Immobili
Veicoli

SUPER LEAGUETramezzani, missione compiuta: il Sion si salva all'ultimo respiro

03.08.20 - 22:35
La formazione vallesana ha espugnato il campo del Servette 2-1. Nello stesso tempo Zurigo-Thun è finita 3-3
keystone-sda.ch (SALVATORE DI NOLFI)
Tramezzani, missione compiuta: il Sion si salva all'ultimo respiro
La formazione vallesana ha espugnato il campo del Servette 2-1. Nello stesso tempo Zurigo-Thun è finita 3-3

La 36esima e ultima giornata di Super League ha sorriso al Sion. La truppa di Paolo Tramezzani si è infatti imposta 2-1 in trasferta contro il Servette e ha di conseguenza mantenuto il proprio posto nella massima serie svizzera, poiché nello stesso tempo il Thun non è andato oltre al 3-3 a Zurigo.

In classifica i vallesani (39 punti) hanno scavalcato i rivali bernesi all'ottavo posto di una sola lunghezza (38), così sarà il Thun a giocarsi lo spareggio contro il Vaduz, seconda squadra classificata di Challenge League.

Per la cronaca - a Ginevra - Kasami (43') ha risposto al vantaggio dei locali firmato da Koné (22'), dopodiché è stato Uldrikis al 75' a regalare il definitivo 2-1 ai suoi. Nello stesso tempo al Letzigrund i tigurini si sono rapidamente portati sul 3-0 con Kololli (15'), Kramer (33') e Domgjoni (56'), ma hanno subìto la rimonta finale degli avversari con la doppietta di Munsy (74' e 90') e il sigillo di Rapp (84'). 

COMMENTI
 
Indira69 2 anni fa su tio
Arrivato in una situazione complicata e dopo partenze pesanti,Tramezzani ha compattato la squadra portandola alla salvezza,piaccia o non piaccia questi sono i fatti,Paolo merita la conferma.
streciadalbüter 2 anni fa su tio
Percé gli sportivi hanno spesso la bocca spalancata?
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT