Cerca e trova immobili

BELLINZONAComunale “segnato” dall’atletica: «Tutto previsto, tutto sistemato»

02.08.23 - 09:00
Ivan Boggini: «Da mesi avevamo avvertito la Swiss Football League e con essa concordato parte del calendario dell’ACB»
Foto lettore
Comunale “segnato” dall’atletica: «Tutto previsto, tutto sistemato»
Ivan Boggini: «Da mesi avevamo avvertito la Swiss Football League e con essa concordato parte del calendario dell’ACB»
«Campionati eccezionali: siamo riusciti a organizzare un evento che in Ticino non si svolgeva da più di dieci anni».
CALCIO: Risultati e classifiche

BELLINZONA - Tante stelle, tanti tifosi, record, meteo impeccabile: i Campionati Svizzeri assoluti svoltisi nel weekend a Bellinzona sono stati un successo totale. L’organizzazione ha lavorato alla grande, gli atleti si sono superati, gli appassionati si sono divertiti. Tutto, insomma, è stato perfetto.

Un aspetto collaterale: il campo del Comunale è stato “segnato” dalle competizioni, uscendo sforacchiato dalle gare di lancio del peso e lancio del martello. Il giorno dopo, per la preoccupazione dei granata dell’ACB, il manto verde era solo un ricordo: al suo posto c’erano buchi che facevano invidia a uno dei nostri formaggi più conosciuti.

«La sera dopo - ci ha corretti Ivan Boggini, responsabile gestionale di Bellinzona sport - perché lunedì mattina, alle 7, il greenkeeper e quattro operatori hanno cominciato a ripristinare il campo da gioco inserendo zolle nuove. Alle 15.30 tutto era stato sistemato. Ora servirà solo un po’ di manutenzione straordinaria per riportare il tutto alla normalità. Il 13 agosto, quando l’ACB ospiterà l’Aarau in Challenge League, il terreno sarà a posto».

Un inconveniente a seguito di una manifestazione riuscitissima? «Ecco, questo mi preme sottolineare. Siamo riusciti a organizzare un evento che in Ticino non si svolgeva da più di dieci anni e tutto è stato eccezionale: i feedback avuti sono stati tutti ottimi. Per quel che riguarda il terreno da gioco… sapevamo che peso e martello lo avrebbero rovinato, ma abbiamo comunque voluto permettere lo svolgimento delle gare, che altrimenti si sarebbero svolte a Locarno, senza la giusta cornice di pubblico. Non ci siamo in ogni caso fatti trovare impreparati. Già da mesi ci eravamo confrontati con la Swiss Football League e con essa avevamo concordato parte del calendario dell’ACB per garantirci il tempo di sistemare il Comunale. L’intervento era già stato programmato e messo a bilancio. Dico di più: consci dei danni che avrebbe subito, siamo andati a Zurigo, abbiamo parlato con gli organizzatori della Weltklasse, per capire come riportare velocemente il campo in perfette condizioni».

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Porinum 11 mesi fa su tio
Cose che fanno arrabbiare i giardinieri e spendere......

vulpus 11 mesi fa su tio
Apprezziamo l'impegno degli addetti ai lavori, che esprimono la loro soddisfazione per aver potuto mettere a disposizione una struttura adeguata, e saperla ripristinare per il campionato. Si comprende che su campi ben più blasonati ci siano tante persone per mantenere il prato verde. Ma a Bellinzona le risorse sono quelle che sono: grazie a chi ha potuto e saputo fare il meglio.

vulpus 11 mesi fa su tio
Risposta a vulpus
Leggendo però l'interbista al sig.Betancourt ,di oggi sulla Regione,sembrerebbe che l'ACB sia di parere completamenye all'opposto: ripatazioni rabberciate e campo compromesso. Curioso come le news girano.

UtenteTio 11 mesi fa su tio
Non so chi è già stato a San Siro o Olimpico, ma anche in altri campi di serie A, ho visto quello del Real Madrid e parlato con i giardinieri che sono assunti solo per curare e pettinare il campo, a San Siro ci sono le lampade mobili, bagnano a zone ben determinate, cambiano i pezzi di erba al metro quadro, mettono i teloni, nei nostri campi in Svizzera, non arriviamo a tanto. Il campo dello Stella Capriasca è sempre stato omologato anche se era terra battuta e se facevi una scivolata il gesso delle righe disinfettava tutto. Fatevi un giro al Centro Sportivo di Tenero e vi spaventate, in queste settimane ci sono corsi di lingue e sport, società sportive, ecc., forse 2000/2500 ospiti, che tritano i campi ma sono lì perfetti. L'unico che ci teneva ai campi da calcio (di Lugano in questo caso) era il buon Cesare, andato via troppo presto. Bellinzona oltre all'erba, una bella pitturata alle tribune, togliere le ragnatele da sotto i banchetti della stampa e dai plafoni... non farebbe male.

angelina 11 mesi fa su tio
tanto per i risultati che fanno.................

Capra 11 mesi fa su tio
Risposta a angelina
Angelina! Effettivamente, magari fanno risultati 😀😀😀😀

Capra 11 mesi fa su tio
Risposta a angelina
Campo rovinato…cambia nulla! Spettacolo zerovirgola

curiuus 11 mesi fa su tio
Ma siamo sicuri che all'ACB serva ancora un campo di calcio ? 🤣🤣🤣

Ruse 11 mesi fa su tio
Per una volta che lo stadio è utilizzato da veri sportivi ci si lamenta 🤷‍♂️

Capra 11 mesi fa su tio
Risposta a Ruse
Ruse! Effettivamente

Hardy 11 mesi fa su tio
Chiamate Giulini che vi fa lo stadio nuovo con Yakin ambasciatore.

Capra 11 mesi fa su tio
Risposta a Hardy
Hardy! Effettivamente…con le sue trombe 🎺 del Paradiso 😀😀😀😀

Ala 11 mesi fa su tio
che scoop imbarazzante!

Boh! 11 mesi fa su tio
Bentancur prometteva spettacolo ed emozioni al Comunale… che infatti sono arrivati, grazie all’atletica😎!

Geremia 11 mesi fa su tio
Ö già l’atletica 😂😂😂, sono quegli scarponi dell’ACB che zappano il campo
NOTIZIE PIÙ LETTE