Immobili
Veicoli
Fiorentina
6
Genoa
0
fine
(3-0)
Lakers
5
Langnau
3
fine
(1-1 : 1-2 : 3-0)
COL Avalanche
2
MIN Wild
1
2. tempo
(2-0 : 0-1)
SJ Sharks
4
LA Kings
1
1. tempo
(4-1)
ARI Coyotes
2
MON Canadiens
1
1. tempo
(2-1)
Seattle Kraken
CHI Blackhawks
23:00
 
Fiorentina
6
Genoa
0
fine
(3-0)
Lakers
5
Langnau
3
fine
(1-1 : 1-2 : 3-0)
COL Avalanche
2
MIN Wild
1
2. tempo
(2-0 : 0-1)
SJ Sharks
4
LA Kings
1
1. tempo
(4-1)
ARI Coyotes
2
MON Canadiens
1
1. tempo
(2-1)
Seattle Kraken
CHI Blackhawks
23:00
 
Imago
SAN FERMO
28.11.2021 - 13:140
Aggiornamento : 18:32

Furto in casa di Vidal, bottino ingente

I ladri sono entrati mentre Vidal era impegnato con l’Inter

La Ferrari non l’hanno rubata, ma il resto… svuotata la villa di Vidal.

di Redazione
ats ans

SAN FERMO - C'è anche il centrocampista dell'Inter e della nazionale cilena Arturo Vidal tra i derubati dai ladri che hanno preso di mira le abitazioni del Comasco.

Come riporta "La Provincia di Como", la sera del derby Milan-Inter, il 7 novembre, gli sconosciuti sono riusciti a entrare nella villa di Vidal al Villaggio del Sole sulla collina residenziale di San Fermo, non distante dalla città, mentre il calciatore era a San Siro.

Nel cortile Vidal ha una Ferrari 448 Spider, una Brabus Amg G700 nera, un fuoristrada della Mercedes che costa sui 400'000 euro, una Volvo XC90, la sua nuova Panda 4x4 color verde chiaro e una vecchia Panda.

Secondo il quotidiano, i ladri hanno tentato di portare via anche la Ferrari, ma non ci sono riusciti, quindi hanno optato per la Mercedes che sono riusciti a rubare. Hanno anche spaccato i vetri, messo a soqquadro l'abitazione e portato via ori e gioielli. Il bottino sarebbe particolarmente ingente.

I carabinieri di Rebbio che sono intervenuti ricevendo la denuncia da parte del calciatore, stanno lavorando sull'ondata di furti che da qualche settimana sta colpendo quella zona residenziale.

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-17 22:54:50 | 91.208.130.86