Keystone
"The Man" è tratto dal suo ultimo album, "Lover"
STATI UNITI
27.02.2020 - 21:000

Per il singolo di "The Man" Taylor Swift veste i panni di un uomo

Nel suo ultimo video, la cantante americana è protagonista di una trasformazione straordinaria. E molto verosimile.

La clip è un'ulteriore frecciata (velata, ma non troppo) al discografico che ha comprato i diritti dei suoi primi sei album, Scooter Braun.

LOS ANGELES - Un uomo (sorprendentemente verosimile) che si siede a gambe aperte, si gratta dove non batte il sole, fuma il sigaro e gira per strip club: è quello in cui si è trasformata Taylor Swift per il video di “The Man” (“L’Uomo”), l’ultimo single estratto dal suo settimo album “Lover” (vedi il filmato più sotto).

Oltre a una critica al maschilismo che pervade il settore della musica («Sono così stanca di correre più veloce che posso - Mi chiedo se arriverei più in fretta se fossi un uomo»), il video è un’ulteriore frecciata a Scooter Braun, il discografico che ha acquistato l’etichetta che ha prodotto i suoi primi sei album, la Big Machine Records. 

Taylor Swift lo accusa di essersi appropriato della sua eredità musicale. E, nel video, la si vede truccata e vestita da uomo mentre fa pipì su un muro della metropolitana su cui sono scritti con lo spray i nomi dei suoi primi sei dischi: “Scomparsi. Se li trovate, rendeteli a Taylor Swift”, si legge su un avviso appeso alla parete accanto alla parola "Karma". Su un altro, con un messaggio più sottile, si vede un divieto di usare i monopattini che si leggerebbe “No scooters” in inglese: un evidente riferimento al soprannome dell’odiato discografico.

In coda al video, la cantante americana sottolinea poi la sua completa e totale proprietà almeno di questo suo ultimo album: “Diretto da Taylor Swift - Scritto da Taylor Swift - Di proprietà di Taylor Swift - Con Taylor Swift”, si legge nei titoli di coda. 

La frecciata, però, è anche ai discografici, produttori e registi uomini più in generale: «Andava abbastanza bene, ma potresti provare a essere più sexy e carino questa volta?», chiede la Swift-regista alla Swift-uomo in una delle ultime scene, una critica alle richieste inappropriate alle quali le cantanti si trovano confrontate. 

 

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-03-29 12:04:01 | 91.208.130.89