Cerca e trova immobili

TENNISSinner-Valentino Rossi: l'ironia del Dottore

02.04.24 - 10:30
Il nove volte campione del motomondiale ha voluto rendere omaggio al connazionale: «Non ho fatto neanche in tempo a mettermi comodo...».
keystone-sda.ch / STF (CRISTOBAL HERRERA-ULASHKEVICH)
Sinner-Valentino Rossi: l'ironia del Dottore
Il nove volte campione del motomondiale ha voluto rendere omaggio al connazionale: «Non ho fatto neanche in tempo a mettermi comodo...».
Si tratta del 13esimo torneo conquistato in carriera da parte del 22enne azzurro.
MIAMI OPEN USA31.03.2024

LIVE

DIMITROV G. (BUL)
0 - 2
SINNER J. (ITA)
SPORT: Risultati e classifiche

MIAMI - La vittoria di Jannik Sinner al Masters 1000 di Miami - terza affermazione del 2024, dopo gli Australian Open e il torneo di Rotterdam - non ha lasciato indifferenti nemmeno i campioni degli altri sport.

È il caso di Valentino Rossi, il quale ha voluto omaggiare il talento italiano di tennis dopo il successo maturato nella finale dell'ultimo torneo, che l'ha visto prevalere in poco più di un'ora su Grigor Dimitrov con il punteggio di 6-3, 6-1. «Non ho fatto neanche in tempo a mettermi comodo…», ha scritto Valentino Rossi sul proprio profilo Instagram, mettendo in evidenza la velocità con la quale ha sgretolato il rivale bulgaro. «Sei un grande».

Oltre a lui, anche altre celebrità dello sport hanno voluto complimentarsi con Sinner attraverso i social network: da Antonio Conte a Pecco Bagnaia, passando per Alberto Tomba, Giorgio Chiellini e Fabio Fognini, fino ad arrivare a Carlos Alcaraz, con quest'ultimo che - nonostante sia stato spodestato dalla seconda posizione della classifica Atp - ha voluto elogiare il rivale italiano con tre emoticon che dicono tutto: un applauso, la scritta "Top" e una fiamma.

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Mike 2 sett fa su tio
cle 72 !! Altoadesino no italiano pure lui in una intervista la detto ma per forza maggiore deve stare pure lui al gioco , ma sé poteva l'avrebbe evitato

Piccolo 2 sett fa su tio
Bravo ma non ha nessuno contro. Djoko è sul viale del tramonto, Alca è incostante, il russo non ne azzecca una. Avesse avuto, come il nostro Roger un Nadal e un Djoko ai massimi livelli avrebbe avuto delle belle difficoltà. Vista la sua giovane età e visto che per il momento non ha avversari arriverà sicuramente a conquistare almeno una trentina di grandi slam.

Aka05 2 sett fa su tio
Risposta a Piccolo
E certo…..

vulpus 2 sett fa su tio
Un nuovo talento sportivo della generazione che si affaccia sul palcoscenico sportivo mondiale. Sanno fare spettacolo, sanno vincere , ma sempre con i pidi per terra. Peccato che per il nostro Odermatt e la Gut Berhami, i nostri non si sono nemmeno mossi, nè sportivi, nè politici.

cle72 3 sett fa su tio
Italiano come molti altri che non si sono montati la testa. Quello non riguarda solo gli sportivi italiani. Il mondo è pieno, è un fattore personale dettato dal carattere e dalla personalità di ogni individuo,non dalla regione di provenienza.

Pagno 3 sett fa su tio
Bravissimo e modesto. Si vede che è un altoatesino.

pardo54 3 sett fa su tio
Sinner gioca con la semplicità di Federer. Un vero talento con i piedi per terra. Bravo e spero che continui così.

Sogno 3 sett fa su tio
Bravissimo se l'è meritato 🥰👍

Alone 3 sett fa su tio
Meno male che è altoatesino ..è non si monta facilmente la testa ..

cle72 3 sett fa su tio
Risposta a Alone
Grande Valentino, sempre il numero 1, un vero campione una grande persona.
NOTIZIE PIÙ LETTE