Cerca e trova immobili

HCAPLo Zurigo regola l'Ambrì fra le mura amiche

04.02.24 - 18:15
La truppa di Cereda si è inchinata ai Lions con il risultato di 5-4, doppiette per Spacek e Fröden.
keystone-sda.ch (MICHAEL BUHOLZER)
Lo Zurigo regola l'Ambrì fra le mura amiche
La truppa di Cereda si è inchinata ai Lions con il risultato di 5-4, doppiette per Spacek e Fröden.
Nell'altro incontro del pomeriggio il Davos ha piegato il Rapperswil 4-0.
Hockey - LNA04.02.2024

LIVE

Davos
4 - 0
Lakers
Hockey - LNA04.02.2024

LIVE

Zurigo
5 - 4
Ambrì
HOCKEY: Risultati e classifiche

ZURIGO - Dopo aver colto due preziosi successi fra le mura amiche nelle ultime due uscite stagionali - contro Ajoie (4-1) e Langnau (5-1) - l'Ambrì non è riuscito a ripetersi nel pomeriggio odierno nella tana dello Zurigo.

La formazione biancoblù si è infatti arresa ai padroni di casa con il punteggio di 5-4, nonostante sia scesa sul ghiaccio determinata a ripetere le prestazioni offerte contro i Tigers e i giurassiani. Alla fine non è stato il caso, anche se hanno dato filo da torcere agli avversari di giornata fino al termine dell'incontro. Per l'occasione l'head-coach dei leventinesi Luca Cereda ha riproposto le stesse identiche linee viste in pista contro la compagine dell'Emmenthal, eccezion fatta per l'innesto di Eggenberger nello scacchiere del tecnico ticinese al posto dell'infortunato Kostner. La mossa non ha purtroppo dato i frutti sperati, anche se non è mai evidente sorprendere la capolista in trasferta davanti a ben 12'000 spettatori sugli spalti, che era anche reduce da quattro successi e una battuta d'arresto ai rigori nelle ultime cinque uscite stagionali.

La partita non è sicuramente stata delle più semplici, ma nel primo periodo ha regnato un grande equilibrio, con le due squadre che hanno realizzato due reti a testa. Ad aprire le danze ci ha pensato Andrighetto al 10', dopodiché Spacek ha ribaltato le sorti dell'incontro - a cavallo fra l'11'44 e il 18'07 - siglando la sua personale doppietta. Quando sembrava che le due formazioni dovessero poi andare alla prima pausa sul 2-1 in favore degli ospiti, è arrivato il pareggio di Hollenstein a poco meno di trenta secondi dalla sirena.

Trovato il 2-2 in extremis, i padroni di casa sono poi ripartiti nel secondo tempo con il coltello fra i denti e - dopo un paio di occasioni pericolose da entrambe le parti - sono passati in vantaggio con Lammikko al 26'. Incassata la terza segnatura i sopracenerini non sono stati capaci a reagire e nel giro di poco tempo sono capitolati altre due volte per mano di Fröden, abile a bucare Juvonen sia al 32' sia al 38' e a portare i suoi sul momentaneo 5-2. Prima che la seconda sirena suonasse, c'è però ancora stato il tempo di assistere al terzo sigillo biancoblù - con Heed al 40' - il quale ha portato le due squadre alla seconda pausa sul 5-3. Nell'ultimo terzo i locali sono stati bravi a controllare il risultato senza scoprirsi troppo e - malgrado i leventinesi abbiano provato in tutti i modi a raddrizzare le sorti del match - sono stati in grado di superare l'estremo difensore avversario soltanto in un'occasione a meno di un minuto dal termine della contesa con Dauphin, che ha di fatto fissato il risultato sul definitivo 5-4.

La formazione sopracenerina - che tornerà in pista venerdì prossimo alla Gottardo Arena, contro il Rapperswil (ore 19.45) - occupa la decima posizione della classifica con 62 punti, due lunghezze di vantaggio rispetto al Langnau (64), che ha anche disputato due partite in più.

Nell'altro match del pomeriggio il Davos non ha avuto pietà del Rapperswil, imponendosi 4-0. Per la cronaca le reti della vittoria sono state messe a segno da Frehner (1'), Stransky (19'), Gredig (29') e Guebey (47').

