Immobili
Veicoli

CICLISMOStrade Bianche, splendido assolo di Van Aert

01.08.20 - 19:02
Il belga brilla e conquista la prima gara del World Tour dopo lo stop per l'emergenza sanitaria. Secondo Formolo
keystone-sda.ch (Gian Mattia D'Alberto)
CICLISMO
01.08.20 - 19:02
Strade Bianche, splendido assolo di Van Aert
Il belga brilla e conquista la prima gara del World Tour dopo lo stop per l'emergenza sanitaria. Secondo Formolo

SIENA - Dopo la lunga e trepidante attesa generata dallo stop forzato causa Covid-19, il grande ciclismo è tornato e lo ha fatto con una classica ancora giovane - prima edizione nel 2007 - ma dal fascino indiscutibile. La Strade Bianche, 184 km di cui 63 sullo sterrato, ha visto lo splendido successo del belga Wout van Aert.

Il 25enne della Jumbo-Visma, perfettamente a suo agio sul tracciato odierno con partenza e arrivo a Siena, è giunto in solitaria al traguardo di Piazza del Campo. Alle sue spalle, staccati di 30", l'italiano Formolo (Uae Team Emirates) e il tedesco Maximilian Schachmann (Bora-Hansgrohe). Quarto l'altro azzurro Alberto Bettiol.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT