NATIONAL LEAGUELe Aquile passano all'Hallenstadion. Colpi esterni anche per i vodesi e i Dragoni

09.10.20 - 22:42
Le Aquile, trascinate dagli stranieri e dalla doppietta di Vermin, piegano i Lions ai rigori (5-4).
keystone-sda.ch (ENNIO LEANZA)
Le Aquile passano all'Hallenstadion. Colpi esterni anche per i vodesi e i Dragoni
Le Aquile, trascinate dagli stranieri e dalla doppietta di Vermin, piegano i Lions ai rigori (5-4).
I burgundi hanno vinto 5-4 a Bienne. Il Losanna ha sbancato la Capitale (Berna battuto 4-3).
HOCKEY: Risultati e classifiche

ZURIGO - Tre partite e tre vittorie esterne, con Losanna (4-3 sul Berna), Friborgo (5-4 a Bienne) e Ginevra (5-4 sullo Zurigo dopo i rigori), che possono sorridere.

Nel match dell'Hallenstadion hanno impressionato le Aquile, capaci di rimontare dal 4-1 al 4-4 prima di vincere in scioltezza ai rigori (tre trasformazioni su tre). Tra i ginevrini ancora in evidenza gli stranieri - Winnik, Fehr, Tömmernes e Omark - oltre al nuovo arrivato Vermin, autore di una doppietta e a bersaglio anche nei penalty.

Nella Capitale ha fatto la voce grossa il Losanna, che con ben 4 reti nel secondo periodo ha sopraffatto gli Orsi, ai quali non è bastata la doppietta di Praplan.

A Bienne l'ha spuntata il Friborgo di Dubé, partito forte (2-5 al 38') e capace di difendere il vantaggio fino alla terza sirena. Per i Dragoni da segnalare la doppietta di Mottet e il gol in shorthanded di Stalberg.

In classifica Friborgo e Ginevra si trovano al vertice, appaiati a quota 6 punti con Lugano e Zugo. 

 

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE