Immobili
Veicoli

SVIZZERAInversione di rotta per Swiss: la compagnia è ritornata in attivo

04.08.22 - 07:22
Utile operativo di 67 milioni di franchi nel primo semestre del 2022
Depositphotos (zhukovsky)
Inversione di rotta per Swiss: la compagnia è ritornata in attivo
Utile operativo di 67 milioni di franchi nel primo semestre del 2022

ZURIGO - Inversione di rotta per Swiss: nel primo semestre del 2022 la compagnia aerea è tornata a generare utili e ha registrato un risultato operativo di 67 milioni di franchi, contro una perdita operativa nel 2021 che ha sfiorato i 400 milioni (398,2 milioni di franchi).

Nel secondo trimestre, spiega la compagnia in un comunicato stampa, «si sono ulteriormente rafforzati gli incoraggianti sviluppi del business registrati nei primi mesi dell'anno». Swiss ha beneficiato in particolare della notevole richiesta di prenotazioni e del miglioramento della redditività derivante dal completamento delle sue attività di ristrutturazione. 

Nei primi sei mesi di quest'anno Swiss ha trasportato circa 5,3 milioni di passeggeri, cinque volte di più rispetto all'anno precedente che era ancora fortemente segnato dalle limitazioni nei viaggi causate dalla pandemia di coronavirus. L'aumento si è riflesso nei ricavi del primo semestre, che si sono attestati a 1,8 miliardi di franchi. Le prospettive sui 12 mesi? Positive: «Nonostante la probabilità di un rallentamento dell'economia, Swiss è fiduciosa di tornare all'utile anche nei risultati dell'intero 2022».

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE ECONOMIA