Immobili
Veicoli

TENNISIl primo turno di Indian Wells si è rivelato fatale per diverse teste di serie

14.03.22 - 12:01
In campo maschile sono stati eliminati Zverev, Auger-Aliassime, Carreno-Busta e Murray, fra le donne Emma Raducanu.
keystone-sda.ch / STR (JOHN G MABANGLO)
Il primo turno di Indian Wells si è rivelato fatale per diverse teste di serie
In campo maschile sono stati eliminati Zverev, Auger-Aliassime, Carreno-Busta e Murray, fra le donne Emma Raducanu.
Nella serata odierna scenderanno in campo anche Nadal (vs Evans) e Medvedev (vs Monfils).

INDIAN WELLS - Sono state diverse le sorprese che hanno caratterizzato il primo turno del torneo Master 1000 di Indian Wells.

Dopo essere stato escluso da Acapulco - per aver preso a racchettate la sedia dell'arbitro, rimediando anche 40'000 dollari di multa - Alexander Zverev (Atp 3) è caduto contro lo statunitense Tommy Paul (Atp 39), con il punteggio di 6-2, 4-6, 7-6 (7/2).

Nello stesso tempo il canadese Félix Auger-Aliassime (Atp 9) è stato sconfitto 7-6 (7/4), 6-7 (4/7), 6-3 dal neozelandese Botic van de Zandschulp (Atp 47), mentre lo spagnolo Pablo Carreno-Busta (Atp 16) ha perso contro il connazionale Jaume Munar (Atp 99) 6-4, 4-6, 6-7(4/7). Infine da segnalare anche la battuta d'arresto del britannico Andy Murray (Atp 88), inchinatosi al kazako Alexander Bublik (Atp 31) 7-6 (11/9), 6-3.

In campo femminile Emma Raducanu (Wta 13) si è fermata al secondo turno, superata in tre set (7-6, 4-6, 5-7) dalla croata Petra Martic (Wta 79).

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT