Immobili
Veicoli

HCLZero gol e zero punti per il Lugano

20.09.22 - 22:36
Il Lugano non affonda i colpi, Zurigo padrone alla Cornèr Arena
Ti-press (Pablo Gianinazzi)
Zero gol e zero punti per il Lugano
Il Lugano non affonda i colpi, Zurigo padrone alla Cornèr Arena
Al termine di un match combattuto, tattico ma non spettacolare, i bianconeri si sono arresi davanti ai Lions.
Hockey - LNA - regular season - NATIONAL LEAGUE20.09.2022

LIVE

Lugano
0 - 1
Zurigo

LUGANO - La seconda uscita stagionale non ha sorriso al Lugano che, dopo i tre punti conquistati nel primo turno contro l'AJoie, martedì si è inchinato 0-1 ai vicecampioni dello Zurigo.

Nell’attesa del neo arrivato Connolly – il cui debutto presumibilmente avverrà nel weekend – questa sera in pista è scesa la stessa formazione che ha superato di misura l’Ajoie lo scorso venerdì.

Porte inviolate, ma un ferro colpito per parte – rispettivamente da Weber e Alatalo – nei primi 20’ di gioco. Il contagiri bianconero è salito specialmente nella seconda metà del periodo, quando Fazzini e soci sono andati a pressare alto i Leoni, impedendo alla loro retroguardia di disimpegnarsi a dovere e costringendola a diverse penalità. La compagine sottocenerina non ha però tratto profitto dai powerplay, pur potendo godere di oltre 1’ in 5v3 a cavallo tra i due periodi. Rimasto indenne, nella frazione centrale il complesso di Rikard Grönborg è dunque tornato a giostrare con discreta frequenza nel terzo di pista offensivo. Le trame zurighesi hanno trovato lo schermo di una solida ed estremamente battagliera fase difensiva locale, unita a un ottimo operato di Koskinen. L’equilibrio nel risultato pareva essere stato rotto da Bennett all’inizio dell’ultimo periodo, ma il canadese ha dovuto strozzare in gola le urla di gioia, perché la sua rete è stata annullata a causa di un precedente offside. Oltre al danno, ecco la beffa per la truppa di Chris McSorley: poco dopo il punto negato, un diagonale di Riedi ha regalato il vantaggio ai suoi (42’07”).

Il passaggio dal potenziale 1-0 all’effettivo 0-1 poteva suonare come un requiem per il Lugano, che però, duro a morire, ha continuato a lottare durante il tramonto della contesa. Ci è voluto un super intervento di Hrubec su Josephs, ma lo Zurigo è infine riuscito a portarsi a casa i tre punti.
 
Il prossimo impegno in agenda per Arcobello e soci è la trasferta di Les Vernets, in programma venerdì (ore 19.45).

LUGANO-ZURIGO 0-1 (0-0; 0-0; 0-1)
Rete: 42’07” Riedi (Baltisberger, Weber) 0-1.
LUGANO: Koskinen; Riva, Alatalo; Mi. Müller, Kaski; Guerra, Andersson; Wolf, Gerber; Bennett, Granlund, Ma. Müller; Morini, Arcobello, Fazzini; Josephs, Thürkauf, Patry; Stoffel, Herburger, Vedova.
Penalità: 5x2' Lugano; 5x2' Zurigo
Note: Cornèr Arena, 4’836 spettatori. Arbitri: Kohlmüller, Piechaczek; Wolf, Gurtner.

CLASSIFICA
1Ginevra614
2Lakers612
3Bienne511
4Zugo611
5Zurigo510
Ultimo aggiornamento: 29.09.2022 10:45
COMMENTI
 
