Cerca e trova immobili

LIGA 1Shock a Bucarest: acquistano un ex difensore del Barça, ma gioca il gemello

14.05.24 - 11:05
La Dinamo ha scoperto dopo cinque partite che in campo era sceso il fratello di Edgar Lé, ovvero Edelino.
Imago, archivio
Shock a Bucarest: acquistano un ex difensore del Barça, ma gioca il gemello
La Dinamo ha scoperto dopo cinque partite che in campo era sceso il fratello di Edgar Lé, ovvero Edelino.
Il difensore 30enne guineense aveva militato nella seconda squadra dei blaugrana dal 2012 al 2015.
CALCIO: Risultati e classifiche

BUCAREST - La Dinamo Bucarest - formazione che milita nel massimo campionato rumeno - si è confrontata con una vera e propria truffa. Il club della Liga 1 ha infatti vissuto una vicenda paradossale, dai contorni ancora poco chiari, dopo aver messo verso la fine del mese di febbraio sotto contratto il difensore guineense - con cittadinanza portoghese - Edgar Lé.

Stando a un'informazione apparsa sul quotidiano spagnolo "Marca" - la cui notizia è poi stata ripresa dai maggiori quotidiani europei - la Dinamo ha infatti scoperto dopo cinque partite in cui è sceso in campo, che il giocatore in questione era in realtà il fratello gemello del difensore 30enne, ovvero Edelino.

Il ragazzo sarebbe stato scoperto poiché non parlava una sola parola di inglese e si esprimeva soltanto in portoghese, malgrado nella sua carriera avesse giocato in Spagna (Barcellona e Villarreal), Francia (Lille), Olanda (Feyenoord) e Turchia (Trabzonspor e Istanbul Basaksehir). Infine il rifiuto da parte di Lé a mostrare un documento ufficiale alla dirigenza. Il club rischia ora di perdere anche gli otto punti conquistati con il ragazzo in campo. Affaire à suivre.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE