Cerca e trova immobili

SERIE ACassano-Leao, continuano le scintille

08.04.24 - 18:34
L'ex calciatore di Roma, Real, Inter e Milan ha criticato per l'ennesima volta il portoghese dei rossoneri: «È tanto fumo e niente arrosto».
Imago, archivio
Cassano-Leao, continuano le scintille
L'ex calciatore di Roma, Real, Inter e Milan ha criticato per l'ennesima volta il portoghese dei rossoneri: «È tanto fumo e niente arrosto».
Il lusitano ha risposto sui social con un post accompagnato da sette emoticon del pagliaccio.
CALCIO: Risultati e classifiche

MILANO - Antonio Cassano - ora opinionista - e l'attaccante del Milan Rafael Leao sono entrati nuovamente in "contatto".

Il barese continua infatti a commentare negativamente il rendimento altalenante del fantasista rossonero, criticando i giudizi positivi nei suoi confronti da parte degli addetti ai lavori. «Fa due giocate, due accelerazioni e si dice che è forte e che vale 120 milioni di euro», sono state le parole di Cassano alla "Domenica Sportiva", riportate dai media della vicina penisola. «Leao è tanto fumo e niente arrosto. Continuo a pensare ciò che ho sempre dette di lui e siccome il livello del campionato italiano è basso, lui pensa di essere un fenomeno e c’è gente che gli va dietro. È un buon giocatore che ha soltanto forza fisica e che per cinque mesi e mezzo non ha segnato in un campionato senza intensità, qualità e ritmo. Una decina di anni fa in Serie A non avrebbe potuto giocare nemmeno in una squadre da sesto o settimo posto in classifica. Lautaro Martinez è invece un vero campione: corre, lotta, si sacrifica, è un leader, segna e fa assist».

La risposta di Leao non si è fatta attendere ed è arrivata attraverso i social network, il quale non si è fatto trasportare dalle emozioni rispondendo al diretto interessato condividendo la clip presa dalla domenica sportiva in cui Cassano lo attaccava con un post accompagnato da 7 emoticon del pagliaccio. Il messaggio sembra essere forte e chiaro. Affaire à suivre...

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

FoxOne72 3 mesi fa su tio
Detto da un signor nessuno come Cassano..... E gli assist di Leao dove li metti?

Flet 3 mesi fa su tio
Cassano, meglio che stia zitto! Non è da prendere come esempio!
NOTIZIE PIÙ LETTE