MissKirova 1 sett fa su tio
Lo scrivo qui… Tio,ma un opinionista migliore di quella Nullità di Arno Rossini?!?!?
sergejville 1 sett fa su tio
Bella partita, tutta impostata sulla solidità difensiva e con due grandi portieri. Zsc avversario tostissimo ma Lugano più pericoloso davanti (ha avuto le occasioni migliori). Peccato per il pesantissimo 1-0 annullato, per un precedente fuorigioco. Entrambe le squadre meritavano di andare a punti ma... è così. Ovviamente bisogna trovare la rete (già laboriosa in Pre-season) e insistere. Ora sotto con le romande.
Evry 1 sett fa su tio
Partita buttata via ! Powerply in 5 conto 3 senza reti e come un mulino a vento senza vento, che cosa hanno a fare Stoffel, Fazzini e Vedova tra i giocatori durante il PP nessuno lo sa. In queste occasioni si devono spremere i migliori !!! e non fare delle dimostrazioni di patinaggio artistico ma tirare in porta mitrasgliando il portiere avversario! Da vanti al portiere avversario come pure raramente si trova un nostro giocatore. Non parliamo di sfortuna perchè c'é stat da ambo le parti. Partita vergognosa, inizio a dubitare sulle capacità di Chris, se va in avanti cosi penso che a Christmas non arrivi. FORZA LUGANO ma basta con delle prestazioni... simili. Auguri Da prendere come esempio è la squadra e il gioco dimostrato contro l'Insbruck! Inoltre cosa ha da cercare il Fazz nelle 2a linea ? e non bisogna continuare a fare cambiamenti. TO a 4" ??? Penso
sergejville 1 sett fa su tio
"buttata via"? E perchè mai? Loro han fatto un goal (non in powerplay...), nato dal nulla, e pure con la quarta linea e noi... no. Si è visto del bell'hockey, intenso, giocato sui centimetri e con sistemi difensivi ottimi (oltre ai portieri), altro che "partita vergognosa".
Bibo 1 sett fa su tio
Per te è sempre colpa dei singoli vero? Sia Biasca che Ambrì devono cambiare l'allenatore, a Lugano Fazzini lazzarone e da mandare via, ora metti in croce anche Mc Sorley...si vede proprio che hai giocato millemila partite in una squadra, ti comporti da vero uomo-squadra...
Ascpis 1 sett fa su tio
Nn sono per niente d’accordo
Evry 1 sett fa su tio
Non sembrava ma tu 6 molto bravo.....
KeepCalm 1 sett fa su tio
Una partita che si poteva vincere ma in un PP a 5 vs 3 si deve segnare. tante idee,occasioni create tante ma sfruttate nessuna. TO chiamato a 4 secondi dalla sirena? Bene Koskinen Andersson Alatalo Kaski e Müller,Fazzini quasi un fantasma. È ancora presto è vero e il potenziale cè ...vedremo tra qualche settimana...certo che 4800 spettatori sono un pò pochini e non mi dite che in settimana il pubblico è di meno perchè come scusa non regge.
sergejville 1 sett fa su tio
il Lugano meritava 1 pto o 2, per il maggior numero di occasioni e per aver fatto più gioco. Il 5 vs 3 in realtà non era così semplice: 30" a fine tempo e 40" ad inizio (con ingaggio a metà pista) dell'altro. Siamo ad inizio campionato e la forma fisica di alcuni non è certo al top (Fazzini, Thürkauf, Granlund per esempio) ma, secondo me, si son viste diverse buone cose.
KeepCalm 1 sett fa su tio
cè ancora tempo,ci sono squadre che impiegano più tempo a carburare e trovare le giuste alchimie e assimilare nuovi? schemi di gioco e smaltire il carico dovuto agli allenamenti pre season (i giocatori non sono tutti uguali),ripeto,avete un bel potenziale e solo con il tempo si vedranno (spero per voi) i risultati.
Evry 1 sett fa su tio
Certo ma troppi sprechi e imprecisioni. Forza Lugano.
angie2020 1 sett fa su tio
peccato
F/A-19 1 sett fa su tio
Fatto sta che il Lugano dalle grandi ambizioni le ha prese mentre l’Ambri che non ha mai vinto un tubo sta facendo delle gran belle prestazioni. Sarà che anche quest’anno i nostri giocatori sono venuti nella città del Ceresio a godersi il panorama ed il tiepido clima prealpino?
Ascpis 1 sett fa su tio
non sono d'accordo, a parte che il campionato è solo all'inizio, ma di belle cose se ne sono viste stasera e, ripeto, è stata una bella partita. Pochi piccoli dettagli hanno fatto la differenza. Concordo con te che l'Ambrì sta girando bene. Il campionato è lungo e a novembre si potranno tirare le prime conclusioni, ora mi pare cmq presto
sergejville 1 sett fa su tio
cià cià, dopo 2 partite... e si leggono certe cose. Ieri il Lugano ha fatto una buona partita, contro un avversario fortissimo. E' hockey e poteva finire anche 1-0 o ai rigori.
F/A-19 1 sett fa su tio
Speriamo, comunque in due partite abbiamo sortito un solo gol, qui va messa dentro più spesso. Vero anche che in due partite ci hanno insaccato solo una volta.
F/A-19 5 gior fa su tio
Adesso le partite sono tre e le mie riflessioni mi sembrano sempre più fondate......, un’altra stagione cominciata male ma si sa che da tempo a Lugano si viene per svernare in santa pace.
F/A-19 4 gior fa su tio
Non c’è tre senza quattro infatti la storia non cambia, manca la voglia di fare bene, questa è una squadra di pance piene, tutta gente che ha già dato ed ora ha voglia solo di ricevere e di stare in pace, amen.
Evry 1 sett fa su tio
Si e No. Forza Lugano ma.....
cle72 1 sett fa su tio
Scusate se mi permetto. Siamo all'inizio è vero, ma già vedere che si fanno giocare solo le prime tre linee, per la gran parte del terzo tempo, alla seconda partita, credo e penso sia ridicolo. Pensiero mio con tutto il rispetto per il Lugano. Per me mc Sorley è alla frutta e non arriverà al panettone. Cmq. Auguri al Lugano.
Ascpis 5 gior fa su tio
Ma se la 4a linea giocava anche in PP…
cle72 5 gior fa su tio
Sarà ma ascoltando alla radio la telecronaca delle due partite Ambri e Lugano, non mi sembra d'aver sentito spesso nominare i giocatori della quarta linea.. Oltre a sentire i commenti dei telecronisti che affermavano la stessa cosa. Poi se mi sono sbagliato meglio così per il Lugano
Ascpis 1 sett fa su tio
Bella partita, troppe penalità e power play non sfruttati ma molto bene nonostante la sconfitta
Alex 1 sett fa su tio
Bella partita Tra due top squadre!peccato per la sconfitta.....siamo sulla buona strada Forza Lugano!
Evry 1 sett fa su tio
?, ieri eravamo davanti al precipizio oggi abbiamo fatto un passo in avanti !!!!!
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT