Cerca e trova immobili

MONDIALI FEMMINILISvezia ai quarti, USA a casa

06.08.23 - 13:56
Le svedesi fanno la festa agli Stati Uniti. Olanda avanti con il Sudafrica.
keystone-sda.ch / STR (Hamish Blair)
Svezia ai quarti, USA a casa
Le svedesi fanno la festa agli Stati Uniti. Olanda avanti con il Sudafrica.
Rapinoe, Smith e O'Hara tradiscono le nordamericane.
CALCIO: Risultati e classifiche

MELBOURNE - Non sono bastati i 90’ regolari e neppure i 30’ di supplementare per decidere l’ottavo di finale dei Mondiali femminili tra gli Stati Uniti e la Svezia. Un incrocio combattuto, nel quale le atlete a stelle e strisce hanno spinto di più, creato di più ma anche sbagliato di più, si è infatti risolto ai rigori nei quali - nei tiri a oltranza - le scandinave hanno chiuso i conti (5-4).

Il doppio errore finale, nella sequenza classica di cinque rigori per squadra, di Rapinoe e Smith ha tenuto in vita le europee (sbagli di Björn e Blomqvist) che in seguito sono state perfette. Naeher ha fatto centro mentre ha fallito O’Hara; Eriksson e Hurtig, con un pizzico di fortuna, non hanno invece mancato il bersaglio, facendo terminare un'era.

Nel primo incrocio di giornata l’Olanda si è sbarazzata 2-0 del Sudafrica, guadagnando il diritto di sfidare la Spagna nei quarti di finale. Più pratiche delle rivali, le atlete oranje hanno archiviato la pratica grazie alle reti siglate da Jill Roord e Lineth Beerensteyn.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Swissabroad 11 mesi fa su tio
Godo! takk Sverige!

Peter Parker 11 mesi fa su tio
Mi dispiace per le altre ma mi fa piacere che la Rapinoe è fuori. La prossima volta che si concentri a giocare a calcio e che lasci la politica ed attivismo ad altri.
NOTIZIE PIÙ LETTE