Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch (PETER SCHNEIDER)
SVIZZERA
27.01.2022 - 14:000

Meno pubblico del previsto si è recato a Soletta, ed è un problema

Bilancio in deficit per le Giornate cinematografiche, bisognerà ricorrere alle riserve

SOLETTA - Sono 30'000 gli spettatori che hanno preso parte alla 57esima edizione delle Giornate cinematografiche di Soletta, chiusasi ieri sera. Lo hanno reso noto oggi gli organizzatori, precisando che è meno di quanto preventivato a livello finanziario. Per coprire il deficit faranno capo alle riserve.

L'obiettivo della manifestazione era di attirare per lo meno la metà del pubblico registrato immediatamente prima dello scoppio della pandemia, nel 2020, quando le presenze erano state 66'000. I dati comunicati oggi sono comunque provvisori e quelli definitivi sono ancora in fase di calcolo e saranno presentati in primavera all'assemblea generale.

Lo scorso anno erano stati venduti 29'000 "biglietti virtuali" a pagamento prenotati sulla piattaforma cinematografica del festival, ha ricordato all'agenzia Keystone-ATS il portavoce della manifestazione, Eric Send. Il film di apertura era stato inoltre trasmesso dai tre canali della SSR SRG.

Per quanto riguarda l'edizione appena conclusasi, la direzione si felicita del fatto che il pubblico abbia potuto essere riaccolto nelle sale e abbia potuto partecipare a dibattiti. La 58esima edizione si svolgerà dal 18 al 25 gennaio 2023.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-29 07:59:04 | 91.208.130.87