SERIE A«Zlatan lascerà certamente Milano»

17.05.20 - 16:04
L'“amicone” Mihajlovic ha svelato parte dei piani futuri dell'attaccante.
Keystone/archivio
«Zlatan lascerà certamente Milano»
L'“amicone” Mihajlovic ha svelato parte dei piani futuri dell'attaccante.
«La domanda è: verrà al Bologna o tornerà in Svezia?».
CALCIO: Risultati e classifiche

MILANO - Il nuovo Milan, quello che la prossima stagione ripartirà – molto probabilmente – da Ralf Rangnick, non avrà Zlatan Ibrahimovic in rosa.

Arrivato a Milano a gennaio dopo l'avventura ai Los Angeles Galaxy, l'attaccante 38enne pare infatti deciso a non attivare l'opzione di rinnovo annuale inserita nel contratto da sei mesi firmato con il Diavolo.

Ad anticipare l'addio al “rossonero” è stato Sinisa Mihajlovic – amico fraterno dello svedese - il quale ha anche parlato delle possibili destinazioni future.

«Mi ha chiamato qualche giorno fa - ha raccontato l'attuale tecnico del Bologna ai media italiani – Certamente non continuerà a giocare al Milan. La domanda adesso è: verrà da noi o tornerà in Svezia?». Rimanesse in Italia, Zlatan si allungherebbe la carriera ad alto livello e permetterebbe ai felsinei di tornare a rivivere i fasti dei tempi di Baggio e Signori. L'alternativa è il comodo Hammarby...

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE