Cerca e trova immobili

TENNISFederer esclude di tornare in campo: «Non sono pentito della mia scelta»

30.01.23 - 07:00
Il campione renano: «Non sono mai stato un grande fan dei rientri, la mia carriera è definitivamente terminata».
keystone-sda.ch / STR (Lewis Joly)
Federer esclude di tornare in campo: «Non sono pentito della mia scelta»
Il campione renano: «Non sono mai stato un grande fan dei rientri, la mia carriera è definitivamente terminata».
Nella sua carriera il 41enne elvetico ha conquistato 103 titoli Atp, fra i quali 20 tornei del Grande Slam.
SPORT: Risultati e classifiche

BASILEA - Nella giornata di ieri Roger Federer - ritiratosi lo scorso mese di settembre dal tennis giocato - ha escluso un suo possibile ritorno alle competizioni.

«Non sono mai stato un grande fan dei rientri», sono state le sue parole a "CNBC", riportate da "Sportal". «Quando ho preso la decisione di ritirarmi ci ho riflettuto bene e sapevo che non sarei più tornato indietro. Non sono pentito della mia scelta, perché sono davvero consapevole di aver spremuto il limone fino all’ultima goccia. La mia carriera è definitivamente terminata e non posso negare che i problemi al ginocchio hanno reso gli ultimi anni molto difficili. Se tre o quattro anni fa mi avessero detto che avrei dovuto subire tre interventi al ginocchio, mi sarei messo le mani nei capelli».

Il campione renano ha conquistato complessivamente nella sua carriera 103 titoli nel circuito Atp, fra i quali 20 tornei del grande Slam. Oltre a questo ha arricchito la sua personale bacheca con una Coppa Davis (2014) e una medaglia d'oro olimpica nel doppio, colta nel 2008 insieme a Stan Wawrinka.

COMMENTI
 

sctaquet 1 anno fa su tio
Ma che articolo è ? che non tornasse a giocare lo sapevano anche i gatti .

Tracy 1 anno fa su tio
Si sapeva già che Federer giocava la sua ultima partita all’Arena di Londra e ci ricordiamo bene le sue lacrime versate con Nadal a chiusura della sua carriera con un'immagine simbolicamente potente che ha fatto piangere tutti noi. Federer rimarrà per sempre nella storia del tennis, un grande esempio per i giovani. Il tennis senza di lui non è più uguale. Come dice giustamente Pagno non é escluso che vedremo ancora qualche amichevole per qualche causa benefica😊

Pagno 1 anno fa su tio
Comunque qualcuno sperava ancora di vederlo. Chissà se farà ancora qualche partita di dimostrazione a favore di qualche causa benefica.

Hatezov lll 1 anno fa su tio
Si sapeva già da un po’! Articolo completamente inutile.
NOTIZIE PIÙ LETTE