Immobili
Veicoli

PERUGIA"Caso Suarez", prima condanna: patteggiato un anno di reclusione

25.02.21 - 19:26
L'esaminatore era accusato di"rivelazione di segreti d’ufficio e falso in relazione all’indagine" sull’esame farsa
keystone-sda.ch (Kai Foersterling)
PERUGIA
25.02.21 - 19:26
"Caso Suarez", prima condanna: patteggiato un anno di reclusione
L'esaminatore era accusato di"rivelazione di segreti d’ufficio e falso in relazione all’indagine" sull’esame farsa

PERUGIA - Nella giornata odierna è arrivata la prima sentenza legata al"caso Suarez", quello del clamoroso esame farsa sostenuto dal calciatore presso l'Università per Stranieri di Perugia ai fini di ottenere la cittadinanza italiana. 

Lorenzo Rocca, esaminatore del giocatore all’esame di italiano, ha patteggiato davanti al gip la condanna a un anno di reclusione, con pena sospesa. L'ormai ex docente era accusato di falso e rivelazione del segreto d’ufficio. La notizia è riportata dai media locali.

Ricordiamo che Suarez, scaricato in estate dal Barcellona e finito nel mirino di diversi club (anche italiani), si era poi accasato all'Atletico Madrid.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT