Tipress, archivio
HCL
04.05.2020 - 13:580
Aggiornamento : 14:51

Il pianeta bianconero aiuterà le associazioni di volontariato nel Luganese

L'Hockey Club Lugano ha selezionato alcuni enti di vari settori che si stanno rivelando fondamentali in questa pandemia

Nella giornata odierna - lunedì 4 maggio - il Lugano ha emesso un comunicato riguardante la stagione appena trascorsa.

Di seguito la notizia:

"La stagione 2020/21 segna una tappa storica nel glorioso percorso dell’Hockey Club Lugano. Sono ormai quasi trascorsi 80 anni da quando, l’11 febbraio 1941, i soci fondatori misero il primo mattone per costruire quella che oggi è la famiglia bianconera e ciò che essa rappresenta per l’intera comunità luganese.

La storia di un Club sportivo è fatta di trofei, uomini leggendari ma soprattutto colori indossati. Questi ultimi diventano infatti simboli preziosi, da custodire come un cimelio. In occasione dell’ottantesimo compleanno dell’Hockey Club Lugano il Presidente Vicky Mantegazza ha così voluto realizzare personalmente un oggetto che diventerà il simbolo dell’unione, della forza e dell’orgoglio che lega i tifosi al Club. Un fiocco e una spilla confezionati a mano, utilizzando ritagli di tessuto provenienti da maglie storiche. Questo oggetto accompagnerà l’intera campagna estiva 2020 dell’HCL, una campagna in cui la società e tutte le sue componenti desiderano testimoniare il proprio impegno verso la comunità.

Durante questo periodo surreale della nostra vita, ci siamo resi conto di quanto sia importante la normalità. Quella normalità che tante associazioni di volontariato, tante persone comuni garantiscono ogni giorno, sacrificando il loro tempo e le loro energie, aiutando chi è stato colpito duramente dal destino, compiendo gesti il cui valore non è monetizzabile.

Le associazioni di volontariato nel Luganese sono moltissime e costituiscono una grande ricchezza. Sono una realtà che fa onore al nostro territorio. Per questa ragione l’Hockey Club Lugano intende nelle prossime settimane ringraziare alcune di loro, accendendo su di esse i riflettori che meritano. Abbiamo selezionato alcuni enti di vari settori che, soprattutto durante l’attuale pandemia, si sono e si stanno rivelando fondamentali.

A partire da oggi e per tutta l’estate tutti i componenti dell’HCL, coordinati dal settore marketing, dedicheranno una frazione del loro tempo e s’impegneranno in piccole azioni in loro favore.

Nell’attuale contesto, contrassegnato da mille incertezze finanziarie, la nostra sarà una campagna a costo zero. Per questo chiederemo solidarietà e partecipazione attiva ai nostri tifosi nel dare risalto alle nostre azioni, condividendo e amplificando ogni gesto con la comunità, quella dei social media in primis.

Vogliamo correre mano nella mano verso un unico traguardo. Quello della ripartenza. Quello del ritorno all’amata normalità. Quello del ritrovo in pista. Quello dell’abbraccio dopo un gol, cantando il nostro inno che inizia proprio con le parole..."

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
sheva 4 mesi fa su tio
Io vorrei sapere se i 6 (finora) pollici verso giù sono i soliti piotti frustrati : che pena ...la solidarietà non conosce colori o bandiere !
Blobloblo 4 mesi fa su tio
@sheva Moralismo a senso unico? Guarda che capita uguale a partì invertite...i frustrati ci sono ovunque indipendentemente dalla fede
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-23 04:25:05 | 91.208.130.89