20:060
Aggiornamento : 22.06.2020 - 11:54

L'autista del camion: «Spero di riuscire a superarla»

Il 44enne alla guida del mezzo pesante ha manifestato tutto il suo malessere per quanto accaduto venerdì sera

SIENA - Sono attimi che non riesce a togliersi dalla mente. Sono attimi che gli resteranno dentro tutta la vita.

L'autista del camion che venerdì sera ha urtato Alex Zanardi è ovviamente molto scosso per l'accaduto. L'eco mediatico della notizia lo sta insomma "mangiando" dentro...

«Ho sempre questa immagine che mi tormenta. Non ce la faccio, non ce la faccio a dimenticare perché... mi dispiace. Mi sta distruggendo. E spero di superarla... per il lavoro, per la mia famiglia», le dichiarazioni rilasciate a Sportmediaset. 

Il 44enne ha vissuto attimi davvero atroci... «Ho sentito le urla e mi sono spaventato, non sapevo più cosa fare... Mi spiace per la famiglia, per la moglie, per il figlio, anche se sembra che non sia colpa mia, ma c'ero io lì e non riesco a farmene una ragione».

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (FABIO DI PIETRO)
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
marco17 1 sett fa su tio
Triste spettacolo. I media italiani cercano in vari modi di gettare il sospetto sul camionista (non c'è segno di frenata, ecc.) e si insiste sul fatto che gli inquirenti abbiano avviato una procedura che implica il conducente dell'automezzo. Auguri a Zanardi, persona coraggiosa e simpatica, ma se si fosse trattato di un anonimo ciclista non se ne parlerebbe nemmeno. Triste spettacolo mediatico
vigilante 1 sett fa su tio
@marco17 L'unica cosa triste e fuori luogo mi sembra il tuo commento. L'incidente è stato ripreso da un videomaker che accompagnava Zanardi, e sia lui che il video hanno mostrato che è stato Alex a invadere l'altra corsia dopo aver person il controllo. Non ho letto nè sentito nessuno accusare il camionista. E poi è OVVIO che si parli di questa notizia perchè l'incidente è avvenuto ad una persona "famosa", soprattutto in quanto ben voluta da tutti e modelli di ispirazione per molti.. Ma questo vale per M. Schumacher, Kobe Bryant, etc.. quale sarebbe il problema?!
Heinz 1 sett fa su tio
@marco17 Non ho letto di campagne contro il camionista per ora: dove hai visto letto questo per mia curiosità? In caso di incidente grave ci sono indagini obbligatorie come test alcool e droga. Sono negativi, benissimo, rimane agli atti ed il povero autista ne esce pulito. In Svizzera si fa la stessa identica cosa, è giusto e normale che sia cosi.
Heinz 1 sett fa su tio
Dai telegiornali italiani esce che un appassionato italiano ha filmato il momento del passaggio di Alex. Questo dice che la ruota di appoggio esterna ha fatto un movimento strano in curva che ha fatto perdere il controllo ad Alex. Sembra insomma che la sfortuna di una foratura/rottura del materiale abbia portato una disgrazia enorme e chiarisce che Alex non stava telefonando e aveva 2 mani sul manubrio. Il video é stato acquisito come prova.
SosPettOso 1 sett fa su tio
È Zanardi ad essersi schiantato. Non è il camionista ad averlo urtato. Non si può che augurare il meglio per Zanardi ma anche solo giocare con le parole per sgravarlo dai suoi errori significa caricarli su qualcun altro, e non è giusto!
Norvegianviking 1 sett fa su tio
Spiace per entrambi e per le famiglie. Però dico io, corsa di beneficenza organizzata dal team di Zanardi, senza autorizzazione e senza organizzazione che potesse mettere in sicurezza il percorso. Quel camion, se prese le dovute precauzioni, non sarebbe mai dovuto essere lì. Che leggerezza, costata carissima.
Claudia Tettamanti 1 sett fa su fb
Devi farti forte per la tua famiglia lo so non è facile ma pensa alla tua famiglia io prego per Alex e per te !! ❤🙏
Antonello Sau 1 sett fa su fb
Ma non è stato il contrario?????
Mady Zanetti 1 sett fa su fb
Povero uomo chissà se riuscirà a dimenticare con il tempo!!!
Milena Stefania Caldarone 1 sett fa su fb
Povero
Cristina Artiglia 1 sett fa su fb
Povero pure lui 😪
Simone DE Gaspari 1 sett fa su fb
A quanto pare è Zanardi ad aver urtato il camion..... scritto così sembra il contrario....
Filippo Di Petto 1 sett fa su fb
Simone DE Gaspari anche se non è stata colpa sua penso che sia una passeggiata purtroppo...
Simone DE Gaspari 1 sett fa su fb
Filippo Di Petto non dico questo, sicuramente un disastro personale indistintamente di chi si sia trovato dall'altra parte, ma ribadisco che i titoli a volte traggono in inganno e fanno percepire le notizie all'incontrario.....
Filippo Di Petto 1 sett fa su fb
Simone DE Gaspari i titoli li fanno per mandare gente a leggere, raramente dicono tutto ciò che c’è nell’articolo, ma solo ciò che può interessare alla gente...
Simone DE Gaspari 1 sett fa su fb
Filippo Di Petto purtroppo è così, pur di far notizia e far leggere gli articoli si ricorre a tutto... Ed è un peccato, ma è business
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-02 09:22:55 | 91.208.130.85