DEUTSCHLAND CUPLa Nazionale elvetica ne incassa (addirittura) sette

11.11.21 - 18:47
La truppa allenata da Patrick Fischer si è inchinata alla Slovacchia con il punteggio di 7-1.
keystone-sda.ch (Bernd Thissen)
La Nazionale elvetica ne incassa (addirittura) sette
La truppa allenata da Patrick Fischer si è inchinata alla Slovacchia con il punteggio di 7-1.
La selezione rossocrociata tornerà sul ghiaccio sabato contro la Germania (ore 14.30). I tedeschi hanno superato a loro volta la Russia 4-3.
HOCKEY: Risultati e classifiche

KREFELD - Il match di apertura - valido per la consueta edizione della Deutschland Cup - non ha sorriso alla Svizzera, sconfitta 7-1 dalla Slovacchia.

Nella circostanza l'head-coach elvetico Patrick Fischer ha optato per una terza linea praticamente tutta ticinese, con i due attaccanti del Lugano - ovvero Fazzini e Thürkauf - che sono stati schierati insieme al collega dell'Ambrì Pestoni, mentre in difesa Riva ha giostrato con l'ex bianconero Schlumpf.

Per la cronaca il punteggio è rimasto sul 3-1 fino al 57'49, dopodiché gli elvetici hanno incassato la bellezza di quattro gol in pochissimi minuti (due a porta sguarnita). Uno dei protagonisti della compagine slovacca è stato senza ombra di dubbio Griger, autore di una sontuosa doppietta. Il numero 12 ha aperto le danze al 3', ha siglato il 2-1 al 30' - dopo il momentaneo pareggio di Corvi (13') - e infine ha servito a Hrehorcak (60') l'assist per il definitivo 7-1. Le altre reti sono invece state realizzate da Kristof (47'), Holesinsky (58'), Vitalos (59') e Takac (59').

Qualche ora più tardi la Germania ha invece piegato la Russia con il punteggio di 4-3. I russi si sono rapidamente portati sul doppio vantaggio nel corso del primo periodo con Groshev (8') e Tsyplakov (9)', dopodiché la compagine teutonica è salita in cattedra e - a cavallo fra il 9'05 e il 41'39 - ha ribaltato le sorti dell'incontro portandosi sul 4-2 (gol di Bergmann, Ehliz, Pfoederl e Rieder). Inutile ai fini del risultato il 3-4 finale di Sorkiz (55'). 

Slovacchia e Germania guidano di conseguenza la graduatoria a punteggio pieno (3 punti), davanti a Russia e Svizzera (0).

Nel pomeriggio di sabato i rossocrociati affronteranno i padroni di casa (ore 14.30), mentre il giorno seguente chiuderanno il torneo tedesco contro la Sbornaja (ore 11).

SLOVACCHIA - SVIZZERA 7-1 (1-1; 1-0; 5-0)

Reti: 3' Griger (Holesinsky, Kristof) 1-0; 13' Corvi (Moser) 1-1; 30' Griger (Siska) 2-1; 47' Kristof (Takac, Mesar/5c4) 3-1; 58' Holesinsky (Regenda/porta vuota) 4-1; 59' Vitalos (Kristof/porta vuota) 5-1; 59' Takac (Kristof) 6-1; 60' Hrehorcak (Griger, Mudrak/5c4) 7-1.

SVIZZERA: Wühtrich; Untersander, Alatalo; Weber, Müller; Schlumpf, Riva; Karrer, Frick; Moser, Corvi, Andrighetto; Martschini, Ambühl, Vermin; Fazzini, Thürkauf, Pestoni; Moy, Schmid, Bertaggia. 

COMMENTI
 
Evry 1 anno fa su tio
Cambiare il Coach è una necessotà imminente....
Evry 1 anno fa su tio
il Pescatore sognatore deve andarsene subito perchè abbiamo altri allenatori capaci FORZA SVIZZERA auguri
NOTIZIE PIÙ LETTE