Cerca e trova immobili

bellinzonaQuando genitori e figli vivono la competizione attraverso lo sport...

24.10.23 - 11:14
La Fondazione Footuro è sempre più vicina e a sostegno del calcio giovanile della Svizzera Italiana.
Lancini
Fonte Footuro
Quando genitori e figli vivono la competizione attraverso lo sport...
La Fondazione Footuro è sempre più vicina e a sostegno del calcio giovanile della Svizzera Italiana.
Il presidente Manzoni: «Oltre a numerosi progetti concreti e materiali già realizzati, crediamo che anche questo genere di iniziative con serate che trattino queste tematiche possano essere molto utili».
CALCIO: Risultati e classifiche

BELLINZONA - Ieri sera presso l’Auditorium Banca Stato a Bellinzona ha avuto luogo un interessante serata dal titolo “Quando genitori e figli vivono la competizione attraverso lo sport”. La manifestazione è stata promossa dalla Fondazione Footuro, sempre vicina e a sostengo del calcio giovanile della Svizzera Italiana, al suo decimo anno di fondazione.

Ospite d’onore della serata è stato Matteo Lancini, conosciuto psicologo e psicoterapeuta della vicina penisola, presidente della fondazione Minotauro di Milano e docente presso l’Università Milano-Bicocca e Cattolica di Milano. Relatore dell’evento Stefano Ferrando (RSI), accompagnato da Giona Morinini, noto psicologo sportivo e psicoterapeuta ticinese. Numeroso il pubblico presente che ha potuto apprezzare molti spunti e di riflessione su come affrontare lo sport, la competizione e tutto quello che deriva all’interno del contesto familiare.

A tal proposito si è espresso così il presidente Francesco Manzoni: «La Fondazione Footuro è stata fondata oramai 10 anni or sono con lo scopo di sostenere i nostri giovani calciatori. Oltre a numerosi progetti concreti e materiali già realizzati e che continueremo a proporre come palloni, casacche, porticine per la scuola calcio, e altri ancora, crediamo che anche questo genere di iniziative con serate che trattino queste tematiche possano essere molto utili, ai giovani ma anche a chi si occupa di loro, pertanto siamo felici di aver avuto una sala al completo, ringraziando nuovamente BancaStato per la splendida accoglienza e il rinfresco successivo, significa che quanto proposto ha riscosso interesse nei vari attori coinvolti".

 

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE