Immobili
Veicoli

EURO 2020Federico Chiesa e papà Enrico si ricordano del... Galles

20.06.21 - 15:30
Italia e Galles si sfidano questa sera per il primato del Gruppo A (ore 18).
keystone-sda.ch (Andreas Solaro)
EURO 2020
20.06.21 - 15:30
Federico Chiesa e papà Enrico si ricordano del... Galles
Italia e Galles si sfidano questa sera per il primato del Gruppo A (ore 18).

Articolo redatto da Matteo Casari.

Ultima cruciale giornata per il gruppo A, dove risultati finali e differenza reti potrebbero essere determinanti. All’Italia basterebbe un pareggio per consolidare il primo posto, mentre il Galles scalzerebbe a sua volta gli azzurri in caso di vittoria, anche se costretto a guardarsi indietro con la Svizzera in agguato.

L’Italia è stata probabilmente la migliore squadra a livello di qualità di gioco espressa e risultati ottenuti. Finora mai era riuscita nella storia degli Europei a segnare più di due gol in una partita, mentre nelle prime due di questa edizione sono arrivate due esaltanti vittorie per 3-0.

Eroe dell’ultima giornata è stato Manuel Locatelli, che ha dedicato ai compagni il premio di migliore in campo: «Sono uno dei più giovani, mi hanno accolto benissimo. Siamo un gruppo forte. 3-0 contro Turchia e Svizzera? Continuiamo così».

Il Galles ha dato prova per l’ennesima volta della tenacia e compattezza che caratterizza questa squadra, conquistando 4 punti nelle prime due giornate. I gallesi sembrano partiti con l’idea di bissare la grande prestazione della scorsa edizione, dove arrivarono in semifinale.

Gareth Bale, storico leader della nazionale, ma vittima nelle ultime stagioni con i club di una pesante involuzione, ha commentato: «Sono assolutamente contento della vittoria, abbiamo lottato e lavorato duramente per questo risultato. Penso di aver dimostrato carattere per andare avanti».

Questo sarà il decimo testa a testa tra queste due nazionali, il primo dai tempi delle qualificazioni a Euro 2004. Dei nove precedenti incontri disputati, sette sono le vittorie degli azzurri e solo due quelle dei dragoni. Il padre dell’attuale giocatore della Juventus Federico Chiesa, Enrico, ha segnato con la maglia azzurra in un 4-0 proprio contro il Galles nel giugno del 1999 a Bologna.

Partecipa al concorso Euro-Game

Più di 200.000 premi istantanei per un valore totale di oltre 600.000 franchi possono essere vinti all'Euro-Game di Denner e Tio / 20 minuti. Il premio principale è un anno di acquisti gratuiti da Denner.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT