Cerca e trova immobili

GUIDO SASSILa solitudine dei ragazzini ticinesi: alcol e droga in aumento

08.02.23 - 16:50
Guido Sassi, candidato de Il Centro al Gran Consiglio
Tipress (archivio)
La solitudine dei ragazzini ticinesi: alcol e droga in aumento
Guido Sassi, candidato de Il Centro al Gran Consiglio

Messa in consultazione la revisione totale della legge ticinese sugli esercizi alberghieri e sulla ristorazione: fra le novità spicca l'abbassamento dell'età a 16 anni per accedere alle discoteche e una maggiore responsabilizzazione del gerente e del gestore.

Personalmente non sono contrario alla eventualità di consentire ai sedicenni di frequentare le discoteche però bisogna “tenere le antenne dritte” perché è di tutti i giorni la notizia di giovani andati in overdose di alcol e droghe, il che non significa che le discoteche siano, sempre e comunque, luogo di spaccio, tuttavia il rischio è sempre dietro l’angolo.

«L’idea è che si potrebbe organizzare delle serate senza alcolici, in cui fare informazione sul consumo di droghe e alcol e sulle loro conseguenze. L’obiettivo è quello d'indirizzare gli adolescenti verso un modello di divertimento in discoteca senza rischi, cercando, per quanto possibile, di mantenere un certo grado di omogeneità fra il pubblico, almeno per quanto riguarda l’età.E per i ristoratori la giungla di procedure viene semplificata? È uno sport piuttosto diffuso rivolgere critiche, non sempre giustificate, ai ristoratori per la gestione dei loro esercizi e se l’intento della proposta è quello di apportare migliorie, naturalmente nessuna obiezione. Attualmente frequentando il corso per esercenti ottieni un certificato di Tipo 1 (corso di tre mesi) se si vuole cambiare sarebbe stato interessante per la categoria PROFESSIONALE possono aprire un esercizio solo chi ha frequentato il diploma di cuoco/a AFC, impiegato della ristorazione AFC, diploma di scuola alberghiera. Con l’obbligo di seguire corsi di aggiornamenti annuali (come del resto in qualsiasi altra professione)».

Sono requisiti indispensabili per garantire una adeguata qualità del servizio. Mentre per i bar, take away, buvette, feste campestri, serve solo un certificato della scuola esercenti. Il turismo è un settore che pone problemi delicati e complessi che vanno affrontati con la giusta dose di attenzione e precisione.

COMMENTI
 

PincoPalla 1 anno fa su tio
Concordo pienamente che un passo avanti sarebbe stato una gerenza possibile solo per professionisti del settore qualificati (come detto impiegati di ristorazione o cuochi), tra l'altro la maggior parte dei gerenti che hanno anche la formazione di base) sono i più richiesti e quelli che generalmente gestiscono meglio i locali. Sono troppi coloro che pensano che invece di fare la formazione di base ritengono la gerenza come una qualifica vera e propria, mentre è una patente. Probabilmente fa comodo avere gerenti senza formazione di base in modo che alcuni proprietari facciano i loro comodi facendo ricadere le responsabilità su gerenti poco competenti.

comp61 1 anno fa su tio
Ma chi li vuole i bambini in discoteca???

Zigo 1 anno fa su tio
Già i giovani si rincoglioniscono con droga e alcool, e io li vedo come zombie ogni weekend a Lugano, e voi volete mandarli al macello aprendolo le porte delle discoteche? Allora siete più rincoglioniti voi dei giovani. La politica deve tutelare i giovani, non esporli ai pericoli! Questo è il chiaro segnale della crisi della nostra politica e dellincompetenza dei nostri governanti!!!! Vergognatevi!!!! Ma tanto!!!!!

OrsoTI 1 anno fa su tio
Risposta a Zigo
Guarda che ai Miei tempi (20 anni) mi fumavo 10 canne al giorno che a Mezzanotte chiudeva tutto. O Mi facevo le canne con i miei amici o mi suicidavo:) comunque….. non è che con discoteche aperte, aumenta il consumo di droga e alcol sai:) piuttosto sensibilizziamo i giovani e spieghiamo cosa fanno Le Droghe. Non quelle cavolate del tipo: se fumi uno spinello poi passi alla cocaina ed eroina😂. I giovani non sono scemi. Insegniamo e sensibilizziamo. La droga e alcol stanno o ovunque ti giri. Insegnamo e facciamo vedere sul serio cosa succede se abusi e se cominci ad usare cose Pesanti. Non lo spinello di Maria

ZioG. 1 anno fa su tio
e vorrebbero mandarli in discoteca a 16 anni? E vorrebbero vendere le droghe “leggere” in farmacia? Ma per piacere!!

Pianeta Terra 1 anno fa su tio
Risposta a ZioG.
Pensa te che ci sono quelli che vorrebbero legalizzare le droghe pesanti…. E Poi c è chi vuole la proibizione di vendita alcolici dalle 21…. E io che ho più del doppio di un ventenne non potrei comperarmi una birretta dopo il lavoro…. Discorso difficile da gestire..

Nome utente 1 anno fa su tio
Risposta a ZioG.
sarebbe ora che ti svegli, o vorrai arrivare a 50 che dovrai cominciare la tua routine di pastiglie a gogo? Secondo me la cannabis sarebbe una soluzione a moltissime patologie di cui soffre la gente(per dormire mangia un biscotto alla cannabis, per concentrarti mangiane un altro, per togliere l ansia pure), nella nostra società però è meglio 3 2 Xanax al giorno, 1 dormicum e 2 rivotrill. La cannabis è categorizzata leggera perché non ci sono studi che affermano che crea dipendenza o che addirittura si possa andare in overdose comunque.ZioG sta per Zio Genio immagino

OrsoTI 1 anno fa su tio
Risposta a ZioG.
Senti…. Non volevo risponderti ma non ho resistito. Quelle che chiami droghe leggere cosa sarebbe. La nicotina o la cannabis? Sai per tua ignoranza…. La nicotina fa piu male e porta Maggiore dipendenza della canapa. E te Lo dico io che fumavo 10 canne al giorno e sono fiero di averlo fatto! Non ho conseguenze, non sono passato a droghe pesanti, ho una ditta con 20 dipendenti e sono al 100% per La Legalizzazione nonostante non uso piu thc( ormai non ho piu l’eta). Tu sicuramente sei uno di quelli che fuma sigarette e si prende magari una temesta e uno xanax per dormire? La canapa va venduta in negozi specializzati mica in farmacia che non sanno nemmeno cosa è un cannabinoide😂

ZioG. 1 anno fa su tio
Risposta a OrsoTI
Mi dispiace che sei un tossico, spero che tu continui a non avere conseguenze anche in futuro. Ma da quello che scrivi e l’arroganza che trapela il processo di declino celebrale é giá iniziato. Forse sei ancora in tempo per non far oeggorare la tua situazione clinica, fa un controllo 😉

OrsoTI 1 anno fa su tio
Risposta a Nome utente
O bravo!! Diglielo! Secondo me ha avuto una brutta infanzia:) non ha mai fatto due tiri di canna. La DROGA LEGGERA. Ahahahahah. Questo non sa manco cosa è una droga

ZioG. 1 anno fa su tio
Risposta a Nome utente
Ho piu di 50 e in perfetta salute, la droga é droga!

ZioG. 1 anno fa su tio
Risposta a OrsoTI
Vedo che anche tu sei un tossico, continua cosí…
NOTIZIE PIÙ LETTE