Keystone (foto d'archivio)
+1
PADOVA
21.11.2020 - 14:400
Aggiornamento : 22.11.2020 - 11:58

Condizioni stabili, trasferito dal San Raffaele

Il campione paralimpico italiano sta lottando per riprendersi dall’incidente avuto in handbike.

Il 54enne dovrà cominciare un lungo percorso riabilitativo.

PADOVA - Alex Zanardi non molla mai. Questo hanno pensato in molti al comunicato, più che positivo, diramato dall’Ospedale San Raffaele di Milano - dove si trovava da fine luglio - nel quale è stato confermato il suo trasferimento in una clinica di Padova. 

Il “viaggio” è stato reso possibile perché, dopo mesi di rianimazione, interventi per la ricostruzione facciale e cranica e riabilitazione cognitiva, il campione paralimpico italiano è finalmente in condizioni “stabili”.

Nella struttura veneta vicino al domicilio famigliare, il 54enne (che sta lottando da giugno, quando ha avuto un incidente con l'handbike, ndr) potrà continuare il suo percorso riabilitativo, che potrebbe portare a un deciso miglioramento clinico.

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (Mark J. Terrill)
Guarda tutte le 5 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Meck1970 1 gior fa su tio
Forza Zanardi .... grandissima persona
Heinz 2 gior fa su tio
Il leone Zanardi non molla mai ! Che bella notizia !
streciadalbüter 2 gior fa su tio
Spero che adessp si dia una calmata.
Swissabroad 2 gior fa su tio
@streciadalbüter Tu non hai capito proprio nulla. Vai alla bocciofila di Cadempino va là.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-11-24 10:28:01 | 91.208.130.86