STRICKER D. (SUI)
2
IVANOV V. (EST)
0
fine
(6-3 : 6-4)
STRICKER D. (SUI)
2
IVANOV V. (EST)
0
fine
(6-3 : 6-4)
Messi e Argentina padroni al Maracanã
keystone-sda.ch (Antonio Lacerda)
+39
COPA AMERICA
11.07.2021 - 08:590
Aggiornamento : 20:29

Messi e Argentina padroni al Maracanã

All’Albiceleste la Copa: Brasile battuto 1-0

Decisiva una rete di Di Maria.

RIO DE JANEIRO - Un gol di Di Maria a metà primo tempo ha permesso all’Argentina di battere 1-0 il Brasile e di conquistare, così, la Copa America 2021. 

Il successo della Selección è, per vari motivi, di quelli pesantissimi, storici. Intanto è stato interrotto un digiuno che durava addirittura da 28 anni (ultimo trionfo nel 1993), poi è da considerare come la prima gioia di Messi con la casacca della sua nazionale. La Pulce ha ingoiato bocconi amarissimi, nella Copa, nel 2007, 2015, e 2016, quando pianse in finale rispettivamente contro Brasile e (due volte, ai rigori) Cile. È poi pure passato attraverso la delusione del Mondiale 2014, quando proprio al Maracanã si vide soffiare la Coppa del Mondo dalla Germania di Joachim Löw. Davanti a 8’000 spettatori, invece, Leo ha fatto pace con il suo popolo, vincendo pure la sfida con l’amico rivale Neymar, in ombra in un Brasile grigissimo nella prima frazione e, dopo la sveglia dell’intervallo, incapace di superare l’attenta difesa albiceleste nella ripresa.

Nella “finalina” si è invece imposta la Colombia, che con Cuadrado e Luis Diaz - doppietta - ha piegato 3-2 un buon Perù, al quale a nulla sono servite le reti di Yotun e dell’italiano Lapadula.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (ANDRE COELHO)
Guarda tutte le 43 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-17 16:09:15 | 91.208.130.85