HOCKEYIl Mondiale in Svizzera è a rischio: «Stiamo pensando a delle alternative»

04.03.20 - 18:32
Il presidente della IIHF René Fasel sta studiando qualsiasi scenario
Keystone (archivio)
Il Mondiale in Svizzera è a rischio: «Stiamo pensando a delle alternative»
Il presidente della IIHF René Fasel sta studiando qualsiasi scenario
HOCKEY: Risultati e classifiche

BERNA - Il Mondiale di Zurigo e Losanna non è poi così lontano. Ma l'emergenza coronavirus costringerà gli organizzatori a rivedere i piani della manifestazione? Ancora non si sa ma i membri della IIHF stanno studiando alcune soluzioni, qualora l'evento nel nostro paese dovesse saltare.

«Quel che è certo è che non giocheremo in piste vuote - le parole del presidente della Federazione Internazionale di hockey René Fasel all'agenzia russa Tass - Se c'è un'alternativa? Stiamo prendendo in considerazione l'ipotesi di spostare l'evento in Russia o in Bielorussia». 

Ad ogni modo lo stesso Fasel ha specificato che prima di prendere qualsiasi decisione bisognerà attendere la seconda metà di marzo. 

COMMENTI
 
Mat78 2 anni fa su tio
Perché Russia e Bielorussia sono notoriamente stati estremamente trasparenti nella gestione delle informazioni di interesse pubblico...ah beh...andiamo a giocare li perché li non c'è il coronavirus...o piuttosto perché non lo ammettono???
NOTIZIE PIÙ LETTE