Cerca e trova immobili

HCAPL'Ambrì sbanca Les Vernets: Langnau e Bienne a -5

29.02.24 - 22:19
Tre punti pesantissimi per i biancoblù di Cereda, vittoriosi 4-3 a Ginevra. Granata agganciati a quota 73
keystone-sda.ch (MARTIAL TREZZINI)
L'Ambrì sbanca Les Vernets: Langnau e Bienne a -5
Tre punti pesantissimi per i biancoblù di Cereda, vittoriosi 4-3 a Ginevra. Granata agganciati a quota 73
Rimonta da applausi dei leventinesi, trascinati dalle quattro reti dello scatenato Dauphin (sono ora 15 quelle stagionali) e dalle parate di Juvonen.
Hockey - LNA29.02.2024

LIVE

Ginevra
3 - 4
Ambrì
HOCKEY: Risultati e classifiche

GINEVRA - A caccia di punti pesantissimi in ottica play-in, l’Ambrì - trascinato da un Dauphin in versione sniper implacabile - ha sbancato Les Vernets di Ginevra firmando un autentico colpaccio. 4-3 il risultato finale, con i leventinesi che fanno tre passi decisi e pesantissimi verso i propri obiettivi stagionali. I punti complessivi sono ora 73, proprio come le Aquile, sinonimo di +5 su Langnau e Bienne (rispettivamente al decimo e 11esimo posto). Al termine della regular season mancano solo 2 incontri.

Privi dell’infortunato Heim e con McIsaac in sovrannumero a livello di import i biancoblù hanno vissuto un'entrata in materia complicata, coi granata subito avanti grazie a capitan Jacquemet, che al 2’ ha sfruttato una leggerezza di Grassi. Match che si è fatto ancora più in salita al 4’, quando Pouliot - lasciato troppo libero di amministrare il disco - ha fulminato Juvonen con un pregevole backhand (2-0). Raddoppio che poteva tagliare le gambe ai leventinesi - considerando anche due ghiotte chance sciupate da Spacek - ma così non è stato. 

Letali nel primo powerplay, gli ospiti hanno ridotto il gap all’11’11” con Dauphin, che ha sorpreso Olkinuora con un tiro in mezzo alle gambe. Giusto il tempo di tornare a centro pista e l’Ambrì ha infilato anche il 2-2 ancora con Dauphin, che in 17 secondi ha rimesso la sfida in perfetto equilibrio.

Equilibrio regnato fino al 25’, quando si è aperta una “voragine” nel terzo biancoblù e Praplan non si è fatto pregare. 3-2 e Ginevra di nuovo avanti. Lì l’Ambrì ha sofferto e con l’aumentare degli spazi ha rischiato grosso. Provvidenziale a quel punto il tris calato dall'attaccante canadese, che si è confermato in serata di grazia e ha finalizzato una bella azione orchestrata da Virtanen e Spacek. Ma non è finita qui. I sopracenerini hanno graffiato anche nel secondo powerplay di serata, trovando il primo vantaggio al minuto 39 con una trama di passaggi in stile "playstation" (4-3). Autore del gol? Ancora Laurent Dauphin, che al volo ha concretizzato l’assist di Spacek (pescato a sua volta da Zwerger).

Il terzo tempo è stato intenso. Una battaglia. In stile playoff. L’Ambrì ha stretto i denti e superato indenne anche 3 inferiorità numeriche, Juvonen ha tirato giù la saracinesca e per il Ginevra non c’è stato niente da fare. Vantaggio blindato e 3 punti d’oro che "tornano" in Ticino insieme ai biancoblù.

GINEVRA - AMBRÌ 3-4 (2-2, 1-2, 0-0)

Reti: 01’56” Jacquemet (Maillard) 1-0; 03’53” Pouliot (Jooris) 2-0; 11’11” Dauphin (Zwerger, Vortanen) 2-1; 11’28” Dauphin (Spacek) 2-2; 24’09” Praplan (Vatanen, Manninen) 3-2; 35’13” Dauphin (Virtanen, Spacek) 3-3; 38’42” Dauphin (Spacek, Zwerger) 3-4.

AMBRÌ: Juvonen; Z. Dotti, Heed; Pezzullo, Virtanen; I. Dotti, Wüthrich; Terraneo; Pestoni, Kostner, Bürgler; Dauphin, Spacek, De Luca; Lilja, Landry, Zwerger; Douay, Grassi, Kneubuehler; Eggenberger.

Penalità: Ginevra 4x2’, Ambrì 5x2’.

Note: Les Vernets, 7’019 spettatori. Arbitri: Stricker, Hungerbühler; Stalder, Steenstra.

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
CLASSIFICA
PLPuntiWLGFGAGDFORM
1Zurigo5210931916711057WWWLW
2Friborgo52102281317512451WLWLW
3Losanna5291251615812632WLWLW
4Zugo5287211616113526LLLWL
5Berna528520151451441WLWWL
6Davos5285231815612630LWWWW
7Lugano5279232316215111WWLLL
8Ambrì527920211531512LWWWW
9Bienne52741619139140-1LLLWW
10Ginevra52741922140155-15WLLLL
11Langnau52711721123159-36WLWWL
12Lakers52651826126151-25WLLWW
13Kloten52521229108177-69LLWLL
14Ajoie5239833111175-64WLLLL
Ultimo aggiornamento: 18.03.2024 14:43
COMMENTI
 

Tirasass 1 mese fa su tio
Dauphin... era dopato? Ma l'eva anca ura, neh. Meglio così

cle72 1 mese fa su tio
Grande Ambri forza ragazzi 🤍💙🤍💙

blitz65 1 mese fa su tio
.....Lasciate fuori Grassi.... Meno problemi

Eneri 1 mese fa su tio
Dopo serate di questo genere, come non amare l'hockey e l'Ambri?

Scherpa61 1 mese fa su tio
Bravissimi Grande partita e Dauphin e Juvo da sballo💪

Mike 1 mese fa su tio
c'è poco da dire, grande partita il vero Ambrì, soffre, lotta, cuore , così si vincono certe partite.
NOTIZIE PIÙ LETTE