ZURIGO - AMBRÌ 5-4 (2-2; 3-1; 1-0)

Reti: 10' Andrighetto 1-0; 12' Spacek (Heed, Pestoni) 1-1; 19' Spacek (Zwerger/5c4) 1-2; 20' Hollenstein (Malgin) 2-2; 26' Lammikko (Fröden, Hollenstein) 3-2; 32' Fröden (Lammikko) 4-2; 38' Fröden (Lehtonen, Andrighetto/5c4) 5-2; 40' Heed (Dauphin) 5-3; 60' Dauphin (Spacek, Bürgler) 5-4.

Ambrì: Juvonen; Dotti Zaccheo, Heed; Virtanen, Fohrler; Terraneo, Wüthrich; Dotti Isacco; Kneubuehler, Heim, Bürgler; Dauphin, Spacek, Pestoni; Lilja, Landry, Zwerger; De Luca, Grassi, Douay; Eggenberger.

Penalità: Zurigo 3x2'; Ambrì 3x2'.

Note: Swiss Life Arena 12'000 spettatori. Arbitri: Kohlmüller, Wiegand; Huguet, Schlegel.

CLASSIFICA
PLPuntiWLGFGAGDFORM
1Zurigo4910430815610254WWLWW
2Friborgo4997271216511649WWLWL
3Losanna5088241515312132WWWLW
4Zugo4985211415412232LLLLL
5Lugano4979232015613521LWWWW
6Berna49781815135138-3LLLWL
7Davos4977211814311924WLWLW
8Ginevra49731920134146-12WLWWL
9Ambrì49701721142146-4LWWLW
10Langnau50681721117153-36WWWLW
11Bienne49671419127133-6LWLLL
12Lakers49591625114141-27LWWWL
13Kloten4948112899165-66LLLLL
14Ajoie4939830107165-58WLLWL
Ultimo aggiornamento: 29.02.2024 16:51
COMMENTI
 

pardo54 3 sett fa su tio
Dai che con questo spirito ce la facciamo.

hcap1972 3 sett fa su tio
Peccato. Stiamo comunque giocando bene e quindi forza e coraggio. Bravi tutti!

Scherpa61 3 sett fa su tio
Peccato c’è la siamo giocata…Purtroppo la prima foto qui sopra mostra uno dei momenti importanti dove lo ZH Ha portato il così detto Momentum dalla loro parte, e cioè la piccionata che Hollenstein ha fatto ai danni di Z Dotti, imbarazzante il modo come lo ha contrastato

Capra 3 sett fa su tio
Risposta a Scherpa61
Scherpa61! Da 5 divisione …

Bibo 3 sett fa su tio
Risposta a Scherpa61
Ok che si è fatto "far su" da pivello ma visto che Virtanen si era spostato in attacco doveva esserci l'ala a dargli una mano. Più grave per me l'errore di Landry nell'altra rete che perde malamente il disco ma da un giovane ci può anche stare.

Scherpa61 3 sett fa su tio
Risposta a Bibo
Due errori gravi Ma per me Z Dotti ha fatto la figura di un dilettante

Geppetto 3 sett fa su tio
Risposta a Capra
Capra caprone, come ci si sente bannato da ticinonews? Finalmente direi!

F/A-19 3 sett fa su tio
Risposta a Geppetto
Capra bannato? Beh, non mi stupisco più di quel tanto....., uno che da del verme a chi scrive sui blog non può che essere bannato.

Geppetto 3 sett fa su tio
Risposta a F/A-19
Concordo appieno! Speriamo ora che TIO prima d'intervenire non lasci degradare i commenti come fatto Ticinonews...

Bibo 3 sett fa su tio
Risposta a Geppetto
Tuo l'ha già bannato alcune volte, anche qui era Zarco tempo fa e poi diventato capra, prima ancora aveva altri Nick che ora non ricordo... Sai quando si è fatti così non si cambia...

Bibo 3 sett fa su tio
Risposta a Geppetto
Tio, non tuo...

cle72 3 sett fa su tio
Peccato per il risultato, ma grande carattere e cuore. Forza Ambri Piotta 💪
NOTIZIE PIÙ LETTE